«Venite e vedrete»

Alexander B. Morrison


«Venite . . . con il desiderio di conoscerLo, e vi prometto che Lo troverete e Lo vedrete nella Sua vera personalità come il risorto Redentore e Salvatore del mondo»

Agli inizi del Suo ministero, due discepoli vennero a Gesù e Gli chiesero: «Rabbi, ove dimori?» La risposta breve ma profonda di Gesù: «venite e vedrete», è lo spunto del mio umile discorso di oggi (vedere Giovanni 1:38–39).

«Venite e vedrete» con il desiderio di conoscerLo, e vi prometto che Lo troverete e Lo vedrete nella Sua vera personalità come il risorto Redentore e Salvatore del mondo. «Venite e vedrete», e Lo riconoscerete come il Cristo del sepolcro vuoto, il conquistatore del Calvario, che spezzò i legami della morte e si levò trionfante dalla tomba, per portare l'immortalità a tutti e la vita eterna ai fedeli. Egli è «l'agnello senza difetto né macchia», preordinato per essere il Messia «preordinato prima della fondazione del mondo» (1 Pietro 1:19–20). Egli fu «trafitto a motivo delle nostre trasgressioni, fiaccato a motivo delle nostre iniquità . . . per le sue lividure noi abbiamo avuto guarigione» (Isaia 53:5).

«Venite e vedrete», e quando venite depositate ai Suoi piedi i vostri fardelli. Abbandonate tutti i peccati affinché possiate vederLo e conoscerLo (Alma 22:18). «Venite a me, voi tutti che siete travagliati ed aggravati, ed io vi darò riposo. Prendete su voi il mio giogo ed imparate da me . . . e voi troverete riposo alle anime vostre» (Matteo 11:28–29). Venite a Lui ed Egli prenderà su di sé i vostri peccati, guarirà la vostra anima anche se spiritualmente malati a causa del peccato e vi renderà integri. Egli sostituirà l'inimicizia con l'amore e l'egoismo col servizio. Egli vi darà forza per meglio sopportare i vostri fardelli e vi donerà un nuovo coraggio e speranza per i giorni che verranno.

«Venite e vedrete», e mentre lo farete i vostri occhi saranno aperti e potrete davvero vedere, forse per la prima volta, chi siete e chi Egli è. Vi vedrete in qualità di figli di Dio, di stirpe divina, con infinite qualità per crescere spiritualmente e per diventare più simili a Lui. Saprete che Dio «ha tratto da un solo tutte le nazioni degli uomini perché abitino su tutta la faccia della terra» (Atti 17:26) e vedrete tutti gli uomini ovunque come vostri fratelli e tutte le donne come vostre sorelle con quello che questo implica in termini di responsabilità. Vedrete che «Egli non rifiuta nessuno che venga a lui, bianco o nero, schiavo o libero, maschio o femmina . . . e tutti sono uguali dinanzi a Dio» (2 Nefi 26:33).

«Venite e vedrete», e mentre lo farete scoprirete la Sua Chiesa: la Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni. È una Chiesa sulla terra guidata direttamente da profeti viventi, veggenti e rivelatori, ma il suo capo non è un essere mortale, ma Gesù, il Signore Iddio Onnipotente in persona. Mentre «venite e vedrete», troverete delle persone felici, delle persone gioiose ed ottimiste, che lottano per superare le mancanze e le manie dell'umanità, sforzandosi comunque di essere migliori, di fare il bene a tutti gli uomini, di edificare la città di Dio nella quale tutti possano dimorare in rettitudine. Mentre «venite e vedrete», troverete delle persone che si preoccupano profondamente e costantemente per i poveri e i bisognosi, persone che cercano di aiutare le vedove e gli orfani, gli ammalati ed afflitti, i miseri e gli oppressi. «Venite e vedrete» i frutti del vangelo vivente. Assaggiateli e li troverete dolci e deliziosi. Mentre saprete che «quando siete al servizio dei vostri simili, voi non siete che al servizio del vostro Dio» (Mosia 2:17) cercherete di consacrare la vostra vita al servizio del Maestro.

Concludo da dove ho iniziato: la dichiarazione di Gesù «venite e vedrete» è sia un invito che una promessa rivolta a tutte le persone. Venite a Lui; guardate a Lui come al Re dei Re e al Signore dei Signori; riconosceteLo come il Grande Messia che tornerà ancora con la guarigione nelle Sue ali, per liberare il Suo popolo. Sarete circondati dalle braccia del Suo amore e la vostra vita cambierà per sempre.

Di questo porto testimonianza, come uno dei Suoi servi, nel nome di Gesù Cristo. Amen. 9