Manuale 2:
l’amministrazione della Chiesa

 

8.7 Aiutare i membri del quorum a prepararsi per una missione a tempo pieno

Il Signore si aspetta che ogni giovane capace si prepari a svolgere una missione a tempo pieno spiritualmente, fisicamente, mentalmente, emotivamente ed economicamente. Prima il giovane decide di servire una missione, più probabilità ci sono che lo faccia.

Ogni giovane uomo deve prepararsi sviluppando la propria testimonianza e il proprio rapporto con il Signore. Deve anche prepararsi studiando le Scritture, soprattutto il Libro di Mormon. Molti degli obiettivi e delle attività suggerite nel programma Dovere verso Dio possono aiutare un giovane uomo a prepararsi per il servizio missionario.

I genitori hanno la responsabilità principale nell’aiutare i figli a prepararsi per servire una missione a tempo pieno. Gli altri membri della famiglia, i membri del vescovato, le presidenze e i consulenti dei quorum del Sacerdozio di Aaronne, gli insegnanti familiari e altre persone sostengono i genitori in questo impegno.

Aiutare i membri del quorum a prepararsi per il servizio missionario è una priorità importante dei membri del vescovato e dei consulenti dei quorum. Questa preparazione inizia nel quorum dei diaconi e continua per tutti gli anni che un giovane trascorre nel Sacerdozio di Aaronne. I dirigenti cercano il modo per includere la preparazione per la missione nelle riunioni dei quorum, nelle riunioni di presidenza, nelle attività dei quorum e in altre occasioni.

I membri del vescovato e i consulenti dei quorum aiutano i giovani uomini a prepararsi per una missione a tempo pieno nei seguenti modi:

Forniscono ai membri dei quorum occasioni per sentire e riconoscere l’influenza dello Spirito Santo nelle riunioni e attività dei quorum.

Insegnano ai giovani le dottrine base che i missionari insegnano, come l’espiazione di Gesù Cristo, la restaurazione del Vangelo tramite il profeta Joseph Smith, il piano di salvezza, il battesimo e il dono dello Spirito Santo. Possono usare Predicare il mio Vangelo come risorsa per insegnare queste dottrine.

Incoraggiano i giovani uomini a studiare da soli ogni giorno le Scritture, soprattutto il Libro di Mormon. Incoraggiano anche i giovani a studiare Predicare il mio Vangelo.

Insegnano ai giovani uomini e ai loro genitori ciò che ci si aspetta da un missionario a tempo pieno. Queste aspettative comprendono la conoscenza e una testimonianza del Vangelo, la rettitudine personale, la forma fisica, la maturità sociale ed emotiva, e la preparazione finanziaria. Essi guidano i giovani nello stabilire degli obiettivi per realizzare queste aspettative.

Incoraggiano i giovani uomini a frequentare il Seminario.

Forniscono opportunità di servizio, compresi gli incarichi di insegnamento familiare per gli insegnanti e i sacerdoti.

Danno ai giovani uomini l’opportunità di insegnare il Vangelo alle riunioni dei quorum e in altri contesti.

Incoraggiano i giovani a condividere il Vangelo con amici e familiari.

Forniscono ai giovani uomini opportunità di imparare da missionari ritornati esemplari e di interagire con loro, sia in situazioni formali che informali.

Come parte di questa preparazione, il vescovato e i consulenti dei quorum incoraggiano i giovani dai 16 ai 18 anni a frequentare la classe di preparazione alla missione. In base al loro numero, il corso può essere organizzato dal vescovato a livello di rione o dalla presidenza del palo a livello di palo. Le risorse principali per questo corso sono le Scritture, il Manuale del missionario e Predicare il mio Vangelo.

Istruzioni aggiuntive per i vescovi sono fornite nel Manuale 1, 4.2.