Sono molto felice di avere a casa la Liahona. In essa trovo risposta a molte domande. Mi è stato molto d’aiuto un articolo dell’anziano David A. Bednar, «Cercate l’istruzione mediante la fede» (settembre 2007). Mentre lo leggevo ho sentito lo Spirito e ho compreso che per ottenere una testimonianza del Libro di Mormon devi renderne testimonianza, così lo Spirito ti aiuta a sapere che è veritiero.

Genes L. Nallonar, Filippine

Tre messaggi per tutti

Ogni giorno sono sempre più grata per la nostra rivista della Chiesa, la Liahona. È molto importante nella mia vita. In molti casi mi ha aiutato a compiere le scelte giuste. Nell’articolo di aprile 2007 «Tre messaggi per i Giovani Adulti», l’anziano Earl C. Tingey incoraggiò i giovani a essere membri attivi della Chiesa. Consigliò loro di prepararsi per il domani prendendo oggi decisioni sagge, in modo che, trovandosi in brutte situazioni, non siano assaliti dal panico non sapendo che cosa fare, ma che siano preparati ad affrontarle. L’articolo era diretto ai giovani adulti della Chiesa. Io ho cinquantacinque anni, ma quando lo lessi mi resi conto che era stato scritto anche per me.

Olga Khripko, Ucraina

Vi è piaciuta la rivista?

Mio marito era la persona responsabile in Perú della distribuzione mensile della Liahona. Negli spostamenti incontrava persone addette alla sicurezza che non erano membri della Chiesa. Quando gli chiedevano «Che cosa trasporta nel furgone?», rispondeva con gentilezza: «Riviste della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni. Queste riviste si chiamano Liahona».

Spesso erano incuriosite e volevano saperne di più. Mio marito portava sempre con sé alcune copie extra da dar via. Passava ogni volta dagli stessi posti, così quando rivedeva le persone chiedeva loro: «Vi è piaciuta la rivista?» Se gli dicevano che l’avevano letta, si faceva dare i loro nomi, in modo che i missionari potessero andare a casa loro e parlargli della Chiesa.

Un giorno, anni dopo, stavamo uscendo dal tempio. Che sorpresa fu quando mio marito riconobbe una persona che stava entrando. Questa era stata battezzata e ora si preparava con i suoi cari a diventare una famiglia eterna.

Grazie, cari fratelli e sorelle, perché scrivete articoli tanto interessanti, che aiutano tutti noi a progredire. Tutto ciò che leggiamo nella rivista tocca il nostro cuore.

Ana Meza de Eulogio, Perú

L’importanza del pentimento

Sono stata chiamata come insegnante della Società di Soccorso della quarta domenica. Ho tenuto una lezione tratta da un discorso intitolato «Il pentimento e la conversione» dell’anziano Russell M. Nelson, pubblicato nella Liahona di maggio 2007. Mentre preparavo la lezione, ho imparato e ho sentito quanto sia importante il pentimento.

Attendo sempre con ansia di leggere la Liahona. Grazie a questa rivista ci sono molte cose che posso apprendere e capire.

Anonimo, Giappone

La Liahona è la nostra guida

Leggo la Liahona da più di trentaquattro anni. Spesso mi viene da piangere quando leggo ciò che i miei fratelli si sforzano fedelmente di fare per osservare il Vangelo. Amo tutto il contenuto della Liahona, ma in particolar modo vi ringrazio per l’articolo «Come aiutare coloro che hanno problemi con l’attrazione verso lo stesso sesso», scritto dall’anziano Jeffrey R. Holland (ottobre 2007). Insieme con le Scritture, la Liahona è una guida per la nostra famiglia.

Articolo firmato