La Riunione mondiale sarà incentrata sul rafforzare la testimonianza

  • 22 Aprile 2015

L’anziano Lynn G. Robbins della Presidenza dei Settanta parla con diversi giovani adulti. L’anziano Robbins parlerà della testimonianza e della fede durante la Riunione mondiale per i giovani adulti che si terrà domenica 3 maggio.

Dove collocheresti la tua testimonianza sulla scala della fede? Perché è importante? 

L’anziano Lynn G. Robbins della Presidenza dei Settanta porrà queste importanti domande durante Riunione mondiale per i giovani adulti di domenica 3 maggio.

Ai giovani adulti che hanno domande sulla propria fede e il proprio impegno nei confronti del Vangelo e a coloro che cercano di rafforzare la propria testimonianza l’anziano Robbins illustrerà un modello che aiuterà ciascuno ad accrescere la propria conoscenza del Salvatore e del Suo vangelo.

“Voglio descrivervi il modo in cui sono arrivato a sapere che Egli è letteralmente il Figlio di Dio, il Redentore e il Salvatore del mondo, e che il Suo vangelo è vero”, ha detto l’anziano Robbins. “Voglio anche aiutarvi a scoprire che la vostra testimonianza personale del Signore Gesù Cristo e del Suo vangelo è più forte di quanto pensiate”.

Guarda come valutare la tua posizione sulla scala della fede, stabilire in che modo puoi migliorare e come arrivarci ha il potenziale di cambiarti la vita.

Accedi a LDS.org il 3 maggio alle 02:00 (ora italiana) per vedere la trasmissione della Riunione mondiale (in inglese). La trasmissione sarà diffusa anche mediante il sistema satellitare della Chiesa e altri mezzi di comunicazione. Sul sito devotionals.lds.org è disponibile altro materiale.

Sono invitati a partecipare tutti i giovani adulti non sposati (dai 18 ai 30 anni) e gli studenti che stanno terminando la scuola superiore o un suo equivalente. Sono benvenuti anche gli studenti sposati che frequentano l’Istituto e l’università.