Ho scattato questa foto del Tempio di Londra in Inghilterra quando ci andammo come famiglia visto che mio fratello doveva ricevere la sua investitura prima di partire in missione. Ero così orgogliosa che mio fratello entrasse nel tempio.

Mentre loro erano all’interno del tempio, io feci una passeggiata nel silenzioso terreno circostante, concentrandomi sul Padre Celeste. Non bisogna essere necessariamente nel tempio per sentirsi vicino al Signore. Meditai sulla bellezza della casa del Signore e di come non vedo l’ora di ricevere un giorno le benedizioni del tempio.

Vedere la gioia sul volto di mio fratello mentre usciva dal tempio fu un’esperienza che rafforzò la mia testimonianza. Sentii il suo amore per il Salvatore e potei constatare che le benedizioni del tempio sono ineguagliabili.

Questa splendida foto mi ricorda quel giorno speciale e mi aiuta a concentrarmi sul fare ciò ch’è giusto. In seguito ho incorniciato e appeso la foto nella mia stanza affinché potesse costantemente ricordarmi dell’importanza di vivere in maniera degna per poter un giorno entrare nella casa del Signore e ricevere la mia propria investitura.

Ho anche caricato la foto sulla mia pagina di Facebook ricevendo davvero tanti commenti positivi dagli altri. Tutti quelli che vedono quest’immagine la adorano e grazie ad essa si sono perfino create delle occasioni per parlare del Vangelo alle persone.

Emily M., Inghilterra