Autorità generali

Anziano Bruce D. Porter

Primo Quorum dei Settanta

L’anziano Bruce D. Porter è stato chiamato come Autorità generale della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni nell’aprile 1995. Nel 2003 è stato chiamato a far parte del Primo Quorum dei Settanta. Prima del suo servizio a tempo pieno per la Chiesa, l’anziano Porter lavorava come professore di Scienze politiche alla Brigham Young University. In precedenza, è stato direttore esecutivo dell’U.S. Board for International Broadcasting e ricercatore presso l’università di Harvard. Ha anche svolto il ruolo di analista per la Northrop Corporation e ha fatto parte del personale dell’U.S. Senate Armed Services Committee [Comitato per i servizi armati del senato degli Stati Uniti].

L’anziano Porter ha servito la Chiesa come vescovo, presidente di ramo, consigliere di una presidenza di palo e missionario a tempo pieno (Missione tedesca di Düsseldorf). Da quando è divenuto Autorità generale, ha servito nella presidenza dell’Area Europa Est, nella presidenza dell’Area Salt Lake City e nell’ufficio per il Medio Oriente. Attualmente serve come direttore esecutivo del Dipartimento di correlazione della Chiesa.

L’anziano Porter è nato ad Albuquerque, in New Mexico, il 18 settembre 1952. Lui e sua moglie, Susan Elizabeth Porter, hanno quattro figli e nove nipoti.

Articoli, presentazioni e discorsi recenti

Mattini meravigliosiAprile 2013 Conferenza generale

Costruire il RegnoAprile 2001 Conferenza generale

O Re d’IsraeleOttobre 1995 Conferenza generale

Tutti i discorsi della Conferenza generale Bruce D. Porter

Nome per esteso Bruce D. Porter

Nato 1952

Luogo di nascita Albuquerque, New Mexico, Stati Uniti