Gesù insegna la parabola della pecorella smarrita

Luca 15:2–7

2E così i Farisei come gli scribi mormoravano, dicendo: Costui accoglie i peccatori e mangia con loro.

3Ed egli disse loro questa parabola:

4Chi è l’uomo fra voi, che, avendo cento pecore, se ne perde una, non lasci le novantanove nel deserto e non vada dietro alla perduta finché non l’abbia ritrovata?

5E trovatala, tutto allegro se la mette sulle spalle;

6e giunto a casa, chiama assieme gli amici e vicini, e dice loro: Rallegratevi meco, perché ho ritrovato la mia pecora ch’era perduta.

7Io vi dico che così vi sarà in cielo più allegrezza per un solo peccatore che si ravvede, che per novantanove giusti i quali non han bisogno di ravvedimento.

Fotografie