SEZIONE 118

Rivelazione data tramite Joseph Smith, il Profeta, a Far West, Missouri, l'8 luglio 1838 in risposta alla supplica: «Mostraci la Tua volontà, o Signore, riguardo ai Dodici» (History of the Church, 3:46).

1–3: Il Signore provvedrà alle famiglie dei Dodici; 4–6: vengono ricoperti i posti vacanti nei Dodici.

  In verità, così dice il Signore: Si tenga immediatamente una conferenza; che i Dodici siano organizzati, e si nominino degli uomini per aoccupare il posto di coloro che sono caduti.

  Che il mio servitore aThomas rimanga per un certo tempo nella terra di Sion per pubblicare la mia parola.

  Che i restanti continuino a predicare, da quel momento, e se lo faranno in tutta semplicità di cuore, con mitezza e aumiltà, e blonganimità, io, il Signore, faccio loro la promessa che provvedrò alle loro famiglie; e una porta utile si aprirà per loro, d'ora innanzi.

  E la primavera prossima, che partano per andare al di là delle grandi acque, e per proclamare là il mio Vangelo, la sua pienezza, e per portare testimonianza del mio nome.

  Che prendano commiato dai santi nella città di far West il ventisei aprile prossimo, nel luogo ove sarà eretta la mia casa, dice il Signore.

  Che il mio servitore John Taylor e anche il mio servitore John E. Page, e anche il mio servitore Wilford Woodruff, e anche il mio servitore Willard Richards, siano nominati ad occupare il posto di coloro che sono caduti, e siano ufficialmente informati della loro nomina.