IL LIBRO DI MORONI

Capitoli 

CAPITOLO 1
Moroni scrive a beneficio dei Lamaniti — I Nefiti che non vogliono rinnegare Cristo vengono messi a morte. Circa 401–421 d.C.
CAPITOLO 2
Gesù dette ai dodici discepoli nefiti il potere di conferire il dono dello Spirito Santo. Circa 401–421 d.C.
CAPITOLO 3
Gli anziani ordinano sacerdoti e insegnanti mediante l'imposizione delle mani. Circa 401–421 d.C.
CAPITOLO 4
Spiegazione di come gli anziani e i sacerdoti somministravano il pane sacramentale. Circa 401–421 d.C.
CAPITOLO 5
Viene esposto il modo di somministrare il vino sacramentale. Circa 401–421 d.C.
CAPITOLO 6
Le persone pentite vengono battezzate e accolte nella chiesa — I membri della Chiesa che si pentono sono perdonati — Le riunioni sono dirette mediante il potere dello Spirito Santo. Circa 401–421 d.C.
CAPITOLO 7
Viene rivolto un invito a entrare nel riposo del Signore — Pregate con intento reale — Lo Spirito di Cristo mette in grado gli uomini di distinguere il bene dal male — Satana persuade gli uomini a rinnegare Cristo e a fare il male — I profeti manifestano la venuta di Cristo — Per fede si compiono miracoli e gli angeli svolgono il loro ministero — Gli uomini devono sperare nella vita eterna e attenersi alla carità. Circa 401–421 d.C.
CAPITOLO 8
Il battesimo dei neonati è una malvagia abominazione — I bambini sono vivi in Cristo a motivo dell'Espiazione — La fede, il pentimento, la mitezza e l'umiltà di cuore, il ricevere lo Spirito Santo e il perseverare fino alla fine conducono alla salvezza. Circa 401–421 d.C.
CAPITOLO 9
Sia i Nefiti che i Lamaniti sono depravati e degenerati — Essi si torturano e si uccidono a vicenda — Mormon prega affinché la grazia e la bontà possano rimanere su Moroni per sempre. Circa 401–421 d.C.
CAPITOLO 10
La testimonianza del Libro di Mormon viene mediante il potere dello Spirito Santo — I doni dello Spirito sono dispensati ai fedeli — I doni spirituali accompagnano sempre la fede — Le parole di Moroni parlano dalla polvere — Venite a Cristo, siate resi perfetti in Lui e santificate la vostra anima. Circa 421 d.C.