Domande comuni


Chi sono i missionari di servizio della Chiesa?

Lo scopo del programma dei missionari di servizio della Chiesa è fornire opportunità ai membri di donare il proprio tempo al Signore tramite missioni in cui offrono servizio. I missionari di servizio della Chiesa dedicano all’incarico almeno 8 ore alla settimana. Normalmente prestano servizio per un periodo compreso tra i 6 e i 24 mesi.

[torna all’inizio]

Quali sono i requisiti per servire?

Tutti i missionari di servizio della Chiesa devono detenere una valida raccomandazione per il tempio e non devono avere figli minorenni che vivono con loro. Devono essere fisicamente, mentalmente ed emotivamente in grado di sostenere il loro specifico incarico e le relative responsabilità. I missionari potenziali devono inoltre provvedere ai trasporti e al proprio supporto finanziario. I missionari di servizio della Chiesa sono responsabili delle proprie necessità mediche e odontoiatriche, incluse le spese per i problemi di vista e per le medicine.

[torna all’inizio]

Come si riceve una chiamata in missione?

  1. I membri vengono a conoscenza delle opportunità riguardanti le missioni di servizio della Chiesa grazie a diverse fonti, tra cui i dirigenti del sacerdozio, questo sito Internet, altri membri o i bollettini locali che vengono pubblicati in diverse aree della Chiesa. Le informazioni devono essere sempre confermate sentendo l’unità che sta cercando missionari o tramite i dirigenti del sacerdozio locali.
  2. Per discutere delle opportunità di servizio, i membri devono rivolgersi alla persona di riferimento citata negli annunci. Ciò permette ai potenziali missionari e al responsabile della ricerca di determinare se le esigenze si incontrano. I membri devono meditare e pregare su tali opportunità per decidere se coglierle.
  3. Se si decide di procedere, i membri devono completare un modulo chiamato Raccomandazione per Missionari di Servizio della Chiesa Part-time e consegnarlo al proprio vescovo. Il modulo può essere stampato direttamente da questo sito. I membri devono completare con cura ogni sezione del modulo di raccomandazione, inclusa quella su dove serviranno, per quante ore alla settimana, quando inizieranno, e per quanto tempo vorrebbero servire.

[torna all’inizio]

Qual è il processo di chiamata di un missionario?

  1. Dopo aver ricevuto il modulo completo, il vescovo certifica la dignità del membro e conferma la scelta di servizio selezionata. Quindi firma il modulo e lo inoltra al presidente di palo.
  2. Il presidente di palo effettua un’intervista di dignità con il candidato, firma il modulo di raccomandazione e lo invia all’ufficio locale di coordinamento dei missionari di servizio della Chiesa perché venga verificato e inserito nel database per l’autorizzazione ad estendere la chiamata.
  3. Il coordinatore informa via lettera il presidente di palo quando il processo è completo e il presidente di palo estende la chiamata al membro. Il presidente di palo autorizza il vescovo a mettere a parte il nuovo missionario.
  4. I missionari di servizio della Chiesa devono quindi contattare l’unità presso la quale serviranno. Saranno supervisionati e addestrati sotto la direzione dell’unità in cui serviranno. Il presidente di palo e il vescovo rimangono i dirigenti ecclesiastici per il membro.

[torna all’inizio]

Dove mando la Raccomandazione per la missione di servizio della Chiesa?

Dopo aver completato il modulo con la firma del vescovo e del presidente di palo, dove mandarlo dipende da dove si servirà.

  • Aree internazionali: invialo all’ufficio amministrativo di competenza.
  • Stati Uniti e Canada: invialo ai coordinatori del gruppo Missionari di Servizio della Chiesa del tuo palo. I dirigenti di palo possono trovare questa informazione nell’Elenco delle Organizzazioni e dei Dirigenti della Chiesa (CDOL).
  • Utah settentrionale (da Payson al confine con l’Idaho):
    invialo agli uffici centrali della Chiesa:
    FAX: 001-801-240-1726 o scrivi a:
    Church-Service Missionary Office
    50 East North Temple Str Rm 262W
    Salt Lake City UT 84150-0302

Per ulteriore assistenza, chiama il Church-Service Missionary Office al numero 001-801-240-4914, o invia una e-mail a csm-support@ldschurch.org.

[torna all’inizio]

Quanto a lungo si serve?

La durata del servizio dipende dal particolare incarico e dalla disponibilità del missionario di servizio. Un missionario solitamente serve per un periodo compreso tra 6 e 24 mesi. La chiamata può essere prolungata, se la disponibilità del missionario e la richiesta di servizio continuano, fino ad un massimo di 30 mesi. Dopo una missione di 30 mesi, deve essere inviato un nuovo modulo di raccomandazione per richiedere una nuova missione.

[torna all’inizio]

E’ compatibile con altre chiamate in Chiesa?

I missionari di servizio della Chiesa sono incoraggiati a servire in chiamate di rione o palo secondo la discrezionalità dei dirigenti locali, se le loro ulteriori responsabilità non interferiscono con i compiti di missionari di servizio della Chiesa.

[torna all’inizio]

Da dove si inizia?

  1. Un aggiornamento sulle opportunità di servizio si trova su questo sito e nelle altre fonti disponibili.
  2. I nominativi qui elencati con i rispettivi numeri sono a disposizione per incontri, domande e valutazioni di opportunità di servizio. Ciò permette a te e al responsabile della ricerca di determinare se le esigenze si incontrano. Medita e prega per capire se un particolare incarico è compatibile con la tua disponibilità di tempo, le tue capacità e il tuo stato di salute.
  3. Completa con attenzione il modulo di raccomandazione, indicando la scelta/le scelte su dove servire, le date e le durata del servizio.
  4. Incontra il tuo vescovo in modo da dargli la raccomandazione e farti intervistare.
  5. Incontra il tuo presidente di palo per un’intervista di dignità per una missione di servizio della Chiesa.

[torna all’inizio]