Notizie ed eventi della Chiesa

Raccolta in rete delle riviste storiche della Chiesa in espansione

  • 29 agosto 2012

Oltre ad altre riviste della Chiesa più vecchie, il Dipartimento di storia della Chiesa è al lavoro per portare a termine la digitalizzazione di Der Stern, il periodico tedesco internazionale in stampa dal 1869 al 2000.

Nel tentativo di condividere quanto più possibile del proprio materiale con i membri della Chiesa di tutto il mondo, il Dipartimento di storia della Chiesa ha recentemente aggiunto diverse riviste della Chiesa risalenti a più di cento anni fa all’Internet Archive, una biblioteca digitale senza scopo di lucro in cui organizzazioni come la Biblioteca di storia della Chiesa possono offrire accesso gratuito a libri, film, musica e altri mezzi multimediali che possono essere caricati.

“Queste riviste contengono la guida impartita dai nostri profeti dal tempo della restaurazione della Chiesa”, ha detto Randy Olsen, coordinatore dello sviluppo della biblioteca digitale. “Poter tornare indietro e leggere le parole dei nostri profeti e apostoli di cento anni fa è un’esperienza straordinaria”.

Cinque riviste in lingua inglese, assieme a tre riviste in altre lingue (vedi sotto), sono state o sono in procinto di essere digitalizzate e aggiunte all’Internet Archive e alla fine saranno a disposizione nel Catalogo di storia della Chiesa su history.lds.org.

“È un lavoro in corso”, ha spiegato il fratello Olsen. “Abbiamo individuato una serie di riviste pubblicate dalla Chiesa che stiamo digitalizzando e caricando nell’Internet Archive. È nostra intenzione digitalizzare molte riviste storiche della Chiesa nei prossimi tre anni”.

Le raccolte della Biblioteca di storia della Chiesa contengono materiale quale manoscritti, libri, fotografie, storie orali, disegni, opuscoli, giornali, cartine e sussidi audiovisivi che raccontano la storia della Chiesa dai suoi inizi nel 1830 ad oggi.

All’inizio di quest’anno la Chiesa ha aggiunto agli archivi della Conferenza generale su LDS.org audio e video risalenti al 1971. In precedenza, il Dipartimento di storia della Chiesa ha scansionato tutte le relazioni della Conferenza in inglese dal 1880 e le ha messe in rete nell’Internet Archive.

I dipendenti del dipartimento effettuano aggiunte all’archivio quotidianamente.

Con il recente completamento della raccolta Improvement Era , la Chiesa si sta impegnando ora a portare a termine la digitalizzazione della raccolta Der Stern, ossia il periodico tedesco internazionale della Chiesa dal 1869 al 2000. Anche tutte le edizioni in lingua della Liahona sono in corso di digitalizzazione e caricamento nell’archivio. In alcuni casi, la Chiesa ha lavorato con altri collaboratori, come la Brigham Young University, per archiviare queste riviste della Chiesa in rete.

Tyler Thorsted ha sottolineato che queste raccolte sono più di semplici articoli del passato: “C’è in realtà una quantità piuttosto grande di informazioni relative alla Chiesa, alla missione e alla genealogia… Possono essere delle risorse importanti per la ricerca familiare”, ha detto, osservando che molti numeri internazionali contengono dettagli sulle unità locali della Chiesa e sui membri di quel tempo. Le pubblicazioni di Der Stern, ad esempio, spesso includevano informazioni sui Santi emigranti.

Ogni numero delle riviste è accessibile e scaricabile in vari formati, tra cui testo, PDF, EPUB, Kindle, Daisy, testo integrale e DjVu.

The Contributor (1879–1896) aveva lo scopo di “rappresentare le Associazioni di Mutuo Miglioramento e di fornire una pubblicazione di speciale interesse per i propri membri e i giovani maturi del nostro popolo”.

The Improvement Era (1897–1970) successe a The Contributor come braccio ufficiale dell’Associazione di Mutuo Miglioramento dei Giovani Uomini e divenne il principale periodico della Chiesa per agli adulti grazie al patrocinio da parte delle Autorità generali e all’enfasi posta su teologia, storia, attualità e vita nella Chiesa.

The Juvenile Instructor (1866–1929) fu la prima rivista pubblicata tra il fiume Mississippi e la costa occidentale degli Stati Uniti. La sua finalità era quella di preparare i bambini della Chiesa alle responsabilità future. La rivista pubblicava editoriali, poesie (alcune di Eliza R. Snow) e una rubrica mensile, “Voices from Nature” (Voci delle natura), di Karl G. Maeser. Stampava inoltre saggi, storie e profili biografici spesso dedicati a questioni morali o alla storia di altre culture. Poiché rivolgeva la propria attenzione prevalentemente alle esigenze degli insegnanti, divenne la rivista della Chiesa a questi dedicata e venne rinominata The Instructor nel 1929.

The Instructor (1929–1970) fu la pubblicazione ufficiale della Scuola Domenicale a partire dal gennaio 1901, quando ancora si chiamava The Juvenile Instructor. Le sue pagine riportavano articoli che trattavano metodi di insegnamento e temi evangelici cui potevano fare riferimento le diverse organizzazioni ausiliarie della Chiesa, specialmente la Scuola Domenicale. Smise di pubblicare nel dicembre del 1970, quando la Chiesa rinnovò le sue riviste in lingua inglese in tre pubblicazioni: Ensign per gli adulti, New Era per i giovani e Friend per i bambini.

The Latter-day Saints’ Millennial Star (1840–1970) fu la pubblicazione ufficiale della Chiesa nelle Isole britanniche e la sua rivista pubblicata per più lungo tempo. Parley P. Pratt, apostolo della Chiesa e primo direttore del periodico, ne delineò le finalità: “la diffusione della pienezza del Vangelo”, “la restaurazione degli antichi principi della cristianità”, “il raduno d’Israele”, “il progresso del regno di Dio fra le nazioni”, “i segni dei tempi” e, “in breve, qualsiasi cosa venga svelata che punti alla venuta del ‘Figliuol dell’Uomo’ e all’avvento del Suo regno universale sulla terra”. The Millennial Star fu interrotta nel 1970, quando fu fatta confluire nell’Ensign. Questa raccolta inizia con il numero del 3 gennaio 1901 e si conclude nel 1970. Le Raccolte digitali della BYU contengono i numeri dal 1840 fino al 1900.

De Ster (1896–2000) era il periodico olandese internazionale della Chiesa. Diventò rivista internazionale nel 1967 e il nome venne cambiato in Liahona nel gennaio 2000.

Der Stern (1869–2000) era il periodico tedesco internazionale della Chiesa. Diventò rivista internazionale nel 1967 e cambiò il nome in Liahona nel gennaio 2000.

Skandinaviens Stjerne (1851–2000), che significa “La stella scandinava”, era il periodico per i paesi scandinavi e la Missione Danese. Diventò rivista internazionale nel 1967 e cambiò il nome in Liahona nel gennaio 2000.