La Prima Presidenza porge i “più calorosi auguri” al nuovo Papa

  Notizie dalla Chiesa

  • 18 marzo 2013

“Estendiamo i nostri più calorosi auguri a Sua Santità Papa Francesco, preghiamo che senta la pace del Signore mentre serve come pontefice della Chiesa Cattolica”. — La Prima Presidenza

Il 13 marzo, il conclave dei cardinali cattolici ha eletto il cardinale Jorge Bergoglio dell’Argentina, di anni 76, come nuovo papa. Ora è conosciuto come Papa Francesco, egli è il primo Pontefice dalle Americhe e il primo non europeo dopo più di un millennio, ha dichiarato l’Associated Press. Ha scelto il nome Francesco, ispirandosi a San Francesco d’Assisi, il frate cattolico italiano del XIII secolo, che visse una vita di povertà.

Dopo che il nuovo papa è stato nominato, la Prima Presidenza ha rilasciato la seguente dichiarazione:

“A nome dei dirigenti e dei membri della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, estendiamo i nostri più calorosi auguri a Sua Santità Papa Francesco e preghiamo che senta la pace del Signore nel servire come Pontefice della Chiesa Cattolica.

Siamo stati onorati e lieti di lavorare con la Chiesa Cattolica su questioni di fede e di moralità, e nel rendere servizio ai poveri e ai bisognosi. Apprezziamo le relazioni che le nostre due fedi hanno stretto in questo impegno congiunto e siamo grati per il bene compiuto.

Attendiamo con piacere la possibilità di continuare a perseguire insieme, come scrisse l’Apostolo Paolo, tutte le cose vere, onorevoli, giuste, pure, amabili e di buona fama”
.