È stato annunciato un aggiornamento importante per l'applicazione della Biblioteca evangelica per dispositivi iOS

Inserito da Ryan Morgenegg, articolista di Church News

  • 25 giugno 2013

Guarda il video sulla nuova versione dell'applicazione della Chiesa della Biblioteca evangelica per la Apple ora disponibile gratuitamente sull'iTunes Store della Apple.

"La Chiesa ha dedicato un notevole impegno per migliorare questa applicazione a sostegno dei membri della Chiesa nel tentativo di accrescere la propria conoscenza del Vangelo e la propria ispirazione usando i dispositivi mobili. Esortiamo i membri a usarla per migliorare lo studio personale e per avvicinarsi al Signore e i Suoi santi profeti" — Anziano Christoffel Golden Jr dei Settanta

Scarica questo video.

Coloro che utilizzano l'applicazione gratuita della Chiesa della Biblioteca evangelica per dispositivi mobili devono aspettarsi alcuni cambiamenti emozionanti. È stato rilasciato un importante aggiornamento che contiene molti miglioramenti e nuove funzioni.

Disponibile dal 2009, l'applicazione della Biblioteca evangelica ha attirato più di un milione e mezzo di utenti attivi. È uno strumento che può aiutarti a studiare, ricercare, sottolineare e condividere contenuti evangelici. Anche se l'applicazione della Biblioteca evangelica è disponibile per i dispositivi iOS, Android e altro, l'aggiornamento 3.0 attuale è per quelli compatibili con iOS 6. La nuova versione, intitolata Gospel Library 3, è ora disponibile nell'App Store della Apple.

Anziano Christoffel Golden Jr. dei Settanta, ha spiegato l'importanza del nuovo aggiornamento: “La Chiesa ha dedicato un notevole impegno per migliorare questa applicazione a sostegno dei membri della Chiesa nel tentativo di accrescere la propria conoscenza del Vangelo e la propria ispirazione usando i dispositivi mobili. Esortiamo i membri a usarla per migliorare lo studio personale e per avvicinarsi al Signore e i Suoi santi profeti”.

Quando scarichi l'aggiornamento e lo lanci per la prima volta, appare la nuova guida utente, che descrive i cambiamenti principali. Questa nuova versione dell'applicazione offre un’interfaccia semplificata, una migliorata presentazione dei contenuti e rinnovate funzioni per lo studio.

Il primo cambiamento notevole è la nuova interfaccia. Nel suo insieme, l'applicazione è più intuitiva e più facile da usare. Scorri da sinistra sul tuo dispositivo e apri il “cassetto della biblioteca”. Vi troverai le immagini in miniatura delle riviste della Chiesa, delle Scritture, delle conferenze generali e molto altro.

 

L'ultima versione dell'applicazione della Biblioteca evangelica è più intuitiva e più facile da usare. Scorri da sinistra sul tuo dispositivo e apri il “cassetto della biblioteca”. Vi troverai le immagini in miniatura delle riviste della Chiesa, delle Scritture, delle conferenze generali e molto altro.

Scorri da destra e apri il “cassetto del contenuto attinente”. Usalo per vedere le note personali, quelle a pie' di pagina, i collegamenti, le registrazioni audio video correlate e altri versetti e riferimenti relativi a quello stai studiando.

Un altro grande cambiamento è la progettazione, che comprende una tipografia migliore, più immagini, video integrati e una struttura migliorata. Per esempio, vai alla biblioteca e apri il nuovo corso di studio Vieni e seguitami. Le pagine infinite di testo in bianco e nero hanno lasciato il posto a video, colore, testo ben strutturato e argomenti organizzati. Predicare il mio Vangelo e Figlie nel mio regno sono altri esempi della grande riprogettazione. Questi libri digitali sono in tutto e per tutto uguali ai loro equivalenti cartacei. L'applicazione comprende anche nuovi contenuti, inclusi il Progresso personale e la versione scritta e quella audio di Gesù il Cristo.

“Questa nuova versione aiuterà i membri a migliorare il proprio studio con l'aggiunta di ulteriore materiale, di immagini e di video al contenuto, nonché uno studio personale migliorato e la condivisione degli strumenti”, ha detto l'anziano Golden.

Esistono due modi per visualizzare il contenuto video: in streaming o scaricandolo direttamente su un dispositivo per poterlo visualizzare in seguito. Per esempio, la sezione video della biblioteca è ampliata per l'uso personale e per l'insegnamento. Se c'è un video che sarebbe utile durante una lezione domenicale, puoi scaricarlo a casa e riprodurlo in seguito in Chiesa, senza la connessione a Internet. Un altro fantastico cambiamento riguarda la velocità di scaricamento all'interno dell'applicazione. È molto più veloce!

Coloro a cui piace sottolineare le Scritture apprezzeranno l'aggiornamento che permette di evidenziare o sottolineare in diversi colori, di creare note, di collegare i passi attinenti e di taggare i versetti. I nuovi segnalibri ti permettono di ricordare facilmente dove sei arrivato, non solo il capitolo, ma anche il versetto esatto. Una sezione di blocchi per appunti ti consente di annotare i tuoi pensieri e i tuoi sentimenti o di rivedere i contenuti che hai taggato.

 

Sottolinea o evidenzia il testo (sono stati aggiunti nuovi colori), crea note, collega passi attinenti tra loro o tagga versetti relativi allo stesso argomento.

Ora è più facile condividere i tuoi contenuti. Usa la posta elettronica, i messaggi, i tweet, oppure posta le tue scoperte su Facebook. Quando accedi con il conto LDS, tutte le tue annotazioni precedenti vengono trasferite in questa nuova versione. Quando ti iscrivi per selezionare il contenuto, quando vengono pubblicati i nuovi numeri dell'Ensign o altri contenuti, appariranno automaticamente nella libreria.

 

Stampa, invia e-mail, scrivi messaggi di testo, twitta o posta su Facebook contenuti e pensieri che riguardano ciò che stai studiando.

Il modo migliore per descrivere la nuova versione dell'applicazione della Biblioteca evangelica è dire che i suoi aspetti tecnici cedono il posto all'apprezzamento del contenuto e delle funzioni. È emozionante esplorare la nuova applicazione per vedere quali cambiamenti sono stati apportati. Con così tanti cambiamenti significativi, gli utenti passeranno molto più tempo nel suo utilizzo.

L'anziano G. Richard. Scott del Quorum dei Dodici Apostoli ha detto: “Chi l’avrebbe immaginato, solo pochi anni fa, che tutte le opere canoniche e anni di discorsi della Conferenza generale sarebbero entrati in una tasca? Averli semplicemente in tasca non vi proteggerà, ma studiarli, meditarli e ascoltarli durante i momenti tranquilli di ogni giorno migliorerà la comunicazione tramite lo Spirito” (“Per avere la pace in casa”, conferenza generale di aprile 2013).

Sottolinea i passi scritturali, i discorsi della conferenza e le lezioni dei manuali, quindi sincronizza le tue annotazioni tra i tuoi dispositivi mobili e LDS.org.