Domande comuni



Incarichi

Presidenza della Società di Soccorso di rione

  • Con quale frequenza la presidentessa della Società di Soccorso deve tenere la riunione di presidenza? VedereManuale 2, 9.3.2.
  • Qual è lo scopo delle riunioni della presidenza? VedereManuale 2, 9.3.2.
  • Cosa sono chiamate a fare le consigliere? Vedere Manuale 2, 9.2.2.
  • Chi fornisce addestramento e sostegno costante alla presidenza della Società di Soccorso di rione? Vedere Manuale 2, 9.8.2 e 15.4.1.

Segretaria della Società di Soccorso di rione

  • La segretaria dirige le riunioni della Società di Soccorso? Vedere Manuale 2, 9.2.2e9.2.3.
  • Qual è il ruolo della segretaria? Vedere Manuale 2, 9.2.3.

Consulenti delle giovani adulte non sposate

  • Chi fornisce direzione alla consulente della Società di Soccorso per le giovani adulte non sposate? Vedere Manuale 2, 9.2.5, 9.7.2, 16.2 e 16.3.3.

Comitati

  • Le sorelle che servono nei comitati sono chiamate e messe a parte da un componente del vescovato? Vedere Manuale 2, 9.2.5.

Direttrici della musica e pianiste della Società di Soccorso

Dirigenti della Società di Soccorso di palo

  • Quali sono le responsabilità della presidenza della Società di Soccorso di palo? Vedere Manuale 2, 9.8.2 e 15.4.1. Vedere anche Manuale 2, 5.2.9.
  • Chi addestra la presidenza della Società di Soccorso di palo? Vedere Manuale 2, 9.8.1.
    • Viene addestrata dal presidente di palo, usando le informazioni che si trovano nel Manuale 2: l’amministrazione della Chiesa. Ulteriori informazioni che possono essere utilizzate negli addestramenti sono disponibili anche su reliefsociety.lds.org.

Sorelle che servono in altre organizzazioni ausiliarie

  • Le sorelle che servono nelle altre organizzazioni ausiliarie possono tenere lezioni nella Società di Soccorso ed essere chiamate a svolgere servizi di carità? Vedere Manuale 2, 9.1.4.

Consigli

In che modo mi preparo a partecipare efficacemente a un consiglio con i dirigenti del sacerdozio? VedereManuale 2, 9.3.1 e 4.6.1.


Norme di abbigliamento

In che modo possiamo incoraggiare le nostre sorelle a vestirsi con più modestia e in modo consono in Chiesa e quando si recano al tempio? Vedere Manuale 2, 9.10.2.

Fai riferimento a Per la forza della gioventù, il quale spiega le norme di abbigliamento per i membri della Chiesa. Puoi anche fare riferimento ai discorsi e agli articoli sotto elencati:

  • Robert D. Hales, “La modestia: riverenza verso il Signore”, Liahona, agosto 2008, 18–22.
  • Jeffrey R. Holland, “Alle giovani donne”, Liahona, Novembre 2005, 28–30.
  • D. Todd Christofferson, “Rispetto per ciò che è sacro”, Liahona, Giugno 2006, 28–31.
  • Elaine S. Dalton, “Arise and Shine Forth”, Conferenza delle donne della BYU, 30 aprile 2004.
  • Susan W. Tanner, “La santità del corpo”, Liahona, Novembre 2005, 13–15.

Servizi familiari

Dov’è possibile trovare aiuto per coloro che hanno difficoltà in famiglia? Vedere Manuale 2, 10.12.4.

  • Nessuno è immune alle difficoltà della vita. Quando sorgono difficoltà sociali o emotive, puoi trovare aiuto. Incoraggia le sorelle e le rispettive famiglie che incontrano le seguenti difficoltà a parlare col vescovo, il quale può metterle in contatto con i professionisti di LDS Family Services.

Assistenza e risorse
Informazioni sui servizi di assistenza e una biblioteca piena di articoli riguardanti difficoltà sociali, emotive e spirituali.

Genitori biologici
Assistenza ai genitori biologici, incluse le madri non sposate e altre donne che stanno affrontando gravidanze non programmate.

Coppie adottive
Guida per le coppie interessate all’adozione.

Programma di recupero dalle dipendenze
LDS Family Services promuove riunioni di sostegno per il recupero dalle dipendenze per assistere gli individui che desiderano liberarsi dalla dipendenza e avere un vita migliore tramite la fratellanza del Vangelo.

Come contattare LDS Family Services
un elenco completo delle agenzie di LDS Family Services negli Stati Uniti, in Canada e all’estero.


Finanze

Abbiamo un bilancio per le riunioni della Società di Soccorso? Vedere Manuale 2, 13.2.8, e “Altre riunioni della Società di Soccorso” su reliefsociety.lds.org.

Possiamo chiedere alle sorelle di pagare gli articoli necessari alle riunioni della Società di Soccorso? Vedere Manuale 2, 13.2.8, e “Altre riunioni della Società di Soccorso” su reliefsociety.lds.org.

Possiamo chiedere alle sorelle di portare cibo per le riunioni infrasettimanali della Società di Soccorso? Vedere Manuale 2, 13.2.8, e “Altre riunioni della Società di Soccorso” su reliefsociety.lds.org.


Storia - Figlie nel mio regno

Perché è stato scritto il libro Figlie nel mio regno: la storia e l’opera della Società di Soccorso?

  • “Grati per la benedizione di avere la Società di Soccorso nella vita dei membri della Chiesa, abbiamo guidato la preparazione di Figlie nel mio regno: la storia e l’opera della Società di Soccorso(“Messaggio dalla Prima Presidenza”, Figlie nel mio regno, ix).

Perché studiare la storia e l’opera della Società di Soccorso?

  • “La storia della Società di Soccorso insegna l’identità divina e l’infinito valore delle figlie di Dio… Lo studio di questa storia porta i santi degli ultimi giorni a vedere che il Padre Celeste conosce le Sue figlie, le ama, confida loro sacre responsabilità” (Figlie nel mio regno, xii).
  • “Se… impara[te] dall’esempio di coloro che hanno vissuto prima, [potete] superare le difficoltà terrene [e]… assistere nell’edificazione del regno di Dio in tutto il mondo e nelle [vostre] case” (Figlie nel mio regno, 18).

Come posso usare questo libro storico in maniera personale?

Lo scopo è quello di estendere l’influenza di questo libro storico oltre le riunioni della Società di Soccorso (vedere la sezione “Per chi legge” di Daughters-in-My-Kingdom.lds.org). Considera quanto segue: 

  • Le famiglie possono studiare e discutere insieme gli esempi e gli insegnamenti contenuti nel libro. 
  • Le famiglie possono usarlo come risorsa per la serata familiare.
  • Questa storia può essere d’aiuto come riferimento nei discorsi o nelle lezioni.
  • Le persone possono attingere a questa storia per migliorare lo studio personale.
  • Le sorelle della Società di Soccorso possono condividere il libro e i principi che ne traggono con le amiche.
  • Il libro può rappresentare una risorsa per l’insegnamento in visita e familiare.
  • Le storie e gli esempi che sono presentati possono guidare le sorelle nello stabilire priorità nella propria vita.
  • I principi contenuti nel libro possono guidare le sorelle nello scrivere la propria storia personale.
  • Il libro può essere una risorsa per preparare le giovani donne a entrare e servire nella Società di Soccorso.
  • Il libro può inoltre aiutare i giovani uomini e le giovani donne che si stanno preparando per la missione.

Come possiamo usare questo libro storico per stabilire priorità spirituali?

  • “Gli insegnamenti, le storie e gli esempi in questo manuale possono guidare le sorelle a stabilire delle priorità e delle pratiche che le aiuteranno ad accrescere la fede e la rettitudine personale, rafforzare le famiglie e cercare e aiutare i bisognosi” (Figlie nel mio regno, xiii).

Cosa posso fare per contribuire alla storia della Società di Soccorso?

  • Quale figlia di Dio, puoi continuare a dare il tuo contributo alla storia della Società di Soccorso mediante le tue parole e le tue azioni. Quando trovi esempi e insegnamenti che sono particolarmente significativi per te, potrebbe essere utile trascriverli (vedere la sezione “Per chi legge” di Daughters-in-My-Kingdom.lds.org).

È appropriato usare questo libro storico per il messaggio dell’insegnamento in visita?

  • Le storie e gli esempi contenuti in Figlie nel mio regno possono essere una risorsa per l’insegnamento in visita e familiare.

Domande che possono fare le insegnanti visitatrici

Le seguenti domande possono portare le insegnanti visitatrici a dare conforto, condividere importanti insegnamenti del Vangelo e offrire un servizio utile:

  • Che cosa ti preoccupa?
  • Quali domande hai sul Vangelo o sulla Chiesa?
  • Ci permetteresti di aiutarti _______?

Quando pongono queste domande, le insegnanti visitatrici devono offrire aiuto in modo specifico, come occuparsi dei bambini per un breve periodo, assistere con i lavori di casa o altre faccende. È meno utile dire: “Chiamaci se hai bisogno” (vedere Figlie nel mio regno, 117).

In che modo le insegnanti visitatrici offrono affetto, cura e forza a una sorella

  • Pregano per lei e la sua famiglia.
  • Cercano ispirazione per conoscere lei e la sua famiglia.
  • Le fanno visita in modo regolare per sapere come sta andando e per confortarla e rafforzarla.
  • Rimangono in contatto frequente tramite visite, telefonate, lettere, e-mail, SMS e semplici atti di gentilezza.
  • La salutano alle riunioni della Chiesa.
  • La aiutano nei momenti di difficoltà, di malattia o altre necessità urgenti.
  • Le insegnano il Vangelo tramite le Scritture e i messaggi per le insegnanti visitatrici.
  • La ispirano dandole un buon esempio.
  • Fanno rapporto alla dirigente della Società di Soccorso sul servizio reso e sulla salute spirituale e fisica della sorella almeno una volta al mese.
  • Riferiscono problemi urgenti immediatamente alla presidentessa della Società di Soccorso di rione o di ramo.

(Vedere Figlie nel mio regno, 125).

Chi ha scritto questo libro storico?

  • Nel 1996 le sorelle Lucile Tate ed Elaine R. Harris furono chiamate e messe a parte per mettere insieme una storia inedita della Società di Soccorso. Il loro lavoro fu tenuto come risorsa negli archivi della Chiesa ed è servito da base per Figlie nel mio regno. Susan W. Tanner fu messa a parte nel 2009 per scrivere la prima storia completa della Società di Soccorso di tutta la Chiesa. È riconosciuto l’apporto di altri scrittori, contributori e storici mediante citazioni delle loro opere nelle note alla fine del manuale (vedere Figlie nel mio regno, xiv, 190-197).

È Figlie nel mio regno: la storia e l’opera della Società di Soccorsoin ordine cronologico?

  • “Questo manuale non è una storia cronologica, né un elenco di tutto ciò che è stato compiuto dalla Società di Soccorso; vuole invece fornire una visione storica della meravigliosa opera della Società di Soccorso. Tramite i racconti storici, le esperienze personali, le Scritture e le parole dei profeti degli ultimi giorni e delle dirigenti della Società di Soccorso, questo manuale insegna le responsabilità e le opportunità riservate alle donne della Chiesa nel piano di felicità del Padre Celeste” (Figlie nel mio regno, xii).

Ci sono informazioni in rete riguardo a Figlie nel mio regno?

Non ho ricevuto questo libro storico. Quando verrà distribuito?

  • Copie di Figlie nel mio regno saranno presto presso rioni e pali e saranno distribuite a tutte le donne adulte dal vescovato o dalla presidenza di ramo (vedere la lettera della Prima Presidenza ai dirigenti del sacerdozio dell’1 agosto 2011 ).

Posso condividere il libro con amici che non sono membri della Chiesa?

  • “Il presidente Kimball attestò che le sorelle della Società di Soccorso diventeranno una grande influenza di rettitudine per le ‘molte donne del mondo’ se ‘rispecchieranno rettitudine e capacità nella loro vita’”. (Figlie nel mio regno, 50). Le sorelle della Società di Soccorso possono condividere principi e storie contenute nel libro. Sotto ispirazione dello Spirito e se le singole circostanze lo consentono, le sorelle possono anche acquistare copie extra del libro da condividere con gli altri.

Come possiamo procurarci copie extra se non ne avessimo a sufficienza?

  • Copie di Figlie nel mio regno saranno disponibili tramite i centri di distribuzione della Chiesa e su store.lds.org.

Che succede se perdo il mio libro? Come mi procuro un’altra copia?

  • Copie di Figlie nel mio regno saranno disponibili tramite i centri di distribuzione della Chiesa e su store.lds.org non appena i rioni e i rami avranno ricevuto le loro copie.

È Figlie nel mio regno: la storia e l’opera della Società di Soccorso disponibile in copertina rigida?

  • Questa storia è disponibile solo in copertina morbida.

L’opera è disponibile in audio?

  • Le informazioni sulla versione audio verranno fornite non appena saranno disponibili.

Quest’opera storica sarà tradotta?

  • Figlie nel mio regno: la storia e l’opera della Società di Soccorso sarà tradotta in 23 lingue.

Domande più frequenti per le dirigenti

In che modo possiamo usare il libro per edificare la testimonianza delle sorelle?

  • Come dirigente, la tua preparazione spirituale ti aiuterà a essere uno strumento nelle mani di Dio per soccorrere le Sue figlie. Cerca l’aiuto dello Spirito mentre consideri la possibilità di attingere ai principi contenuti in Figlie nel mio regno nel tuo servizio nella Società di Soccorso. Trova esempi e storie all’interno dell’opera che accrescano la fede e la testimonianza. (vedere Daughters-in-My-Kingdom.lds.org e ReliefSociety.lds.org, “Figlie nel mio regno — Per le dirigenti”).
     
  • “Mentre le sorelle imparano dalla storia della Società di Soccorso, possono scoprire esempi, espressioni e principi che sono loro particolarmente utili. Ispirate da queste scoperte… possono cercare e ricevere la rivelazione personale e agire di conseguenza” (Figlie nel mio regno, xiii).

Come posso usare il libro per le riunioni della Società di Soccorso?

  • Figlie nel mio regno è una risorsa approvata per sostenere l’insegnamento dei principi del Vangelo durante le riunioni della Società di Soccorso la domenica e in altre occasioni. Usa questo libro storico quando analizzate e discutete gli argomenti approvati elencati nel Manuale 2, 9.4.1 e 9.4.2 (vedere ReliefSociety.lds.org, “Figlie nel mio regno — Per le dirigenti” ). 

Come presidenza, in che modo possiamo usare questo libro storico per indirizzare le nuove sorelle che entrano a far parte della Società di Soccorso?

  • Questo libro storico è una valida risorsa da usare per aiutare le sorelle a capire l’opera della Società di Soccorso. Le dirigenti della Società di Soccorso mostrano il loro amore e interesse quando accolgono, indirizzano e coinvolgono queste sorelle nell’opera della Società di Soccorso tramite chiamate e incarichi significativi.
     
  • Le nuove sorelle possono essere incoraggiate a studiare Figlie nel mio regno durante il loro studio personale per poterle aiutare a capire e imparare le loro responsabilità nel regno di Dio (vedere la sezione “Per chi legge” di Daughters-in-My-Kingdom.lds.org).

Dove posso trovare maggiori informazioni su come usare questo libro storico per aiutare le sorelle del mio rione o ramo?

  • Vedere ReliefSociety.lds.org, “Figlie nel mio regno — Per le dirigenti”.

È Figlie nel mio regno il corso di studio per il prossimo anno?

  • Sebbene questo libro storico non sia il corso di studio designato per il 2012, è una risorsa ispirata e approvata per le lezioni domenicali e per sostenere l’insegnamento del Vangelo (vedere la sezione “Riunioni domenicali della Società di Soccorso” di Daughters-in-My-Kingdom.lds.org).

Riunioni delle dirigenti

Con quale frequenza si devono tenere le riunioni delle dirigenti della Società di Soccorso di palo? Vedere Manuale 2, 18.3.11.


Famiglie dei militari

Cosa ha bisogno di sapere la presidentessa della Società di Soccorso di rione per consigliarsi efficacemente con il vescovo al fine di sostenere le famiglie militari?

I seguenti suggerimenti vengono da coniugi di membri attivi che servono nell’esercito:

  • Puoi ricevere benedizioni del sacerdozio.
    • “Non so come la mia famiglia avrebbe potuto farcela a resistere durante le cinque missioni di mio marito in Iraq senza le benedizioni del sacerdozio”.
  • Le famiglie dei militari hanno bisogno di sapere che non sono sole. Scopri qual è il sistema di sostegno delle sorelle. Hanno un buon rapporto con i propri genitori? Hanno degli amici? Hanno una chiamata che non le isola, ma che consente loro di interagire molto con sorelle forti? Ecco alcune idee per sostenere le sorelle:
    • “In un rione, ho formato un gruppo che si incontrava settimanalmente al parco. Ci riunivamo e parlavamo delle nostre difficoltà comuni e ci sostenevamo a vicenda”.
    • “Come progetto di servizio della Società di Soccorso abbiamo preparato pacchi pieni di cose buone e utili per tutti i nostri militari in missione. Nel pacco abbiamo messo bigliettini da parte della Primaria, delle Giovani Donne e dei quorum del sacerdozio di Aaronne e di Melchisedec”.
    • È essenziale tenersi frequentemente in contatto con le famiglie dei militari.
    • Gli insegnanti familiari o gli altri detentori del sacerdozio possono invitare i figli dei militari in missione a partecipare con loro a varie attività.
    • Ogni tanto le insegnanti visitatrici possono prendersi cura dei figli dei militari o scambiarsi aiuto come baby sitter. “Quella lontananza ha sollevato il mio spirito e mi ha aiutata a essere più paziente. Ho aspettato quel momento per tutta la settimana come fosse una luce alla fine del tunnel”.
    • Incoraggia altre famiglie o coppie anziane ad adottare i familiari di un militare che è stato inviato in missione. Sollevali, amali e servili. Ricordati di loro nelle tue preghiere, invitali a cena, celebra le ricorrenze speciali e coinvolgili in opportunità di servizio.
    • I dirigenti di rione sono incoraggiati a rimanere informati sulla missione militare del coniuge e sui bisogni particolari della famiglia.
    • Assegna insegnanti familiari e insegnati visitatrici che tengano le dirigenti della Società di Soccorso e del sacerdozio aggiornati sui bisogni della famiglia.
    • La presidenza della Società di Soccorso dovrebbe organizzare una classe per bambini o un nido d’infanzia per permettere alle madri con bambini piccoli di frequentare le riunioni della Società di Soccorso tenute durante la settimana.
    • Considera la possibilità di invitare le mogli dei militari a insegnare una lezione sull’autosufficienza a riunioni, lezioni o seminari della Società di Soccorso.
    • Incoraggia le sorelle del rione a fare uno sforzo concreto per stringere amicizia con le nuove famiglie di militari che vivono nel rione solo per un breve periodo di tempo.
    • Sii sensibile verso i bisogni particolari che si verificano durante il periodo di adattamento in cui i militari, uomini o donne, ritornano a casa dalle loro missioni.

Nuove sorelle della Società di Soccorso (transizione)

Chi sono le nuove sorelle della Società di Soccorso? Vedere “Nuove sorelle della Società di Soccorso” su reliefsociety.lds.org.

Ci sono tre gruppi di nuove sorelle della Società di Soccorso:

  • Giovani donne che compiono 18 anni ed entrano a far parte della Società di Soccorso
  • Nuove convertite
  • Sorelle che ritornato in chiesa dopo essere state inattive

In che modo forniamo orientamento a una nuova sorella della Società di Soccorso? Vedere “Nuove sorelle della Società di Soccorso” su reliefsociety.lds.org.

  • È responsabilità della presidenza della Società di Soccorso prendersi cura di ogni nuova sorella. Con l’aiuto della segretaria, individua le nuove sorelle che entrano a far parte della Società di Soccorso. Le dirigenti della Società di Soccorso mostrano il loro amore e interesse mentre accolgono, indirizzano e coinvolgono queste sorelle nell’opera della Società di Soccorso tramite chiamate e incarichi significativi.

In che modo il nuovo rapporto trimestrale aiuta la presidenza della Società di Soccorso a prendersi cura delle giovani adulte non sposate? Vedere Manuale 2, 9.2.3 e “Nuove sorelle della Società di Soccorso” su reliefsociety.lds.org.

  • Vieni preparata al consiglio di rione per poter informare i dirigenti del sacerdozio sul numero di sorelle che non frequentano le riunioni della Società di Soccorso. Fai rapporto sugli sforzi che stai compiendo per trovarle e riportarle in chiesa e per aiutarle a ricevere la loro investitura nel tempio.

Se le giovani donne e la Società di Soccorso si riuniscono per gli esercizi di apertura, chi dirige? Vedere Manuale 2, 9.7.1.

Dove possiamo trovare delle indicazioni per aiutare le giovani donne durante il passaggio alla Società di Soccorso? Vedere Manuale 2, 9.7.2.


Società di Soccorso e Progresso personale

Le sorelle della Società di Soccorso dovrebbero lavorare a un programma di conseguimento come il Progresso personale?

  • Il Progresso personale è un programma di formulazione di obiettivi per le giovani donne di età compresa fra i 12 e i 18 anni. Le sorelle della Società di Soccorso devono incoraggiare tutti i bambini e i giovani a stabilire e a raggiungere obiettivi retti. Le madri di bambini e di giovani sono invitate ad aiutare le loro giovani donne con il Progresso personale, i loro bambini in età da Primaria con il programma Fede in Dio e i loro giovani uomini a completare il programma Dovere verso Dio. Nel libro Progresso personale è possibile trovare le istruzioni relative alle sorelle della Società di Soccorso che stanno servendo come dirigenti delle Giovani Donne, alle sorelle che hanno il compito di assistere una giovane donna nel Progresso personale e alle madri di giovani donne che vogliono lavorare al programma con le loro figlie.
     
  • Le sorelle della Società di Soccorso dovrebbero stabilire e raggiungere obiettivi validi nella propria vita, mentre progrediscono verso la vita eterna. Le sorelle della Società di Soccorso che desiderano far parte di un programma ad obiettivi possono completare il programma La ricerca dell’eccellenza oppure stabilire i loro propri obiettivi. Il capitolo 8 di Predicare il mio Vangelo è una risorsa eccellente per imparare come stabilire mete personali e fare rapporto. Nello stabilire le mete, alle sorelle viene ricordato che la Società di Soccorso ha uno scopo e un’opera significativi e ispirati. Ogni sorella deve accrescere la fede e la rettitudine personale, rafforzare la famiglia e cercare i bisognosi per aiutarli. Ogni sorella porta a termine queste responsabilità personali ricercando e seguendo la rivelazione personale. La maggior parte del buon lavoro che le sorelle della Società di Soccorso portano a termine non viene riconosciuta pubblicamente. Non si deve far pensare alle sorelle della Società di Soccorso che devono fare obbligatoriamente parte di un programma strutturato su obiettivi, né le dirigenti della Società di Soccorso acquistano libri sul Progresso personale per le sorelle.

Riunioni e lezioni domenicali

Abbiamo il “Minuto della buona notizia”? Vedere Manuale 2, 9.4.1, e “Riunioni domenicali della Società di Soccorso” su reliefsociety.lds.org.

Cosa dev’essere insegnato durante la lezione della prima domenica del mese? Vedere Manuale 2, 9.4.1, e “Riunioni domenicali della Società di Soccorso” su reliefsociety.lds.org.

Quale materiale viene usato per le lezioni della seconda e della terza domenica del mese? Vedere Manuale 2, 9.4.1, e “Riunioni domenicali della Società di Soccorso” su reliefsociety.lds.org.

Quale materiale viene usato per la lezione della quarta domenica del mese? Vedere Manuale 2, 9.4.1, e “Riunioni domenicali della Società di Soccorso” su reliefsociety.lds.org.


Indumenti del tempio

In che modo usiamo e trattiamo gli indumenti sacri? Vedere Manuale 2, 21.1.42.

Quali sono le procedure da seguire per la vestizione di un membro defunto che aveva ricevuto la propria investitura? Vedere Manuale 2, 9.10.3 e 3.4.

  • Per ulteriori informazioni i vostri dirigenti del sacerdozio possono ordinare l’opuscolo Istruzioni per vestire i defunti che hanno ricevuto l’investitura.Tutte le altre domande riguardo i vestiti e gli indumenti del tempio o riguardo la vestizione di membri defunti che hanno ricevuto l’investitura devono essere rivolte all’ufficio responsabile dei vestiti del tempio al numero 001-801-240-3333.

Insegnamento in visita

Chi organizza l’insegnamento in visita? Vedere Manuale 2, 9.5.2.

Effettuiamo le visite ogni mese? Vedere Manuale 2, 9.5.1, 9.5.3.

L’insegnamento in visita di gruppo è ammissibile? Vedere Manuale 2, 9.5.2.


Altre riunioni della Società di Soccorso

Come chiamiamo la consigliera che è responsabile per le altre riunioni della Società di Soccorso? Vedere Manuale 2, 9.4.2, e “Riunioni infrasettimanali della Società di Soccorso” su reliefsociety.lds.org.

Come chiamiamo la sorella che coordina le riunioni della Società di Soccorso che si tengono durante la settimana? Vedere Manuale 2, 9.4.2, e “Riunioni infrasettimanali della Società di Soccorso” su reliefsociety.lds.org.

Come si chiamano le riunioni della Società di Soccorso che non si svolgono la domenica?

  • Le riunioni della Società di Soccorso tenute durante la settimana possono essere chiamate col proprio nome: attività di servizio, classi di studio, progetti, conferenze o attività pratiche della Società di Soccorso.
     
  • Esempi di come possono essere annunciate le riunioni della Società di Soccorso: “Questo giovedì ci sarà una riunione della Società di Soccorso alle ore 19:00. Nella nostra riunione di questo mese impareremo vari modi in cui migliorare le nostre capacità di economia domestica”; “Avremo un seminario della Società di Soccorso il prossimo mese su come essere genitori migliori”; “Sabato ci sarà una conferenza della Società di Soccorso” oppure “Questo mese faremo un progetto di servizio come Società di Soccorso”.

Chi si prende cura dei bambini quando si tengono riunioni della Società di Soccorso non domenicali? Vedere Manuale 2, 9.4.2 e 11.8.1.

Con che frequenza dobbiamo incontrarci per altre riunioni della Società di Soccorso? Vedere Manuale 2, 9.4.2, e “Riunioni infrasettimanali della Società di Soccorso” su reliefsociety.lds.org.

Cosa possiamo fare durante le riunioni infrasettimanali della Società di Soccorso? Vedere Manuale 2, 9.4.2.

Quali sono le procedure per le attività con pernottamento delle sorelle? Vedere Manuale 2, 13.6.12.


Programma di benessere

Quali sono le mie responsabilità relative al programma di benessere in qualità di presidentessa della Società di Soccorso? Vedere Manuale 2, 9.6, e la pagina del programma di benessere su reliefsociety.lds.org.

Cos’è una visita di valutazione dei bisogni di una famiglia e quali sono le responsabilità della presidentessa della Società di Soccorso riguardo a tale visita? Vedere Manuale 2, 9.6.1.

Qual è la mia responsabilità nella Società di Soccorso per quanto riguarda l’alfabetizzazione e dove trovo informazioni? Vedere Manuale 2, 9.6.3.