Storia della Primaria


 


Aurelia Spencer Rogers, madre quarantaquattrenne di dodici figli, sentì fortemente che si doveva fare qualcosa a proposito del comportamento dei ragazzi del vicinato che scorrazzavano liberamente per la città giorno e notte. Percepì che a molti di loro non venivano insegnati valori e principi di base e che, quindi, non sarebbero stati preparati in conoscenza o comportamento a far avanzare il Vangelo o a essere buoni genitori o cittadini.

La sorella Rogers discusse delle sue preoccupazioni e di un piano d’azione con la presidentessa generale della Società di Soccorso, Eliza R. Snow. Con l’approvazione del presidente John Taylor e dopo aver ricevuto una chiamata dal suo vescovo, la sorella Rogers iniziò a fare preparativi per la prima riunione dell’Associazione della Primaria. Poiché queste dirigenti decisero che il “canto era necessario”, furono invitate anche le ragazze “perché fosse completo”. Furono invitati a partecipare alla Primaria i bambini dai 4 ai 14 anni.

Sotto la direzione del sacerdozio, la prima Primaria si tenne nella cappella di Farmington Rock domenica 25 agosto 1878, con 224 bambini presenti. Ora, più di 130 anni dopo, questa organizzazione è frequentata da circa 1 milione di bambini.


Aurelia Spencer Rogers

Aurelia Spencer Rogers

Fondatrice della Primaria: 1878

Benché non abbia mai servito come presidentessa generale della Primaria, Aurelia Rogers ne è sempre stata riconosciuta la fondatrice. Durante il suo primo decennio di vita, l’Associazione della Primaria venne organizzata in quasi ogni insediamento della Chiesa. Sin dal principio, la Primaria prevedeva canzoni, poesie e attività. Per i primi dieci anni i bambini si riunirono tutti insieme; poi furono divisi per fasce di età.


Eliza R. Snow

Eliza R. Snow

Presidentessa generale di fatto della Primaria: 1878–1887

Durante i primi anni della Primaria, Eliza R. Snow, in qualità di presidentessa generale della Società di Soccorso, fu la presidentessa generale di fatto della Primaria. Viaggiava per tutte le comunità dei Santi degli Ultimi Giorni dell’Ovest americano, incoraggiando l’istituzione di Primarie locali e istruendo le nuove presidenze.


Louie Bouton Felt

Louie Bouton Felt

Prima presidentessa generale della Primaria: 1880–1925

La trentenne Louie B. Felt era la presidentessa della Primaria del Rione di Salt Lake City 11 quando fu chiamata come prima presidentessa generale della nuova Associazione della Primaria nel 1880. Continuò il proprio servizio come presidentessa della Primaria di rione e solo gradualmente assunse appieno tutte le responsabilità di dirigenza della Primaria generale. Prima che la sorella Felt venisse rilasciata nel 1925, era già stato impostato molto di ciò che oggi è ancora di uso comune nella Primaria.


May Anderson

May Anderson

Presidentessa generale della Primaria: 1925–1939

Nel 1925, May Anderson, che da tempo ricopriva incarichi nella Primaria, divenne la seconda presidentessa generale dell’organizzazione. La sorella Anderson, una convertita proveniente dall’Inghilterra, conobbe la sorella Felt solo cinque anni dopo l’istituzione della Primaria. Divennero ottime amiche ed ella fu presto chiamata come segretaria della Presidenza generale della Primaria, servendo poi molti anni come consigliera della sorella Felt, prima di ricevere lei stessa la chiamata di presidentessa generale.


May Green Hinckley

May Green Hinckley

Presidentessa generale della Primaria: 1940–1943

Avendo vissuto al di fuori dell’Ovest americano per gran parte della sua vita, May Hinckley portò un apprezzamento per le difficoltà affrontate da quei membri nella sua chiamata di terza presidentessa generale della Primaria nel 1940. Durante il suoi brevi tre anni e mezzo di servizio, la sorella Hinckley e il suo consiglio crearono un nuovo corso di studio che consolidò le basi spirituali della Primaria e aggiunse un piano di lettura delle Scritture per le dirigenti e per le insegnanti.


Adele Cannon Howells

Adele Cannon Howells

Presidentessa generale della Primaria: 1943–1951

Prima della sua chiamata come quarta presidentessa generale della Primaria nel 1943, Adele Howells aveva curato la rivista The Children’s Friend, rendendola molto più a misura di bambino, e portò avanti questo interesse durante tutto il suo servizio. Incaricò Arnold Friberg di creare per la rivista l’ormai famosa serie di dipinti del Libro di Mormon ed esortò i bambini a contribuire qualche centesimo per il nuovo ospedale pediatrico Primary Children’s Hospital.


LaVern Watts Parmley

LaVern Watts Parmley

Presidentessa generale della Primaria: 1951–1974

Durante i ventitré anni della sorella Parmley come quinta presidentessa generale della Primaria, lo scoutismo diventò una parte importante del programma per i ragazzi. Le ragazze furono incoraggiate a portare nella Primaria la propria copia di un’edizione speciale del Nuovo Testamento. Il celebre inno “Sono un figlio di Dio” fu introdotto nel 1957, venne completato il nuovo Primary Children’s Hospital e Friend divenne la rivista della Chiesa per i bambini.


Naomi Maxfield Shumway

Naomi Maxfield Shumway

Presidentessa generale della Primaria: 1974–1980

Il tema dell’amministrazione della sorella Shumway fu: “La Primaria è per istruire, non per intrattenere”. In qualità di sesta presidentessa, si impegnò a rafforzare le basi spirituali di ogni bambino; la riverenza e l’addestramento degli insegnanti ricevettero rinnovata enfasi. La Chiesa era ormai una realtà mondiale e ogni decisione doveva essere valutata per l’effetto che avrebbe avuto sui rami più recenti negli angoli più remoti del mondo. Nel 1978 la Primaria ha festeggiato il proprio centenario.


Dwan Jacobsen Young

Dwan Jacobsen Young

Presidentessa generale della Primaria: 1980–1988

Dwan Young, settima presidentessa generale della Primaria, ha preso le redini dell’organizzazione nel 1980, proprio mentre si stava attuando in tutto il mondo il programma di riunioni unificato. È stato preparato un nuovo corso di studio domenicale per la Primaria, che prevedeva degli adattamenti che soddisfacessero le circostanze dei membri in tutto il pianeta. Con la Primaria che ormai durava un’ora e mezza, l’attività di gruppo è diventata un ulteriore mezzo per coinvolgere i bambini e per insegnare il Vangelo.


Michaelene Packer Grassli

Michaelene Packer Grassli

Presidentessa generale della Primaria: 1988–1994

Durante gli anni di presidenza della sorella Grassli continua il processo di semplificazione dei programmi della Chiesa. Invece di ricevere dei copioni per il programma annuale della riunione sacramentale della Primaria, da questo momento in poi tutte le unità della Chiesa hanno iniziato a ricevere un libricino che illustra il tema annuale con suggerimenti per la sua implementazione nel corso dell’anno. Dopo dieci anni di lavoro, in questo periodo viene introdotto anche il nuovo e bellissimo Innario dei bambini.


Patricia Peterson Pinegar

Patricia Peterson Pinegar

Presidentessa generale della Primaria: 1994–1999

Con la continua crescita della Chiesa, la Primaria aveva necessità di adattarsi a una serie sempre più ampia di circostanze. Durante il suo incarico quale nona presidentessa, la sorella Pinegar ha organizzato un corso di studio strutturato in modo semplice. Adesso tutte le classi della Primaria sarebbero state istruite seguendo tre diversi manuali ogni anno, a seconda dell’età dei bambini. Al programma dei lupetti per i bambini viene affiancato il programma “Giorni di conseguimento” per le bambine dagli 8 agli 11 anni.


Coleen Kent Menlove

Coleen Kent Menlove

Presidentessa generale della Primaria: 1999–2005

L’enfasi data dalla sorella Menlove in qualità di decima presidentessa generale della Primaria è stata quella di preparare i bambini ai loro ruoli futuri nella Chiesa. Nel 2003, viene introdotto il nuovo programma Fede in Dio con manuali distinti per i bambini e per le bambine, con lo scopo di aiutare i maschi a prepararsi per il Sacerdozio di Aaronne e le femmine a diventare Giovani Donne rette. Inoltre, viene lanciato su LDS.org il sito della Primaria, poi ampliato durante gli anni di servizio della sorella Menlove.


Cheryl C. Lant
Cheryl C. Lant

Presidentessa generale della Primaria: 2005–2010

Negli anni in cui la sorella Lant ha servito come undicesima presidentessa generale della Primaria, è stato rivisto il formato dello schema delle attività di gruppo ed è stata pubblicata la raccolta Illustrazioni del Vangelo, così da aiutare i bambini a imparare in modo più diretto dalle Scritture. Viene pubblicato, inoltre, un nuovo manuale per il nido d’infanzia e, nel 2010, il nuovo manuale di istruzioni della Chiesa, che aiuta i dirigenti e gli insegnanti a usare i principi evangelici della dirigenza per prepararsi e pianificare la maggior diffusione del Vangelo.


Rosemary M. Wixom
Rosemary M. Wixom

Presidentessa generale della Primaria: 2010–2016

La sorella Rosemary M. Wixom è stata sostenuta come dodicesima presidentessa generale della Primaria il 3 aprile 2010. È cresciuta a Salt Lake City e ha frequentato la Utah State University, dove si è laureata in Scienze della formazione primaria. Ella e suo marito, B. Jackson Wixom, hanno sei figli e nove nipoti. Prima dell’incarico di presidentessa, ha fatto parte del comitato generale sia della Primaria che delle Giovani Donne e ha servito con suo marito quando è stato chiamato come presidente della Missione di Washington D.C. Sud.


Joy D. Jones
Joy D. Jones

Presidentessa generale della Primaria: 2016– a oggi

La sorella Joy D. Jones è la tredicesima presidentessa generale della Primaria. È nata a The Dalles, nell’Oregon (USA). Ha incontrato suo marito, Robert B. Jones, quando entrambi erano studenti alla Brigham Young University, e si sono sposati nel tempio di Manti, Utah (USA), nell’agosto del 1974. Hanno cinque figli e diciannove nipoti. Prima della sua chiamata come presidentessa, ha avuto molte occasioni di essere dirigente all’interno della Chiesa in vari incarichi di rione e di palo nelle organizzazioni della Primaria, delle Giovani Donne e della Società di Soccorso, oltre che nel Comitato generale della Primaria.