Cronologia della Storia della Chiesa

Dottrina e Alleanze e storia della Chiesa: Manuale dell’insegnante, 2000


1805 – 23 dicembre

Joseph Smith nasce da Joseph Smith sen. e Lucy Mack a Sharon, nel Vermont (vedere Joseph Smith – Storia 3–4).

1820 – Inizio della primavera

Joseph Smith ha la Prima Visione in un bosco nelle vicinanze di casa sua, nello Stato di New York (vedere Joseph Smith 15–20).

1823 – 21 – 22 settembre

L’angelo Moroni appare a Joseph Smith e gli parla degli annali del Libro di Mormon. Joseph vede le tavole sepolte in una vicina collina (Cumora) (vedere Joseph Smith 27–54).

1827 – 22 settembre

Joseph Smith riceve le tavole d’oro da Moroni alla Collina di Cumora (vedere Joseph Smith 59).

1829 – 15 maggio

Giovanni Battista conferisce il Sacerdozio di Aaronne a Joseph Smith e Oliver Cowdery a Harmony, in Pennsylvania (vedere DeA 13; Joseph Smith 71–72).

1829 – maggio

Joseph Smith e Oliver Cowdery ricevono il Sacerdozio di Melchisedec da Pietro, Giacomo e Giovanni nelle vicinanze del Fiume Susquehanna, tra Harmony, in Pennsylvania, e Colesville, nello Stato di New York (vedere DeA 128:20).

1829 – giugno

Completamento della traduzione del Libro di Mormon. Le tavole d’oro vengono mostrate ai Tre Testimoni e agli Otto Testimoni (vedere 2 Nefi 11:3; 27:12–13; DeA 17).

1830 – 26 marzo

Prime copie stampate del Libro di Mormon disponibili a Palmyra, nello Stato di New York.

1830 – 6 aprile

Organizzazione della Chiesa nel Comune di Fayette, nello Stato di New York.

1830 – settembre – ottobre

I primi missionari vengono chiamati a predicare ai Lamaniti (indigeni americani) (vedere DeA 28; 30; 32).

1830 dicembre – 1831 gennaio

Il Signore comanda ai santi di radunarsi nell’Ohio (vedere DeA 37; 38:31–32).

1831 – 20 luglio

Luogo della città di Sion (Nuova Gerusalemme), a Independence, nel Missouri, rivelato al profeta Joseph Smith (vedere DeA 57; Decimo Articolo di fede).

1833 – 18 marzo

Sidney Rigdon e Frederick G. Williams messi a parte come consiglieri della presidenza della Chiesa; vengono conferite loro le chiavi del regno (vedere l’introduzione di DeA 81 e 90; vedere anche DeA 90:6).

1833 – 7 novembre

I santi cominciano a fuggire davanti all’incalzare della plebaglia dalla Contea di Jackson, nel Missouri, attraversano il Fiume Missouri e si stabiliscono nella Contea di Clay, nel Missouri.

1834 – 5 maggio

Joseph Smith lascia Kirtland, nell’Ohio, per il Missouri come capo del Campo di Sion per portare soccorso ai santi espulsi dalla Contea di Jackson.

1835 – 14 febbraio

Il Quorum dei Dodici Apostoli viene organizzato a Kirtland, nell’Ohio (vedere DeA 107:23–24).

1835 – 28 febbraio

Inizio dell’organizzazione del Primo Quorum dei Settanta a Kirtland, nell’Ohio.

1835 – 17 agosto

Dottrina e Alleanze è accettata come opera canonica della Chiesa a Kirtland, nell’Ohio.

1836 – 27 marzo

Dedicazione del Tempio di Kirtland (vedere DeA 109).

1836 – 3 aprile

Gesù Cristo appare a Joseph Smith e Oliver Cowdery nel Tempio di Kirtland (vedere DeA 110:1–10). Mosè, Elias, e Elia appaiono per conferire le chiavi del sacerdozio (vedere DeA 110:11– 16).

1837 – 19 luglio

L’anziano Heber C. Kimball e sei altri fratelli arrivano a Liverpool, in Inghilterra e danno inizio alla prima missione oltremare.

1838 – 26 aprile

Il nome della Chiesa viene specificato per rivelazione (vedere DeA 115:4).

1838 – 1 dicembre / 1839 – 16 aprile

Il profeta Joseph Smith e altri fratelli imprigionati nel carcere di Liberty nel Missouri (vedere DeA 121–123).

1840 – 15 agosto

Il battesimo per i morti viene annunciato pubblicamente dal profeta Joseph Smith.

1841 – 24 ottobre

L’anziano Orson Hyde dedica la Palestina per il ritorno dei figli di Abrahamo.

1842 – 17 marzo

Organizzazione della Società di Soccorso a Nauvoo, nell’Illinois.

1842 – 4 maggio

Prime investiture complete del tempio celebrate a Nauvoo, nell’Illinois.

1844 – 27 giugno

Joseph e Hyrum Smith subiscono il martirio nel carcere di Carthage, nell’Illinois (vedere DeA 135).

1846 – 4 febbraio

I santi di Nauvoo cominciano ad attraversare il Fiume Mississippi diretti verso l’Ovest. Alcuni santi salpano da New York diretti in California sulla nave Brooklyn.

1846 – 16 luglio

Il Battaglione Mormone arruolato al servizio degli Stati Uniti, nell’Iowa.

1847 – aprile

La carovana dei pionieri, guidata dal presidente Young, lascia Winter Quarters per intraprendere il viaggio verso l’Ovest (vedere DeA 136).

1847 – 24 luglio

Il presidente Brigham Young entra nella Valle del Lago Salato.

1847 – 27 dicembre

Brigham Young viene sostenuto presidente della Chiesa.

1848 – maggio–giugno

I grilli devastano i raccolti nella Valle del Lago Salato. I campi vengono risparmiati dalla totale distruzione da stormi di gabbiani che mangiano i grilli.

1849 – 9 dicembre

Richard Ballantyne organizza la Scuola Domenicale.

1850 – 15 giugno

Inizio della pubblicazione del giornale Deseret News a Salt Lake City.

1856 – ottobre

Le carovane dei carretti a mano di Willie e Martin bloccati dalla neve di un inverno precoce. Vengono trovate dalle squadre di soccorso partite dalla Valle del Lago Salato.

1869 – 28 novembre

Organizzazione dell’Associazione di trinceramento delle Giovani Donne, precursore del programma delle Giovani Donne.

1875 – 10 giugno

Organizzazione dell’Associazione di mutuo miglioramento dei Giovani Uomini, precursore del programma dei Giovani Uomini.

1877 – 6 aprile

Dedicazione del Tempio di St. George, nell’Utah. Il presidente Brigham Young riceve una rivelazione che mette ordine nell’organizzazione del sacerdozio e nei Pali di Sion.

1878 – 25 agosto

Aurelia Spencer Rogers tiene la prima riunione della Primaria a Farmington, nell’Utah.

1880 – 10 ottobre

John Taylor sostenuto presidente della Chiesa. Perla di Gran Prezzo accettata come opera canonica.

1883 – 14 aprile

Rivelazione data al presidente John Taylor sull’organizzazione dei Settanta.

1889 – 7 aprile

Wilford Woodruff sostenuto presidente della Chiesa.

1890 – 6 ottobre

Il «Manifesto» sostenuto alla conferenza generale pone fine alla pratica del matrimonio plurimo (vedere la Dichiarazione Ufficiale 1).

1893 – 6 aprile

Il presidente Wilford Woodruff dedica il Tempio di Salt Lake dopo quarant’anni di lavori di costruzione.

1898 – 13 settembre

Lorenzo Snow diventa presidente della Chiesa.

1899 – 17 maggio

Il presidente Lorenzo Snow riceve una rivelazione a St. George, nell’Utah, che lo spinge a dare nuovo risalto alla decima.

1901 – 17 ottobre

Joseph F. Smith diventa presidente della Chiesa.

1918 – 3 ottobre

Il presidente Joseph F. Smith riceve la visione della redenzione dei morti (vedere DeA 138).

1918 – 23 novembre

Heber J. Grant diventa presidente della Chiesa.

1936 – aprile

Viene istituito il programma di Sicurezza della Chiesa per assistere i poveri durante la grande crisi economica diventato poi il Programma di benessere della Chiesa. Questo programma fu istituito a seguito di una rivelazione ricevuta in precedenza dal presidente Heber J. Grant.

1941 – 6 aprile

Chiamata dei primi Assistenti ai Dodici.

1945 – 21 maggio

George Albert Smith diventa presidente della Chiesa.

1951 – 9 aprile

David O. McKay sostenuto presidente della Chiesa.

1961 – 30 settembre

Sotto la direzione della Prima Presidenza, l’anziano Harold B. Lee annuncia che tutti i programmi della Chiesa saranno correlati tramite il sacerdozio per rafforzare le famiglie e i singoli individui.

1964 – ottobre

Viene dato risalto all’osservanza della serata familiare.

1970 – 23 gennaio

Joseph Fielding Smith diventa presidente della Chiesa.

1971 – gennaio

Inizio della pubblicazione delle nuove riviste della Chiesa: Ensign, New Era e Friend.

1972 – 7 luglio

Harold B. Lee diventa presidente della Chiesa.

1973 – 30 dicembre

Spencer W. Kimball diventa presidente della Chiesa.

1975 – 3 ottobre

Il presidente Spencer W. Kimball annuncia la riorganizzazione del Primo Quorum dei Settanta.

1976 – 3 aprile

Due rivelazioni vengono aggiunte a Perla di Gran prezzo. Nel 1981 vengono inserite in DeA come sezioni 137 e 138.

1978 – 30 settembre

La rivelazione che conferisce il sacerdozio a ogni membro maschio degno, a prescindere dalla razza o dal colore, è sostenuta dalla Chiesa (vedere la Dichiarazione Ufficiale 2).

1979 – settembre

Pubblicazione da parte della Chiesa della nuova edizione in lingua inglese della Bibbia detta di Re Giacomo, corredata di sussidi didattici.

1981 – settembre

Pubblicazione delle nuove edizioni del Libro di Mormon, Dottrina e Alleanze e Perla di Gran Prezzo.

1984 – giugno

Istituzione delle presidenze di Area, composte da fratelli chiamati tra i Settanta.

1985 – 10 novembre

Ezra Taft Benson diventa presidente della Chiesa.

1989 – 1 aprile

Riorganizzazione del Secondo Quorum dei Settanta.

1994 – 5 giugno

Howard W. Hunter diventa presidente della Chiesa.

1995 – 12 marzo

Gordon B. Hinckley diventa presidente della Chiesa.

1995 – 1 aprile

Annuncio di una nuova posizione direttiva conosciuta come Autorità di Area.

1995 – 23 settembre

Il presidente Gordon B. Hinckley legge il documento «La famiglia: un proclama al mondo» della Prima Presidenza e del Quorum dei Dodici Apostoli alla riunione generale della Società di Soccorso.

1997 – 5 aprile

Le Autorità di Area vengono ordinate Settanta. Organizzazione del Terzo, Quarto e Quinto Quorum dei Settanta.

1997 – 4 Ottobre

Il presidente Gordon B. Hinckley annuncia i piani per la costruzione di piccoli templi.

1997 – novembre

I membri della Chiesa raggiungono i dieci milioni.

1998 – 5 aprile

Il presidente Gordon B. Hinckley annuncia l’obiettivo di avere cento templi in servizio entro l’anno 2000.

Cartina 1: L’area New York, Pennsylvania e Ohio degli Stati Uniti

1. South Bainbridge. Joseph Smith jun. ed Emma Hale si sposarono in questa località il 18 gennaio 1827 (vedere Joseph Smith – Storia 57).

2. Colesville. Uno dei primi rami della Chiesa fu organizzato nella casa di Joseph Knight sen., nel Comune di Colesville, nel 1830.

3. Casa di Joseph Smith jun. a Harmony. La maggior parte del lavoro di traduzione del Libro di Mormon fu completato in questa casa. Il sacerdozio fu restaurato sulle sponde del Fiume Susquehanna nel 1829 (vedere DeA 13; 128:20; Joseph Smith – Storia 71–72).

4. Fayette. In questa località i Tre Testimoni videro le tavole d’oro e l’angelo Moroni (vedere DeA 17). La traduzione del Libro di Mormon fu portata a termine in questa località nel giugno 1829. Qui la Chiesa fu organizzata il 6 aprile 1830 (vedere DeA 20–21). 5. Mendon. Brigham Young e Heber C. Kimball vivevano in questa località quando sentirono parlare per la prima volta del vangelo restaurato.

6. Kirtland. I missionari inviati presso i Lamaniti si fermarono in questa località nel 1830 e battezzarono Sidney Rigdon e altre persone della zona. Kirtland fu la sede della Chiesa dall’inizio di febbraio 1831 al 12 gennaio 1838. Il primo tempio di questa dispensazione fu costruito in questa località, dove fu dedicato il 27 marzo 1836 (vedere DeA 109).

7. Canale di Erie. Durante i mesi di aprile e maggio 1831, i tre rami della Chiesa dello Stato di New York emigrarono navigando ungo il Canale Erie e il lago Erie a Kirtland, nell’Ohio.

8. Hiram. Joseph ed Emma vissero in questa località dal settembre 1831 al settembre 1832. Qui Joseph e Sidney Rigdon lavorarono alla traduzione di Joseph Smith della Bibbia e qui furono ricevute varie rivelazioni: DeA 1, 65, 67–69, 71, 73–74, 76–81, 99 e 133.

9. Amherst. Qui Joseph Smith fu sostenuto presidente del sommo sacerdozio il 25 gennaio 1832 (vedere History of the Church, 1:243; vedere anche l’introduzione di DeA 75).

10. Toronto. Città in cui risiedevano John Taylor, il quale diventò terzo presidente della Chiesa e Mary Fielding, che in seguito sposò Hyrum Smith.

Cartina 2: Area Missouri, Illinois e Iowa degli Stati Uniti

1. Independence. Nel luglio 1831 il Signore identificò Independence come luogo centrale di Sion (vedere DeA 57:2–3). Qui il 3 agosto 1831 fu dedicato il sito sul quale doveva sorgere un tempio. Nel novembre 1833 la plebaglia obbligò i santi a lasciare Independence e la Contea di Jackson.

2. Fishing River. Nel 1834, Joseph Smith e il Campo di Sion marciarono da Kirtland, nell’Ohio, al Missouri allo scopo di ristabilire i santi della Contea di Jackson nelle loro terre. DeA 105 fu rivelata sulle sponde di questo fiume.

3. Far West. Dal 1836 al 1838 qui fu istituito un rifugio per i santi. Fu la sede della Chiesa per una parte del 1838. Qui fu dedicato il sito sul quale doveva sorgere un tempio (vedere DeA 115). L’8 luglio 1838 il Quorum dei Dodici ricevette una chiamata dal Signore a svolgere una missione all’estero (vedere DeA 118). Nel 1838–1839 i santi furono obbligati a fuggire nell’Illinois.

4. Adam-ondi-Ahman. Qui Adamo benedisse i suoi retti posteri tre anni prima di morire (vedere DeA 107:53–57). Un grande raduno avrà luogo in questa località subito prima della seconda venuta del Salvatore (vedere Daniele 7:9–14; DeA 78:15; 116; Insegnamenti del profeta Joseph Smith, a cura di Joseph Fielding Smith, 121).

5. Liberty. I santi provenienti dalla Contea di Jackson vissero in questa zona dal 1833 al 1836, quando fu richiesto loro di andarsene. Dal dicembre 1838 all’aprile 1839 Joseph Smith e altri fratelli rimasero ingiustamente in carcere in questa località. In un periodo tanto difficile per la Chiesa, Joseph invocò l’aiuto del Signore e ricevette DeA 121–123. 6. Nauvoo. Situata sul Fiume Mississippi questa zona fu la sede della Chiesa dal 1839 al 1846. Qui fu costruito un tempio e si iniziò a celebrare ordinanze come il battesimo per i morti, l’investitura e il suggellamento delle famiglie. Qui nel 1842 fu organizzata la Società di Soccorso. Le rivelazioni ricevute in questa località comprendono DeA 124–129.

7. Carthage. Qui il profeta Joseph Smith e suo fratello Hyrum subirono il martirio il 27 giugno 1844 (vedere DeA 135).

8. Winter Quarters. Insediamento principale dei santi durante il viaggio verso la Valle del Lago Salato (1846–1848). Qui fu organizzato il Campo d’Israele per il viaggio verso l’Ovest (vedere DeA 136).

9. Council Bluffs (Kanesville). Qui il 27 dicembre 1848 fu sostenuta la Prima Presidenza con Brigham Young come presidente.

Cartina 3: Il viaggio verso l’Ovest della Chiesa

1. Fayette. Nel gennaio 1831 il profeta Joseph Smith lasciò Fayette per Kirtland, nell’Ohio. I tre rami dello Stato di New York lo seguirono in aprile e maggio 1831 in obbedienza all’ordine di raduno del Signore (vedere DeA 37–38).

2. Kirtland. Sede della Chiesa dai primi di febbraio 1831 al 12 gennaio 1838 quando il profeta si trasferì a Far West, nel Missouri.

3. Independence. Nel luglio 1831 il Signore identificò Independence come luogo centrale di Sion (vedere DeA 57:2–3). Nel novembre 1833 la plebaglia obbligò i santi a lasciare questa località.

4. Liberty. I santi provenienti dalla Contea di Jackson si raccolsero in questa zona dal 1833 al 1836, quando fu richiesto loro di andarsene.

5. Far West. Qui dal 1836 al 1838 i santi trovarono un rifugio. Fu la sede della Chiesa per una parte del 1838. Nel 1838–1839 i santi furono obbligati a fuggire nell’Illinois.

6. Nauvoo. Sede della Chiesa dal 1839 al 1846. Circa due anni dopo il martirio del Profeta e di suo fratello Hyrum i santi si trasferirono all’Ovest.

7. Council Bluffs (Kanesville). I pionieri arrivarono in questa località nel giugno 1846. I componenti del Battaglione Mormone partirono da questa località il 21 luglio 1846 al comando del Tenente Colonnello James Allen.

8. Winter Quarters. Insediamento principale dei santi per il viaggio alla Valle del Lago Salato (1846–1848). La carovana di avanguardia sotto la direzione del presidente Brigham Young partì da questa località nell’aprile 1847.

9. Fort Leavenworth. Il Battaglione Mormone fu organizzato in questa località prima di iniziare la marcia verso l’Ovest nell’agosto del 1846.

10. Santa Fé. Il Tenente Colonnello Philip Cooke fu messo al comando del Battaglione Mormone che partì da questa località il 19 ottobre 1846.

11. Pueblo. Tre distaccamenti del Battaglione Mormone ammalati furono inviati in convalescenza a Pueblo dove trascorsero l’inverno del 1846–1847 con i santi provenienti dal Mississippi. Questi gruppi entrarono nella Valle del Lago Salato nel luglio 1847.

12. San Diego. In questa località il 29 gennaio 1847 il Battaglione Mormone portò a termine la sua marcia di oltre tremiladuecento chilometri.

13. Los Angeles. Il Battaglione Mormone fu sciolto in questa località il 16 luglio 1847.

14. Sacramento. Alcuni componenti del Battaglione dopo il congedo lavorarono in questa località e presso la segheria di Sutter, più ad Est lungo il Fiume American, dove contribuirono a scoprire l’oro.

15. Salt Lake City. Il presidente Brigham Young arrivò nella Valle del Lago Salato il 24 luglio 1847.