Lezioni 14: Sarò obbediente

Ecco i vostri piccoli: manuale del Nido d’infanzia, (2008), 60–63


Introduzione per l’insegnante

Per prepararti spiritualmente a insegnare questa lezione, leggi e medita quanto segue:

Il Padre celeste ha affidato ai genitori la responsabilità principale di insegnare ai figli i comandamenti, di soddisfare le loro necessità fisiche e spirituali e di proteggerli dal pericolo. Egli ci incoraggia a onorare i genitori e ad essere loro obbedienti, e ci benedice con sicurezza e felicità quando lo facciamo. (Vedere Esodo 20:12; Efesini 6:1–3; Colossesi 3:20; «La famiglia: un proclama al mondo», La Stella, gennaio 1996, 116).

Preparazione

  • Porta una copia della Bibbia. Metti il segnalibro in Efesini 6:1 per trovarlo facilmente.

  • Metti il segnalibro a pagina 106 per trovarla facilmente.

Attività di apprendimento

Inizia con un’attività appena i bambini entrano in classe. Per avere delle idee, vedere a pagina 3.

Preghiera

Invita un bambino a dire la preghiera di apertura.

Azioni

Chiedi ai bambini di fare cinque o sei azioni, come mettersi in piedi, alzare la mano, voltarsi, battere le mani, sedersi. Lodali per averti obbedito.

Illustrazione

Chiedi ai bambini di tenere in mano la fotografia a pagina 62. Indica il padre e la madre nella fotografia. Spiega che il padre e la madre hanno chiesto ai figli di aiutarli nell’orto, e i figli hanno detto: «Sarò obbediente». Indica i figli nella fotografia e sottolinea il fatto che stanno aiutando i genitori.

Scrittura

Spiega ai bambini che nelle Scritture apprendiamo che il Padre celeste e Gesù Cristo vogliono che obbediamo ai genitori. Apri la Bibbia in Efesini 6:1 e leggi: «Figliuoli, ubbidite nel Signore ai vostri genitori, poiché ciò è giusto». Invita i bambini a dire «Sarò obbediente». (Nota: può capitare che dei bambini vengano allevati dai nonni o altri parenti. Sii sensibile a tali situazioni durante questa lezione).

Inno

Invita i bambini ad alzarsi. Canta o recita le parole di «Presto obbedirò» (Innario dei Bambini, 71) e fai le seguenti azioni. Invita i bambini a unirsi a te.

Se mamma mi chiama (metti le mani attorno alla bocca)
presto obbedirò. (corri piano sul posto)
Le cose giuste voglio far (muovi la testa su e giù)
sempre, ogni dì.
Se papà mi chiama (metti le mani attorno alla bocca)
presto obbedirò. (corri piano sul posto)
Le cose giuste voglio far (muovi la testa su e giù)
sempre, ogni dì.
So che il Padre in cielo
Mi benedirà. (abbracciati e gira da un lato e dall’altro)
Le cose giuste voglio far (muovi la testa su e giù)
sempre, ogni dì.

Illustrazione

Mostra l’illustrazione di Gesù a pagina 106. Spiega ai bambini che Gesù obbedì al Padre celeste e vuole che anche noi obbediamo.

Conclusione

Rendi testimonianza che, se obbediremo, saremo felici.

Preghiera

Invita un bambino a dire la preghiera di chiusura.

Attività facoltative

Preparazione

  • Per l’attività con l’oggetto: porta una scatola, un cestino o un altro recipiente contenente alcuni articoli che offrano protezione, come ombrello, scarpe, cappello, impermeabile o guanti. Cerca di avere almeno un oggetto per ogni bambino.

  • Per l’attività con la marionetta: fotocopia l’illustrazione da colorare a pagina 63 per ogni bambino. Incollala a un bastoncino o a dei sacchetti di carta per farne delle marionette.

Interpretazione di personaggi

Dì e fai quanto segue con i bambini:

La mamma dice: «Vestiti, per favore». Allora vestiamoci (mima qualcuno che si veste).

Il papà dice: «Lavati la faccia, per favore». Allora laviamoci la faccia (mima qualcuno che si lava la faccia).

Fai lo stesso per altre azioni, come «fare colazione», «andare a dormire» e così via. Loda i bambini per aver obbedito.

Attività con l’oggetto

Chiedi a un bambino di scegliere un oggetto nella scatola e di provarlo. Parla ai bambini del tipo di protezione dato da quell’articolo (ad esempio, le scarpe evitano ai nostri piedi di bagnarsi o ferirsi; l’ombrello evita che ci bagniamo con la pioggia o ci scottiamo con il sole, e così via). Spiega che queste cose ci tengono al sicuro; possiamo essere al sicuro e felici anche quando obbediamo ai genitori.

Attività con la marionetta

puppet diagram

Fai colorare ai bambini le marionette che hai preparato. Leggi le seguenti situazioni (o inventane alcune tu). In ogni situazione, chiedi ai bambini di usare le marionette per rispondere: «Obbedirò».

La mamma dice: «Sii gentile con tua sorella, per favore». Che cosa rispondete?

Il papà dice: «È ora di andare a letto, per favore». Che cosa rispondete?

La nonna dice: «Vieni a cena, per favore». Che cosa rispondete?

l’insegnante dice: «Preparati per la preghiera, per favore». Che cosa rispondete?

Gesù dice: «Amatevi gli uni gli altri». Che cosa rispondete?

Quest’attività è particolarmente indicata per i bambini più grandi.