Presidenza dell’Area Europa

Presidenza dell’Area Europa

Presidenza dell’Area Europa ~ Da sinistra: Anziano Patrick Kearon - Anziano José Teixeira - Anziano Kent F. Richards

La scorsa primavera è stata annunciata la nuova presidenza dell’Area Europa. L’1 agosto 2012 l’anziano José A. Teixeira, l’anziano Patrick Kearon e l’anziano Kent F. Richards hanno cominciato a prestare servizio rispettivamente come presidente di area, primo consigliere e secondo consigliere. Questi fratelli vengono da realtà diverse e portano nei nuovi incarichi la ricchezza delle relative esperienze.

Anziano José Teixeira

L’anziano José Teixeira è stato sostenuto come membro del Primo Quorum dei Settanta il 5 aprile 2008. Al momento della chiamata stava servendo come presidente della Missione di San Paolo Sud, Brasile.

L’anziano Teixeira ha ricevuto un’istruzione economico-finanziaria e si è laureato in contabilità e gestione finanziaria. Prima di essere chiamato a servire a tempo pieno nella Chiesa, lavorava come revisore internazionale per la Chiesa stessa ed era responsabile per l’Europa e l’Africa. Nell’ambito di questa mansione dirigeva il centro di elaborazione Europa/Africa di Solihull, in Inghilterra, e supervisionava i sovrintendenti alle finanze delle aree Europa Est, Europa Centro, Europa Ovest, Africa Sud-Est e Africa Ovest.

Le sue precedenti chiamate nella Chiesa comprendono quelle di missionario nella Missione di Lisbona (Portogallo), presidente del quorum degli anziani, consigliere del vescovato, sommo consigliere, presidente di distretto, presidente di palo e Settanta di area nell’Area Europa Ovest dal 1997 al 2005. Nel suo incarico più recente ha servito come secondo consigliere nella presidenza dell’Area Europa.

L’anziano Teixeira è nato il 24 febbraio 1961 a Vila Real, in Portogallo. Nel giugno del 1984 ha sposato Maria Filomena Lopes Teles Grilo da cui ha avuto tre figli.

Anziano Patrick Kearon

L’anziano Patrick Kearon è stato sostenuto come membro del Primo Quorum dei Settanta il 3 aprile 2010. Al momento della chiamata stava servendo come membro del Terzo Quorum dei Settanta nell’Area Europa.

L’anziano Kearon ha ricevuto la sua istruzione in Medio Oriente e nel Regno Unito: ha vissuto e lavorato nel Regno Unito, in Arabia Saudita e negli Stati Uniti in vari settori, tra cui quello della sanitario, alimentare, automobilistico e dei trasporti. Ha anche avviato la propria società di consulenza nelle comunicazioni. Il suo impegno civico e nella comunità l’ha portato a far parte dei consigli di varie organizzazioni di beneficenza, di una scuola, di una società di consulenza alle imprese e di un’università.

Dopo essersi unito alla Chiesa la vigilia di Natale del 1987, l’anziano Kearon ha svolto numerosi incarichi, tra cui quello di assistente archivista di rione, presidente dei Giovani Uomini, consigliere di un vescovato, presidente di ramo, presidente di palo e Settanta di area dal 2005 al 2010. In qualità di Autorità generale ha servito come assistente del direttore esecutivo sia nel Dipartimento del Sacerdozio che nel Dipartimento dei servizi multimediali.

L’anziano Kearon è nato a Carlisle, Cumberland, in Inghilterra, il 18 luglio 1961. Si è sposato con Jennifer Carole Hulme nel 1991. Insieme hanno quattro figli, uno dei quali è deceduto.

Anziano Kent F. Richards

L’anziano Patrick Kearon è stato sostenuto come membro del Primo Quorum dei Settanta il 4 aprile 2009. Prima di ricevere incarichi nell’Area Europa, ha servito come secondo consigliere nella presidenza dell’Area Cile.

Per quanto riguarda la sua professione, nel 1969 l’anziano Richards ha conseguito una laurea di primo livello in scienze presso la University of Utah e nel 1972 si è laureato in Medicina nella stessa università. Ha lavorato come chirurgo ed è stato direttore del dipartimento di chirurgia dell’LDS Hospital di Salt Lake City, nello Utah (USA). Per quattro anni ha servito come vice presidente senior dell’Intermountain Health Care e ha fatto parte del comitato esecutivo dell’organizzazione. L’anziano Richards è stato anche professore di clinica chirurgica presso la University of Utah.

L’anziano Richards ha servito in svariate chiamate nella Chiesa, comprese quelle di missionario a tempo pieno nella Missione di Messico Sud, presidente del quorum degli anziani, vescovo, capo scout, sommo consigliere, presidente di palo e presidente della Missione di San Antonio, in Texas (USA).

L’anziano Richards è nato a Salt Lake City, nello Utah (USA), il 25 febbraio 1946. Nell’agosto del 1968 si è sposato con Marsha Gurr, dalla quale ha avuto otto figli.

Un periodo emozionante per l’Europa

Nel 2009, nel Rapporto del Comitato di area, la presidenza dell’Area Europa, di cui l’anziano Teixeira faceva parte, ha affermato: “Se riteniamo i convertiti battezzati, salviamo i nostri giovani e continuiamo a riattivare i meno attivi, riusciremo a raddoppiare il numero dei membri dell’Area Europa nel giro di dieci anni”. L’attuale presidenza di area è impegnata a dare seguito agli sforzi iniziati tre anni fa e mira a raggiungere l’obiettivo entro il 2020.

Nell’Area Europa stanno accadendo cose meravigliose grazie ai membri che rafforzano se stessi e le proprie famiglie, si sforzano di soccorrere chi si è perduto e invitano familiari e amici a prendere parte alla riunione sacramentale. Le nuove generazioni crescono in fede e testimonianza grazie alla partecipazione al Seminario giornaliero e alle lezioni dell’Istituto, alle conferenze multipalo speciali per i giovani e alle attività dei giovani adulti e mettono in pratica i principi delineati in Per la forza della gioventù e in Dovere verso Dio. Il numero di giovani che vengono chiamati come missionari a tempo pieno cresce di anno in anno. La frequenza al tempio è in aumento, così come il numero di battesimi di convertiti.

I membri della Presidenza di area amano il Signore e amano i membri della Chiesa in Europa. Sanno che il Signore può operare miracoli in questo luogo se i santi mostrano il loro amore per Lui seguendo il Suo profeta e i Suoi dirigenti scelti, se accrescono la fede personale e la testimonianza e se si interessano agli altri con spirito di invito e amore. È un momento meraviglioso per essere membro della Chiesa in Europa!