L’entrata trionfale del Signore a Gerusalemme

Matteo 21:1–11

1E quando furon vicini a Gerusalemme e furon giunti a Betfage, presso al monte degli Ulivi, Gesù mandò due discepoli,

2dicendo loro: Andate nella borgata che è dirimpetto a voi; e subito troverete un’asina legata, e un puledro con essa; scioglieteli e menatemeli.

3E se alcuno vi dice qualcosa, direte che il Signore ne ha bisogno, e subito li manderà.

4Or questo avvenne affinché si adempisse la parola del profeta:

5Dite alla figliuola di Sion: Ecco il tuo re viene a te, mansueto, e montato sopra un’asina, e un asinello, puledro d’asina.

6E i discepoli andarono e fecero come Gesù avea loro ordinato:

7menarono l’asina e il puledro, vi misero sopra i loro mantelli, e Gesù vi si pose a sedere.

8E la maggior parte della folla stese i mantelli sulla via; e altri tagliavano de’ rami dagli alberi e li stendeano sulla via.

9E le turbe che precedevano e quelle che seguivano, gridavano: Osanna al Figliuolo di Davide! Benedetto colui che viene nel nome del Signore! Osanna nei luoghi altissimi!

10Ed essendo egli entrato in Gerusalemme, tutta la città fu commossa e si diceva:

11Chi è costui? E le turbe dicevano: Questi è Gesù, il profeta che è da Nazaret di Galilea.

Fotografie