Il Padre celeste e Gesù ci hanno dato le Scritture

Primaria 1: Sono un figlio di Dio, 2003


Scopo

Aiutare ogni bambino a capire che le Scritture contengono le parole del Padre celeste e di Gesù Cristo, e che mediante lo studio delle Scritture possiamo imparare a conoscerLi.

Preparazione

  1. 1.

    Leggi attentamente Luca 22:19–20; 3 Nefi 18:21; Dottrina e Alleanze 59:6 e Mosè 7:11. Vedi anche Principi evangelici (31110 160), capitolo 10.

  2. 2.

    Preparati a narrare una delle tue storie preferite delle Scritture, usando se possibile un’illustrazione.

  3. 3.

    Materiale necessario:

    1. a.

      Scritture (Bibbia, Libro di Mormon, Dottrina e Alleanze e Perla di Gran Prezzo).

    2. b.

      Un pezzo di stoffa per coprire le Scritture o un foglio di carta in cui avvolgerle.

    3. c.

      Illustrazione 1-3, Gesù il Cristo (Corredo di illustrazioni per lo studio del Vangelo 240; 62572); illustrazione 1-18, Giovanni Battista battezza Gesù (Corredo di illustrazioni per lo studio del Vangelo 208; 62133); illustrazione 1-44, Gesù ammaestra i fedeli nell’Emisfero Occidentale (Corredo di illustrazioni per lo studio del Vangelo 316; 62380); illustrazione 1-70, L’Ultima Cena (Corredo di illustrazioni per lo studio del Vangelo 225; 62174).

  4. 4.

    Fai i preparativi necessari per tenere le attività supplementari di tua scelta.

Attività di apprendimento

Invita un bambino a dire la preghiera di apertura.

Attività per richiamare l’attenzione

Prima della lezione copri le Scritture con un pezzo di panno o avvolgile in un foglio di carta. Metti le Scritture coperte su un tavolo o su una sedia dove i bambini possono vederle. Spiega che hai coperto una cosa che è molto importante per te e per ogni altra persona al mondo. Lascia che i bambini indovinino cosa hai coperto.

Dopo alcuni tentativi, lascia che i bambini tocchino le Scritture attraverso il panno o la carta. Se un bambino indovina che è un libro o dei libri, digli che ha ragione e scopri i libri. Spiega ai bambini che questi libri sono chiamati Scritture. Chiedi ai bambini di dire alcune volte la parola Scritture.

Le Scritture sono libri sacri

Spiega che le Scritture sono libri importanti, diversi dagli altri libri: sono libri sacri. Ricorda ai bambini che una cosa sacra ci aiuta a pensare al Padre celeste e a Gesù. Spiega che le Scritture ci parlano del Padre celeste e di Gesù e di quanto Essi ci amano. Esse ci dicono quello che il Padre celeste e Gesù vogliono che facciamo per essere felici.

Mostra una alla volta e di’ il nome delle quattro opere canoniche. Se le Scritture sono raccolte in un solo libro, indica il dorso dove sono elencati i titoli o apri il libro alle pagine dove inizia ognuna delle opere canoniche.

Attività

Spiega ai bambini che dobbiamo prenderci buona cura delle Scritture e voltare le pagine con attenzione. Chiedi ai bambini di venire davanti alla classe uno alla volta per mostrare con quanta cura tengono le Scritture e voltano le pagine.

Spiega che le Scritture contengono storie vere. Queste storie ci aiutano a conoscere quello che il Padre celeste e Gesù vogliono che facciamo. Le storie contenute nelle Scritture ci sono di grande aiuto nella vita di ogni giorno.

Storia

Narra ai bambini una delle tue storie preferite delle Scritture usando, se possibile, un’illustrazione. Spiega come gli insegnamenti contenuti in questa storia delle Scritture ti aiutano e quanto ti piace leggere le storie delle Scritture.

Canto

Aiuta i bambini a cantare o a recitare le parole dell’inno «Narrami le storie di Gesù» (Innario dei bambini, pag. 36). Ricorda ai bambini che le storie delle Scritture che imparano alla Primaria sono storie vere.

Narrami ancora le storie del buon Gesù,
quel che vorrei ascoltare se fosse qui;
quel che Gli avvenne in terra o in mar,
storie che Lui un dì narrò.

Le Scritture contengono gli insegnamenti di Gesù

Spiega che alcune delle Scritture sono state scritte da uomini che conoscevano Gesù e vivevano quando Egli si trovava sulla terra. Sono uomini che videro Gesù e Lo ascoltarono mentre insegnava. Questi uomini scrissero le Scritture in modo che tutti potessero imparare a conoscere Gesù e i Suoi insegnamenti e potessero sapere che Egli era Figlio del Padre celeste.

Mostra l’illustrazione 1-70, L’Ultima Cena. Chiedi ai bambini di dire quello che sanno riguardo a questa illustrazione. Mostra la Bibbia e chiedi ai bambini di ripeterne il nome. Apri la Bibbia a Luca 22. Spiega che nella Bibbia Gesù insegna che dobbiamo prendere il sacramento per ricordarci di Lui. Gesù prese il pane, lo benedisse e lo dette ai Suoi discepoli (aiutanti). Egli prese una tazza e chiese loro di bere. Leggi la parte del versetto 19 dove Gesù dice: «Fate questo in memoria di me». Ripeti che queste sono le parole di Gesù.

Mostra l’illustrazione 1-44, Gesù ammaestra i fedeli nell’Emisfero Occidentale, e ricorda ai bambini quello che accade in questa illustrazione. Mostra il Libro di Mormon e chiedi ai bambini di ripeterne il nome. Apri il Libro di Mormon a 3 Nefi 18 e spiega che Gesù insegnò al popolo molte cose. Leggi la parte del versetto 21 dove Gesù dice: «Pregate nelle vostre famiglie».

• Cosa ci dice Gesù di fare con le nostre famiglie?

Mostra l’illustrazione 1-3, Gesù il Cristo. Mostra Dottrina e Alleanze e chiedi ai bambini di ripeterne il nome. Apri Dottrina e Alleanze alla sezione 59. Spiega che una delle cose che Gesù ci ha insegnato è che dobbiamo amare tutti. Leggi la parte del versetto 6 dove Gesù dice: «Ama il tuo prossimo».

• Cosa dice Gesù che dobbiamo fare?

• Chi è il nostro prossimo?

• Come vi sentite quando siete buoni con gli altri e dimostrate loro il vostro affetto?

Canto

Aiuta i bambini a cantare o a recitare le parole di «‹Amatevi›, disse Gesù» (Innario dei bambini, pag. 39) e di fare le azioni ivi descritte:

Disse: «Amatevi», Gesù, (allarga le braccia).
«sia fra voi bontà». (muovi la testa su e giù).
Se il tuo cuore è pien d’amor (porta le mani sopra il cuore),
gioia avrai ognor (abbracciati).

Mostra l’illustrazione 1-18, Giovanni Battista battezza Gesù. Chiedi ai bambini di parlare di questa illustrazione. Sottolinea che Gesù fu battezzato e che Egli vuole che tutti siano battezzati. Mostra Perla di Gran Prezzo e chiedi ai bambini di ripeterne il nome. Apri Perla di Gran Prezzo a Mosè 7 e spiega che Gesù comandò a un uomo di nome Enoc di andare tra le persone per battezzarle. Leggi la parte del versetto 11 dove Gesù dice di battezzare «nel nome del Padre e del Figlio… e dello Spirito Santo».

Mostra le quattro opere canoniche e sottolinea che gli insegnamenti di Gesù sono contenuti in tutte loro.

• Cosa sono questi libri?

• Di chi sono gli insegnamenti che troviamo nelle Scritture?

• Perché furono scritte le Scritture?

• Che cosa provate sapendo che il Padre celeste e Gesù ci amano e ci hanno dato le Scritture?

Testimonianza

Esprimi la tua gratitudine e amore per le Scritture. Porta testimonianza che le Scritture sono le parole del Padre celeste e di Gesù, e che mediante lo studio delle Scritture possiamo imparare quello che il Padre celeste e Gesù vogliono che facciamo.

Attività Supplementari

Scegli alcune di queste attività da tenere durante la lezione.

  1. 1.

    Piega a metà nel senso della lunghezza dei fogli di carta per fare delle piccole copie delle copertine delle quattro opere canoniche, una per ogni bambino. Scrivi sulle copertine i nomi delle opere canoniche. Fai un foro in un angolo di ogni copertina e usa un pezzo di spago o filo per legare insieme le copertine delle quattro opere canoniche per ogni bambino.

    Dentro ogni copertina scrivi il passo delle Scritture di cui avete parlato durante la lezione:

    • Bibbia. Gesù ci ha dato il sacramento (Luca 22:19).

    • Libro di Mormon. Gesù ci ha insegnato a pregare con le nostre famiglie (3 Nefi 18:21).

    • Dottrina e Alleanze. Gesù ci ha insegnato ad amare il prossimo (DeA 59:6).

    • Perla di Gran Prezzo. Gesù ci ha insegnato a farci battezzare (Mosè 7:11).

    Consegna una serie di copertine a ogni bambino perché la porti a casa. Mentre lo fai, ripassa gli insegnamenti di Gesù di cui si è parlato nella lezione.

  2. 2.

    Aiuta i bambini a imparare a memoria una parte dell’ottavo Articolo di fede: «Noi crediamo che la Bibbia è la Parola di Dio».

  3. 3.

    Procurati delle illustrazioni di alcune storie del Libro di Mormon, sia quelle contenute nel presente manuale che quelle disponibili nella biblioteca della casa di riunione. Mostra ogni illustrazione e racconta brevemente la storia alla quale si riferisce. Ricorda ai bambini che le Scritture contengono storie vere. Chiedi ai bambini di cantare «Le storie del Libro di Mormon» (Innario dei bambini, pag. 62).

  4. 4.

    Parla ai bambini di un’occasione in cui le Scritture hanno avuto un particolare significato nella tua vita. Spiega come le Scritture ti hanno aiutato e che impressione ne hai riportato.

  5. 5.

    Trova dei brevi passi delle Scritture che contengono le parole di Gesù, come quelli citati nella lezione. Recita ogni passo, cominciando con le parole Gesù disse. Per esempio: «Gesù disse: ‹Venite dietro a me›». Lancia o consegna un sacchetto di fagioli o altro oggetto soffice a un bambino e chiedigli di ripetere con te questo passo. Continua a lanciare il sacchetto di fagioli sino a quando ogni bambino avrà partecipato a turno.

Attività addizionali per i bambini più piccoli

1. Canta o recita le parole di «Narrami le storie di Gesù» (Innario dei bambini, pag. 36) mentre mostri la Bibbia o di’ «Le storie del Libro di Mormon» (Innario dei bambini, pag. 62) mentre mostri il Libro di Mormon.

2. Narra brevemente la storia dei dieci lebbrosi (vedi Luca 17:11–19) e poi svolgi con i bambini la seguente attività:

Dieci uomini erano ammalati un dì (mostra le dita di entrambe le mani),
e Cristo un giorno li guarì. Con semplici parole il loro male sparì (fai il gesto di allontanare qualcosa).
Non è curioso, non è strano (metti il dito indice sul lato della testa e assumi un’espressione stupita),
che solo uno da lontano (alza un dito)
a dire grazie da Gesù andò, e Dio lodò? (alza entrambe le braccia verso l’alto).
(Adattato da Jean Shannon, Bible Story Finger Plays and Action Rhymes [Cincinnati, Ohio: Standard Publishing Co., 1964], pag. 27).

Mostra ai bambini dove questa storia si trova nella Bibbia.

3. Chiedi ai bambini di dire qual è la loro storia preferita delle Scritture. Se puoi, mostra loro dove questa storia si trova nelle Scritture.