Notizie ed eventi della Chiesa

I membri della Chiesa sono invitati a condividere la nuova applicazione del Libro di Mormon con gli amici

  Carolyn Carter, Notizie e eventi della Chiesa

  • 8 agosto 2012

La nuova applicazione del Libro di Mormon può essere un potente strumento per condividere il Vangelo. I membri della Chiesa sono invitati a pensare ai modi in cui potrebbero condividerla con gli amici e i parenti che magari non conoscono il Libro di Mormon.

Nel 1981 il Libro di Mormon è stato reso più accessibile grazie alle note a pie’ di pagina, agli indici e ai riassunti dei capitoli. Ora, dopo trent’anni, la Chiesa pubblica il Libro di Mormon in un nuovo formato: l’applicazione del Libro di Mormon per dispositivi mobili.

Proprio come le copie del Libro di Mormon sono strumenti potenti nel lavoro missionario, anche l’applicazione del Libro di Mormon può essere efficace nel condividere il Vangelo. I membri della Chiesa sono invitati a pensare ai modi in cui potrebbero condividerla con gli amici e i parenti che magari non conoscono il Libro di Mormon.

Poiché l’obiettivo principale della nuova applicazione del Libro di Mormon è quello di rendere il testo e le registrazioni audio del Libro di Mormon accessibili alle persone appartenenti ad altre fedi, l’applicazione è semplicemente una versione digitale di quella cartacea del Libro di Mormon, ma senza note a pie’ di pagina e riferimenti incrociati.

Una caratteristica chiave dell’applicazione del Libro di Mormon è quella di includere registrazioni audio del Libro di Mormon che possono essere ascoltate in rete in cinque lingue (coreano, giapponese, inglese, portoghese e spagnolo).

L’applicazione del Libro di Mormon è destinata all’uso su telefoni cellulari e tablet. Prima era disponibile solo per i dispositivi Windows Mobile, ma adesso lo è anche per Android, Apple e altri dispositivi.

Alcune funzionalità dell’applicazione del Libro di Mormon comprendono:

  • il testo del Libro di Mormon in 32 lingue;
  • le registrazioni audio del Libro di Mormon in cinque lingue (coreano, giapponese, inglese, portoghese e spagnolo);
  • la guida di riferimento che mette in evidenza molti passi chiave su Gesù Cristo e su dottrine, persone, luoghi ed eventi del Libro di Mormon;
  • la funzione di ricerca;
  • l’invito a conoscere meglio il Libro di Mormon, a parlare con i missionari e a rendere il culto con le congregazioni della Chiesa.

L’applicazione può essere scaricata gratuitamente tramite la pagina delle applicazioni per dispositivi mobili di LDS.org, l’Apple Store, il Google Play store, e il Windows marketplace.