SEZIONE 27

Rivelazione data a Joseph Smith, il Profeta, ad Harmony, Pennsylvania, nell'agosto del 1830 (History of the Church, 1:106–108). Nel preparare una riunione religiosa durante la quale doveva essere amministrato il sacramento del pane e del vino, Joseph uscì per procurarsi del vino. Incontrò un messaggero celeste e ricevette questa rivelazione, parte della quale fu scritta al momento e il resto nel settembre successivo. Ora nel servizio sacramentale della Chiesa viene usata l'acqua invece del vino.

1–4: vengono indicati i simboli da usare nel prendere il sacramento; 5–14: Cristo e i suoi servitori di tutte le dispensazioni devono prendere il sacramento; 15–18: rivestirsi dell'intera armatura di Dio.

  Ascolta la voce di Gesù Cristo, tuo Signore, tuo Dio e tuo Redentore, la cui parola è arapida e possente.

  Poiché, ecco, io ti dico che non importa ciò che mangerete o ciò che berrete quando prenderete il asacramento, se accadrà che lo fate con occhio rivolto unicamente alla mia bgloria, ricordando al cospetto del Padre il mio corpo che fu deposto per voi e il mio csangue che fu versato per la dremissione dei vostri peccati.

  Pertanto, vi do un comandamento: che non compriate vino né bevanda forte dai vostri nemici;

  Pertanto, non bevetene, eccetto che sia nuovo, fatto da voi, sì, in questo regno di mio Padre che sarà edificato sulla terra.

  Ecco, qui sta la mia saggezza; pertanto, non meravigliatevi poiché verrà l'ora in cui aberrò del frutto della vigna con voi sulla terra, e con bMoroni, che vi ho mandato per rivelare il Libro di Mormon, che contiene la pienezza del mio Vangelo eterno, al quale ho affidato le chiavi della storia del clegno di Efraim;

  E anche con aElias, al quale ho affidato le chiavi per realizzare la restaurazione di tutte le cose, di cui hanno parlato tutti i santi profeti fin dal principio del mondo, riguardo agli ultimi giorni;

  E anche Giovanni, figlio di Zaccaria, il quale Zaccaria egli a (Elias) visitò e al quale promise che avrebbe avuto un figlio il cui nome doveva essere bGiovanni, e che sarebbe stato riempito dello spirito di Elias;

  Il quale Giovanni ho mandato a voi, miei servitori Joseph Smith jun. e Oliver Cowdery, per ordinarvi al primo asacerdozio che avete ricevuto, affinché foste chiamati e bordinati proprio come cAaronne;

  E anche aElia, al quale ho affidato le chiavi del potere di bvolgere il cuore dei padri verso i figli e il cuore dei figli verso i padri, affinché la terra intera non sia colpita con una maledizione;

 10  E anche con Giuseppe, Giacobbe, Isacco e Abrahamo, vostri padri, tramite i quali rimangono le apromesse;

 11  E anche con Michele, ossia aAdamo, il padre di tutti, il principe di tutti, l'antico di giorni;

 12  E anche con Pietro, Giacomo e Giovanni, che vi ho mandato e mediante i quali vi ho aordinati e confermati per essere bapostoli e ctestimoni speciali del mio nome, e portare le chiavi del vostro ministero e delle stesse cose che rivelai loro;

 13  Ai quali ho aaffidato le bchiavi del mio regno e una cdispensazione del dVangelo per gli eultimi tempi; e per la fpienezza dei tempi, nei quali radunerò tutte le cose in guna, sia quelle che sono in cielo che quelle che sono sulla terra;

 14  E anche con tutti coloro che mio Padre mi ha adato fuori dal mondo.

 15  Pertanto, rincuoratevi e gioite, cingetevi i lombi e prendete su di voi la mia completa aarmatura, per essere in grado di resistere al giorno malvagio, avendo fatto tutto per essere in grado brestare saldi.

 16  State dunque saldi, avendo i lombi acinti di bverità, indossando la ccorazza della dgiustizia e calzando i piedi con la preparazione del Vangelo di epace, che ho mandato i miei fangeli ad affidarvi;

 17  Prendendo lo scudo della fede, col quale sarete in grado di spegnere tutti i dardi ainfuocati del maligno;

 18  E prendete l'elmo della salvezza, e la spada del mio Spirito che riverserò su di voi, e la mia parola che vi rivelerò; e siate concordi in merito a tutte quante le cose che mi chiederete, e siate fedeli fino a che io venga, e sarete aelevati, affinché dove sono io siate voi bpure. Amen.