Faccia a faccia con il presidente Eyring e l’anziano Holland

  • 4 marzo 2017
Data
4 marzo 2017

L’evento faccia a faccia di marzo 2017 con il presidente Henry B. Eyring e l’anziano Jeffrey R. Holland sarà trasmesso da Palmyra, New York e si concentrerà sul tema dell’AMM per il 2017.

Punti salienti dell’articolo

  • Partecipa sabato 4 marzo, 11:00, ora di Salt Lake, su Face2Face.lds.org.

“Spero che i giovani vedranno questo evento come un’opportunità per cercare sapienza da Dio e scopriranno, come fece Joseph, che ‘la testimonianza di Giacomo è veritiera, che chi manca di sapienza può chiedere a Dio e ottenerla’” — Presidente Henry B. Eyring primo consigliere della Prima Presidenza.


Watch the video invitation and submit your questions HERE.

Il Presidente Henry B. Eyring, primo consigliere della prima presidenza, e l’anziano Jeffrey R. Holland del Quorum dei Dodici Apostoli risponderanno alle domande dei giovani di tutto il mondo durante un evento faccia a faccia in diretta il 4 marzo 2017.

Dal primo evento faccia a faccia nel 2014, i giovani hanno interagito con apostoli, dirigenti della Chiesa e musicisti in discussioni in diretta on-line. Ma questa è la prima volta che un membro della Prima Presidenza si unirà a loro.

L’evento verrà trasmesso dalla storica Palmyra, New York, dove un quattordicenne, Joseph Smith jr, ebbe la Prima Visione dopo una sentita preghiera.

“La maggior parte dei giovani della Chiesa in tutto il mondo non avrà mai la possibilità di andare di persona a Palmyra, nello Stato di New York, ma mi auguro che partecipare a questo evento aiuti qualcuno di loro a sentirsi come se si trovasse qui”, ha detto il presidente Eyring. “Spero che sentiranno lo spirito di questo luogo quieto e santo, e che acquisiscano magari una testimonianza più forte di ciò che ha avuto luogo qui in un giorno di primavera del 1820”.

Il faccia a faccia con il presidente Eyring e l’anziano Holland si concentrerà sul tema dell’AMM per il 2017 che è tratto da Giacomo 1:5–6: “Se alcuno di voi manca di sapienza, la chiegga a Dio che dona a tutti liberalmente senza rinfacciare, e gli sarà donata. Ma chiegga con fede, senza star punto in dubbio; perché chi dubita è simile a un’onda di mare, agitata dal vento e spinta qua e là”.

“Giacomo 1:5 mi sembra un tema ideale sia per i giovani nel 2017 sia per questo evento Faccia a faccia”, ha detto il presidente Eyring. “Oggi ci sono moltissimi modi per trovare informazioni, alcune delle quali sono vere, altre vere solo in parte e alcune completamente false. Tuttavia, la saggezza — la vera saggezza — viene da Dio, e il modo per trovarla non è cambiato sin da quando Giacomo scrisse la sua epistola o Joseph Smith la lesse. Spero che i giovani vedranno questo evento come un’opportunità di cercare sapienza da Dio e scopriranno, come fece Joseph, che ‘la testimonianza di Giacomo è veritiera, che chi manca di sapienza può chiedere a Dio e ottenerla’”.

Presidente Henry B. Eyring

“Ho avuto la possibilità di lavorare a stretto contatto con il presidente Eyring per molti anni, molto prima che io diventassi un’Autorità generale”, ha aggiunto l’anziano Holland. “Ho visto la sua profonda spiritualità, la sua saggezza e soprattutto il suo amore per il Signore Gesù Cristo e il Suo Vangelo. Tale amore trabocca fino a riversarsi sui giovani della Chiesa. Non potrei essere più entusiasta di accompagnarlo a Palmyra, New York — la culla della Restaurazione — e di rendere la nostra comune testimonianza del profeta Joseph Smith e della sua divina opera”.

Anziano Jeffrey R. Holland

L’evento ha luogo di sabato (invece di una serata della AMM), per consentire la partecipazione a un maggior numero di giovani a livello internazionale.

I genitori e i dirigenti di rione o di ramo potranno utilizzare questo evento per un’attività serale di famiglia o dell’AMM. I giovani sono incoraggiati a invitare gli amici a partecipare con loro.

Come partecipare

“Attendiamo con ansia di sentire le espressioni di fede e di rispondere ad alcune delle domande che verranno dai giovani”, ha detto l’anziano Holland. “Pur essendo le domande indirizzate al presidente Eyring e a me, crediamo che le risposte proverranno da Dio, il quale ‘dona a tutti liberalmente’ mediante il Suo Spirito. Pertanto vorrei esortare i giovani, mentre attendono con ansia questo evento, a mettere alla prova la promessa contenuta in Giacomo 1:5, anche se non lo hanno fatto in passato, anzi, soprattutto se non lo hanno mai fatto prima. Cercate di rinnovare la vostra testimonianza spirituale in merito a Joseph Smith e al vangelo restaurato, poi condividete le vostre esperienze con noi”.

Una registrazione della trasmissione sarà archiviata per una visione successiva. Le registrazioni di tutti gli eventi di Faccia a faccia possono essere viste su face2face.lds.org e sono adatte a una varietà di ambiti personali, familiari e di Chiesa.