Notizie ed eventi della Chiesa

La Piazza del Tempio si illumina per le festività natalizie

  • 28 novembre 2012

Il 23 novembre 2012 nella Piazza del Tempio c’è stata la prima accensione delle luminarie di Natale per queste festività. Guarda qui le foto.

Pochi minuti prima delle 17:30 del 23 novembre, una folla di genitori con i loro piccolini sulle spalle e di ragazzini avvolti nei loro bei cappotti invernali gremiva l’ingresso nord-ovest della Piazza del Tempio, insieme a tutte le altre persone accorse a vedere l’annuale accensione delle luminarie di Natale.

Quando tutto intorno si è illuminato anche i volti dei presenti si sono illuminati. A un attimo di silenzio è seguito un coro di festosi “Aah!”, “Ooh!”, “Uuh!”.

Gli applausi hanno riempito l’aria e nella piazza, prima silenziosa, ha preso vita un chiacchiericcio eccitato.

In quella marea di persone, un uomo si è trattenuto con il figlio ad ammirare la statua di Joseph Smith che riceve il sacerdozio. Le famiglie si fermavano sui marciapiedi per catturare ricordi, ora sollevando le loro fotocamere più in alto possibile, ora sdraiandosi a terra per inquadrare una porzione maggiore di quel pittoresco scenario.

Jennie Allen era nella Piazza del Tempio con la sua famiglia. Gli Allen sono di Salt Lake City, perciò nella piazza c’erano già stati gli anni passati. Tuttavia, due anni fa, il 26 novembre 2010, sono stati suggellati nel tempio di Salt Lake come famiglia. Per quanto sia una bella tradizione familiare venire a vedere le luci della piazza, ciò che amano di più vedere sono le porte del tempio di Salt Lake per quello che significano per loro.

Gli Schenk, giunti da Seattle, si sono riuniti per una foto di famiglia accanto alle luminarie a forma di albero di Natale. Questa era la seconda volta che venivano a vedere le luci della Piazza del Tempio come famiglia, mentre alcuni dei loro figli, che frequentano la BYU, c’erano già stati altre volte. Lisa Schenk, la madre, ha detto che era impaziente di vedere la scena della Natività.

Il Joseph Smith Memorial Building forniva un gradito riparo dal freddo, allietato dall’ascolto di brani natalizi eseguiti al pianoforte nell’atrio principale. La fila dentro al Nauvoo Café si allungava fin fuori dalle porte del locale, e le famiglie assediavano i tavolini verdi e rossi della Empire Room per sorseggiare una cioccolata calda.

La sorella Linda Horsley, che osservava la scena, è stata una missionaria di servizio insieme al marito per 12 anni. La cosa che ha detto di amare di più come missionaria d’accoglienza è la grande quantità di persone che le luminarie richiamano.

Sebbene le luci costituiscano l’attrattiva, Eldon Cannon, direttore del gruppo addetto ai servizi nella Piazza del Tempio, ha detto di sperare che coloro che vengono a vederle ricavino qualcosa in più da questa esperienza.

“Il nostro messaggio, in sostanza, è: venite a godere di quest’atmosfera natalizia e ricordate che lo scopo di tutto ciò è celebrare la nascita del nostro Salvatore”, ha detto il fratello Cannon.

Le luminarie resteranno accese fino alla fine dell’anno.

Durante questo periodo dell’anno la Piazza del Tempio ospita anche numerosi spettacoli per festeggiare il Natale e Capodanno. Guarda il calendario o visita il sito lds.org/events per avere ulteriori informazioni sugli spettacoli della Piazza del Tempio.