Notizie ed eventi della Chiesa

L’anziano Ballard dice agli studenti: “Servite in modo da sentire l’amore di Cristo”

Inserito da Michael Ann McKinlay, redazione di Church News

  • 1 ottobre 2013

L’anziano M. Russell Ballard del Quorum dei Dodici parla agli studenti riuniti all’Istituto di Religione della Salt Lake University.  Foto di Matt Gade, Deseret News.

A una riunione al caminetto tenuta il 22 settembre all’Istituto di Religione della Salt Lake University, l’anziano M. Russell Ballard del Quorum dei Dodici ha detto che il servizio è uno dei modi più importanti con cui i membri della Chiesa possono conoscere e sentire la verità che il loro Padre nei cieli è lì e che ascolta e risponde alle preghiere.

L’anziano Ballard ha detto ai presenti che possono conoscere e sentire l’amore del loro Salvatore mentre vivono in un mondo che si sta allontanando dalla religione.

“Siamo molto preoccupati del fatto che troppi figli del nostro Padre Celeste abbiano abbandonato la verità che Egli vive.

In tutto ciò che fate, in tutto ciò che imparate e in tutto ciò che cercate di ottenere nella vita, vi prego di ricordare che siamo tutti figli e figlie di Dio. Dobbiamo aiutarci a vicenda e il servizio ci aiuta a sentire l’amore del Salvatore per noi e per gli altri.

Quando vi sostenete e vi aiutate l’un l’altro, o quando aiutate qualcuno che ha bisogno del vostro sostegno, quelle esperienze vi lasceranno dei buoni sentimenti”.

L’anziano Ballard ha spiegato che le persone gli hanno chiesto come fa la Chiesa a produrre quasi 77.000 missionari a tempo pieno sul campo di missione, a far sì che i giovani svolgano progetti di servizio volontari e a pagare la decima.

“Sono la loro testimonianza e quello in cui credono che guidano i nostri membri a fare quello che fanno.

I membri della Chiesa non vedono la decima come un peso; la vedono come un grande privilegio di poter contribuire, alla maniera del Signore, all’edificazione del regno di Dio in tutta la terra”.

Per incoraggiare i presenti a servire attivamente, l’anziano Ballard ha assegnato a ciascuno il compito di integrare un membro meno attivo della Chiesa entro la fine dell’anno.

“Ognuno di voi approcci un altro studente che è membro della Chiesa e lo inviti a far parte di questa grande istituzione”.

L’anziano M. Russell Ballard del Quorum dei Dodici, a sinistra, chiacchiera col rettore della University of Utah, David W. Pershing, prima di parlare agli studenti dell’Istituto di Religione della Salt Lake University il 22 settembre. Seduta in mezzo a loro c’è la sorella Barbara Ballard. Foto di Matt Gade, Deseret News.

Ha spiegato che la cosa “più bella ed emozionante” che possono fare è aiutare gli altri a “ristabilire un collegamento tra terra e cielo”.

“Il Signore Gesù Cristo vi aiuterà. Egli vi aiuterà a portare i vostri fardelli. Vi aiuterà a prendere decisioni sagge. Vi aiuterà a raggiungere i vostri obiettivi giusti se pregherete e invocherete le benedizioni del cielo nella vostra vita, come pure nella vita delle altre persone su cui potete avere un’influenza,

e saremo più vicini a Lui. Quando chiediamo aiuto con riverenza al Padre Celeste, inizieranno a vedersi i miracoli nelle vite delle persone”.