Benvenuti alla Conferenza

Presidente Thomas S. Monson


Prego che possiamo essere pieni dello Spirito del Signore mentre ascoltiamo e impariamo.

Cari fratelli e sorelle, è un piacere incontrarsi nuovamente insieme. Sono ora oltre centottantatre anni che la Chiesa fu organizzata dal profeta Joseph Smith, sotto la direzione del Signore. A quella riunione, tenuta il 6 aprile 1830, erano presenti sei membri della Chiesa.1

Sono lieto di annunciare che due settimane fa i membri della Chiesa hanno raggiunto i quindici milioni. La Chiesa continua costantemente a crescere e a cambiare la vita di sempre più persone ogni anno. Si espande in tutta la terra, mentre i nostri missionari trovano coloro che cercano la verità.

È passato appena un anno da quando ho annunciato l’abbassamento dell’età per il servizio missionario. Da allora, il numero dei missionari a tempo pieno è aumentato da 58.500 in ottobre 2012 a 80.333 oggi. Quale risposta meravigliosa e ispiratrice abbiamo visto!

Le Sacre Scritture non contengono un proclama più importante, una responsabilità più vincolante, un’istruzione più diretta dell’ingiunzione data dal Signore risorto, quando apparve in Galilea agli undici discepoli. Egli disse: “Andate dunque, ammaestrate tutti i popoli, battezzandoli nel nome del Padre e del Figliuolo e dello Spirito Santo”2. Il profeta Joseph Smith dichiarò: “Dopo tutto quello che è stato detto, il dovere più grande e più importante è quello di predicare il Vangelo”3. Alcuni di voi qui oggi ricordano ancora le parole del presidente David O. McKay, che pronunciò la famosa frase: “Ogni membro un missionario!”4

Alle loro parole aggiungo le mie. Ora è il momento in cui i membri e i missionari uniscano le forze, operino insieme e lavorino nella vigna del Signore per portarGli delle anime. Egli ha preparato i mezzi con cui condividere il Vangelo in tantissimi modi, e ci aiuterà nel nostro lavoro, se agiremo con fede per compiere la Sua opera.

Per sostenere il sempre maggior numero di missionari, nel passato ho chiesto ai nostri fedeli di contribuire, secondo le loro possibilità, al fondo missionario del loro rione o al fondo missionario generale della Chiesa. La risposta a questa richiesta è stata gratificante e ci ha aiutato a sostenere migliaia di missionari la cui situazione non avrebbe permesso loro di mantenersi. Vi ringrazio per il vostro contributo generoso. Continuiamo ad averne bisogno per poter assistere coloro che hanno un grande desiderio di servire, ma che da soli non ne hanno i mezzi.

E ora, fratelli e sorelle, siamo venuti qui per essere istruiti e per essere ispirati. Nei prossimi due giorni verranno dati molti messaggi, che coprono diversi argomenti evangelici. Gli oratori che vi parleranno hanno cercato l’aiuto del cielo riguardo ai messaggi che porteranno.

Prego che possiamo essere pieni dello Spirito del Signore mentre ascoltiamo e impariamo. Nel sacro nome del nostro Salvatore, Gesù Cristo. Amen.

Show References

  1.  

    1. Sebbene, quando fu organizzata la Chiesa, i presenti fossero circa una dozzina, sei furono registrati come membri fondatori.

  2.  

    2. Matteo 28:19.

  3.  

    3. Insegnamenti dei presidenti della Chiesa - Joseph Smith (2007), 338.

  4.  

    4. David O. McKay, Conference Report, aprile 1959, 122.