Aggiornamenti della conferenza generale

  • 1 aprile 2011

Punti salienti dell’articolo

  • Il presidente Monson annuncia tre nuovi templi in Nord America.
  • Il presidente Monson ha suggerito ai membri di prendere in considerazione la possibilità di versare contributi, se possono, al Fondo missionario generale.
  • Il presidente Eyring ha invitato i membri a partecipare a un giorno di servizio nel corso dell’anno.
  • Sono state chiamate dieci nuove Autorità generali, insieme a quarantuno nuovi Settanta di Area.
  • Durante la scorsa conferenza è stato celebrato il 75° anniversario del Programma di benessere della Chiesa.

[Nota dell’editore: Questo articolo sarà aggiornato nel corso delle sessioni della conferenza, quindi ricontrolla spesso].

Trova informazioni e annunci tratti dalla 181ma conferenza generale della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni su Notizie ed eventi della Chiesa (news.lds.org).

 

AGGIORNAMENTO 2 APRILE, 10:12

Il presidente Monson annuncia tre nuovi templi in Canada, Colorado e Idaho.

Durante i suoi discorsi della prima sessione della conferenza generale, il presidente Thomas S. Monson ha annunciatotre nuovi templi a Fort Collins, in Colorado; Meridian, in Idaho e Winnipeg, a Manitoba, Canada.

Fort Collins, Colorado, USA

Fort Collins, situato nel Colorado settentrionale, USA, sarà il sito del secondo tempio della Chiesa in Colorado. (Il primo, a Denver, è stato completato nel 1986). La prima congregazione della Chiesa in Colorado è stata organizzata quasi novant’anni prima, nel gennaio del 1897. Fino a ottobre 2010, circa 140.000 membri della Chiesa vivevano nello stato.

Meridian, Idaho, USA

Meridian è la terza città in ordine di grandezza dell’Idaho e si trova a circa 18 chilometri a ovest di Boise. La Chiesa è presente in Idaho dal 1855; oggi, nello stato ci sono circa 410.000 membri. Il tempio di Meridian sarà il quinto in Idaho. Ci sono altri templi a Boise, Idaho Falls, Rexburg e Twin Falls.

Winnipeg, Manitoba, Canada

Winnipeg è la capitale e la città più grande della provincia canadese del Manitoba. Si trova nella zona sud orientale del Manitoba. Il tempio servirà i membri della zona di Winnipeg che attualmente viaggiano per circa seicento chilometri per recarsi al tempio più vicino che si trova a Regina, Saskatchewan.

Questo sarà il nono tempio in Canada. Oltre al tempio di Regina, ci sono altri templi a Cardston, Calgary e Edmonton, ad Alberta; Toronto, in Ontario; Halifax, in Nuova Scozia e Montreal, nel Quebec. Nel maggio del 2010, i dirigenti della Chiesa hanno dedicato il tempio di Vancouver, Columbia Britannica, e hanno dato il primo colpo di piccone per il tempio di Calgary.

-----

AGGIORNAMENTO 2 APRILE, 10:44

Il presidente Monson ha invitato i membri a contribuire al Fondo missionario generale. Durante la sessione d’apertura della 181ma conferenza generale, il presidente Thomas S. Monson ha suggerito a coloro che possono “di pensare a versare delle offerte per il fondo missionario generale della Chiesa”.

Egli ha detto: “Il lavoro missionario è la linfa del Regno”.

Ha inoltre ringraziato i fedeli per la loro “fedeltà nel pagare la decima e le offerte” e per la loro “generosità nel contribuire agli altri fondi della Chiesa”.

Ben cinquantaduemila missionari stanno ora servendo in trecentoquaranta missioni nel mondo.

-----

AGGIORNAMENTO 2 APRILE, 12:15

Durante la prima sessione della conferenza generale, il presidente Henry B. Eyring ha annunciato che per commemorare il 75° anniversario del programma di benessere della Chiesa, i fedeli di tutto il mondo saranno invitati a partecipare a un “giorno di servizio”. Ulteriori informazioni in merito al giorno di servizio saranno pubblicate su Notizie ed eventi della Chiesa man mano che saranno disponibili
.
Il presidente Eyring ha proposto tre suggerimenti per i fedeli e i dirigenti mentre “cercheranno la rivelazione” per “mettere a punto i progetti”:

Primo: preparate voi stessi spiritualmente. L’obiettivo del progetto dovrebbe essere quello di benedire gli altri sia spiritualmente che temporalmente
.
Secondo: scegliere come destinatari del vostro servizio persone i cui bisogni toccheranno il cuore di coloro che renderanno il servizio.

Terzo: puntare sul potere dei legami esistenti nelle famiglie, nei quorum, nelle organizzazioni ausiliarie e tra gli individui che conoscete nella comunità.

-----

AGGIORNAMENTO 2 APRILE, 14:19

Dieci nuove Autorità generali sono state chiamate a servire nel Primo e nel Secondo Quorum dei Settanta. Ulteriori quarantuno Settanta di Area sono stati chiamati a servire nelle aree di tutto il mondo. Leggi altro in merito ai nuovi dirigenti chiamati a servire, incluse le brevi informazioni biografiche sui sette membri del Primo Quorum dei Settanta e i tre membri del Secondo Quorum dei Settanta.

In più, trova il Rapporto statistico 2011 della Chiesa.

-----

AGGIORNAMENTO 3 APRILE, 11:39

Henry B. Eyring, Primo Consigliere della Prima Presidenza, ha aperto la sessione della conferenza generale di domenica mattina ricordando ai Santi degli Ultimi Giorni il 75° anniversario del programma di benessere della Chiesa, iniziato nell’aprile del 1936 come Piano di sicurezza della Chiesa
.
Parlando del programma di benessere, il vescovo David H. Burton, vescovo presiedente della Chiesa, ha dedicato il suo discorso di questa sessione all’opera santificatrice del programma di benessere. “Il programma di benessere, di ispirazione profetica, non è solo un’interessante appendice nella storia della Chiesa”, ha detto. “I principi su cui è fondato determinano chi siamo come popolo. Individualmente, esso rappresenta l’essenza della nostra identità quali discepoli del nostro Salvatore ed esempio, Gesù Cristo”
.
Il vescovo Burton ha esortato i Santi degli Ultimi Giorni a impegnarsi ogni giorno nell’opera del programma di benessere: “Questa sacra opera non ha solo lo scopo di portare beneficio e benedizioni a coloro che soffrono o si trovano nel bisogno”, ha spiegato. “È nell’esercizio benevolo del sacrificio e nel dono di noi stessi agli altri che impariamo i principi divini del sacrificio e della consacrazione”.

Dopo il discorso del vescovo Burton, anche la sorella Silvia H. Allred ha parlato del programma di benessere, definendolo la vera essenza dell’essere discepoli
.
Sottolineando il bisogno che gli uomini e le donne della Chiesa hanno di lavorare insieme nel portare soccorso ai bisognosi, ha detto: “Quando il nostro interesse per gli altri è animato dal principio dell’amore, il nostro servizio diventa Vangelo in azione, Vangelo nella sua espressione più alta, religione pura”.

Il presidente Monson ha cominciato il suo discorso di chiusura della sessione testimoniando che il programma di benessere della Chiesa è stato ispirato da Dio Onnipotente.

-----

AGGIORNAMENTO 3 APRILE, 15:54

Trova una visione generale della 181ma conferenza generale della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, e trova i collegamenti ad altri articoli, altre immagini ed altri video pertinenti su Notizie ed eventi.