Dottrina e Alleanze

Sezione 47

Rivelazione data tramite Joseph Smith, il Profeta, a Kirtland, Ohio, l’8 marzo 1831. John Whitmer, che aveva già servito come archivista del Profeta, inizialmente esitò quando gli fu chiesto di servire come storico e scrivano della Chiesa al posto di Oliver Cowdery. Egli scrisse: “Preferirei non farlo, ma voglio che sia fatta la volontà del Signore e, se lui lo desidera, desidero che me lo manifesti tramite Joseph il Veggente”. Dopo che Joseph Smith ebbe ricevuto questa rivelazione, John Whitmer accettò e servì nell’ufficio assegnatogli.

1–4: John Whitmer è incaricato di redigere la storia della Chiesa e di scrivere per il Profeta.

1 Ecco, mi è opportuno che il mio servitore John scriva e tenga regolarmente una astoria e ti assista, mio servitore Joseph, nel trascrivere tutte le cose che ti saranno date, fino a che sia chiamato a ulteriori doveri.

2 E ancora, in verità vi dico che può anche levare la sua voce nelle riunioni, ogni volta che sarà opportuno.

3 E ancora, vi dico che gli sarà affidato l’incarico di tenere l’archivio e la storia della chiesa in modo continuativo; poiché ho nominato Oliver Cowdery a un altro ufficio.

4 Pertanto, nella misura in cui sarà fedele, gli sarà accordato dal aConsolatore di scrivere queste cose. Così sia. Amen.