Relazione del Comitato di revisione della Chiesa, 2013


Alla Prima Presidenza della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni

Cari Fratelli, come prescritto per rivelazione nella sezione 120 di Dottrina e Alleanze, il Consiglio per la disposizione delle decime — formato dalla Prima Presidenza, dal Quorum dei Dodici Apostoli e dal Vescovato Presiedente — autorizza le spese dei fondi della Chiesa. Le entità della Chiesa esborsano i fondi nel rispetto di bilanci, linee di condotta e procedure.

Il Dipartimento delle revisioni della Chiesa, che consiste di professionisti qualificati ed è indipendente da tutti gli altri dipartimenti della Chiesa, ha la responsabilità di effettuare le revisioni al fine di fornire una ragionevole rassicurazione sulle donazioni ricevute, sulle spese effettuate e sulla salvaguardia delle risorse della Chiesa.

Sulla base delle revisioni svolte, il Dipartimento delle revisioni della Chiesa ritiene che, sotto tutti i punti di vista, le donazioni ricevute, le spese effettuate e i beni della Chiesa per l’anno 2013 sono stati registrati e gestiti nel rispetto del bilancio, delle procedure e delle pratiche contabili della Chiesa. La Chiesa segue le regole insegnate ai suoi membri di vivere nei limiti di un bilancio, di evitare i debiti e di risparmiare per i momenti di bisogno.

Con profondo rispetto,

Dipartimento delle revisioni della Chiesa

Kevin R. Jergensen

Direttore generale