Manuale 2:
l’amministrazione della Chiesa

 

11.2 Dirigenti della Primaria di rione

Questo capitolo si concentra sull’amministrazione della Primaria in un modo che rafforzi individui e famiglie. Le dirigenti della Primaria devono ripassare spesso il capitolo 3, che illustra i principi generali dell’essere dirigenti. Questi principi includono la preparazione spirituale, la partecipazione ai consigli, il servizio agli altri e l’insegnamento del vangelo di Gesù Cristo.

 11.2.1

Vescovato

Il vescovo e i suoi consiglieri forniscono alla Primaria la guida sacerdotale.

Vescovo e suoi consiglieri

Il vescovo chiama e mette a parte una sorella perché serva come presidentessa della Primaria. Egli sovrintende alla chiamata e alla messa a parte di tutte le altre persone che lavorano nella Primaria. Può incaricare i suoi consiglieri di chiamare e mettere a parte queste persone.

Il vescovo o un consigliere incaricato tiene le interviste per il battesimo e la confermazione dei bambini di otto anni che sono membri registrati e dei bambini di otto anni che non lo sono, a condizione che almeno un genitore o chi ne fa le veci sia un membro della Chiesa. I missionari a tempo pieno insegnano e intervistano i bambini di otto anni i cui genitori non siano membri e i bambini che avranno nove o più anni al momento del battesimo.

Il vescovo o un consigliere incaricato intervista i bambini prima che compiano dodici anni e lascino la Primaria.

Consigliere incaricato di sovrintendere alla Primaria di rione

Il vescovo incarica uno dei suoi consiglieri di sovrintendere all’organizzazione della Primaria del rione. Questo consigliere ha le seguenti responsabilità:

Si incontra regolarmente con la presidenza della Primaria del rione. Egli riferisce sulle questioni della Primaria nelle riunioni del vescovato.

Guida gli sforzi per la preparazione della riunione sacramentale annuale dei bambini.

Dirige la programmazione dell’anteprima del sacerdozio.

Coordina la presenza dei membri del vescovato alle attività di gruppo della Primaria per portare un breve messaggio.

Là dove la Chiesa ha autorizzato lo Scoutismo, sovrintende allo Scoutismo per i bambini tra gli otto e gli undici anni.

 11.2.2

Presidenza della Primaria di rione

La presidenza della Primaria del rione è composta da una presidentessa e da due consigliere. Lavorano sotto la direzione del vescovato. Ricevono istruzione e sostegno continuo anche dalla presidenza della Primaria del palo.

Presidentessa della Primaria di rione

La presidentessa della Primaria ha le seguenti responsabilità:

Serve come membro del consiglio del rione. Come membro di questo consiglio, partecipa all’impegno di accrescere la fede e rafforzare individui e famiglie (vedere il capitolo 4).

Sottopone al vescovato i nomi dei membri che suggerisce di chiamare come dirigenti e insegnanti nella Primaria. Nel fare queste raccomandazioni, segue le linee guida contenute in 19.1.1 e 19.1.2.

Insegna alle altre dirigenti e alle insegnanti della Primaria i loro doveri, usando questo manuale come risorsa.

Sovrintende all’uso delle guide Fede in Dio come descritto in 11.5.1.

Sovrintende ai registri, ai rapporti, al bilancio e alle finanze della Primaria del rione. La segretaria della Primaria aiuta con questa responsabilità.

Presidentessa della Primaria di rione e sue consigliere

Le componenti della presidenza della Primaria del rione lavorano insieme per adempiere alle seguenti responsabilità. La presidentessa della Primaria incarica le sue consigliere di sovrintendere ad alcune di queste responsabilità.

Imparano i nomi di tutti i bambini e conoscono meglio quali siano i loro talenti, interessi e difficoltà. Cercano modi per rafforzare ciascun bambino e per aiutarlo a partecipare attivamente alla Primaria.

Istruiscono i nuovi insegnanti e sovrintendono agli sforzi per migliorare l’apprendimento e l’insegnamento del Vangelo nella Primaria. Nel farlo, seguono i principi contenuti in 5.5.3 e 5.5.4. Inoltre sostengono gli insegnanti della Primaria e le dirigenti del nido d’infanzia (1) incontrandosi con loro di tanto in tanto per rispondere alle loro domande o preoccupazioni e per discutere modi per servire i bambini; (2) aiutandoli a mantenere la riverenza durante le attività di gruppo, le lezioni e gli intervalli; e (3) programmando visite alle loro classi.

Programmano le attività di gruppo e sovrintendono ai programmi, alle attività e agli eventi elencati in 11.5.

Tengono le riunioni della presidenza della Primaria. Inoltre si incontrano regolarmente con il consigliere del vescovato che sovrintende alla Primaria.

 11.2.3

Segretaria della Primaria di rione

La segretaria della Primaria del rione ha le seguenti responsabilità:

Si consulta con la presidenza per preparare gli ordini del giorno delle loro riunioni. Partecipa a queste riunioni, prende appunti e tiene nota degli incarichi dati.

Almeno una volta ogni tre mesi, stila un rapporto sulla frequenza, lo controlla con la presidentessa della Primaria e lo consegna all’archivista del rione.

Si assicura che la presidentessa della Primaria e il segretario esecutivo del rione sappiano quali sono i bambini che a breve avranno l’età per il battesimo e che passeranno dalla Primaria al Sacerdozio di Aaronne o alle Giovani Donne.

Aiuta la presidenza della Primaria a preparare un bilancio annuale e a tenere conto delle spese.

Assiste i bambini, gli insegnanti e i genitori secondo quanto eventualmente richiesto dalla presidenza della Primaria. Per esempio, può aiutare a monitorare le classi e a mantenere la riverenza durante le attività di gruppo. Può anche incaricare i bambini di fare dei discorsi alle attività di gruppo successive e informare i genitori dei bambini dell’incarico.

 11.2.4

Dirigenti della musica e pianiste della Primaria di rione

Sotto la direzione della presidenza della Primaria, le dirigenti e le pianiste della Primaria hanno le seguenti responsabilità:

Programmano, insegnano e dirigono la musica alle attività di gruppo, compresi i canti che faranno parte della riunione sacramentale dei bambini annuale.

Aiutano con la musica nella classe del nido d’infanzia e nelle altre classi della Primaria in base a quanto richiesto loro.

Su richiesta, organizzano e dirigono un coro di bambini.

Le componenti della presidenza della Primaria aiutano le dirigenti della musica e le pianiste della Primaria a comprendere il contributo che la musica dà alla Primaria. Le melodie, le parole e i messaggi dei canti della Primaria possono insegnare ai bambini le dottrine del Vangelo e restare nel loro cuore per tutta la vita.

La musica nella Primaria deve creare un’atmosfera di riverenza, insegnare il Vangelo e aiutare i bambini a sentire l’influenza dello Spirito Santo e la gioia che si prova cantando. Quando i bambini cantano, le dirigenti della musica danno loro opportunità di muoversi fisicamente e di distendere i muscoli in modo adeguato.

L’Innario dei bambini e lo schema per le attività di gruppo corrente sono le risorse base per la musica nella Primaria. Sono adatti anche gli inni contenuti nell’innario e i canti contenuti nelle riviste Friend e Liahona. Di tanto in tanto i bambini possono intonare canti patriottici o dedicati a festività particolari che siano adatti alla domenica e all’età dei bambini. L’uso di ogni altro tipo di musica nella Primaria deve essere approvata dal vescovato.

Per informazioni su come insegnare la musica ai bambini, vedere l’Innario dei bambini, pagine 149–151. Vedere anche il capitolo 14 in questo manuale, lo schema per le attività di gruppo corrente e «Music Callings and Resources» nella sezione Serving in the Church di LDS.org.

 11.2.5

Insegnanti della Primaria e dirigenti del nido d’infanzia

Insegnanti della Primaria e dirigenti del nido d’infanzia lavorano con bambini appartenenti a specifiche fasce di età. Insegnanti e dirigenti seguono i principi illustrati in 5.5.4.

Insegnanti della Primaria e dirigenti del nido d’infanzia restano con i bambini per tutta la durata della Primaria ogni domenica, incluse le attività di gruppo e gli intervalli. Durante le attività di gruppo, siedono con la loro classe, cantano con i bambini e li aiutano a partecipare in modo riverente.

 11.2.6

Dirigenti dei giorni delle attività e dirigenti degli Scout

Se una Primaria ha giorni delle attività e attività per gli Scout per i bambini tra gli otto e gli undici anni, le attività possono essere programmate e tenute da chi insegna a quei bambini o da altri dirigenti chiamati dal vescovato ad adempiere a queste responsabilità (vedere 11.5.2 e 11.5.3).