SEZIONE 54

Rivelazione data tramite Joseph Smith, il Profeta, a Newel Knight a Kirtland, Ohio, nel giugno 1831 (History of the Church, 1:180–181). Alcuni membri della Chiesa del Ramo di Thompson, Ohio, erano divisi su questioni concernenti la consacrazione delle proprietà. Si manifestavano l'egoismo e l'avidità e Leman Copley aveva infranto la sua alleanza di consacrare la sua grande fattoria come luogo di eredità per i santi che arrivavano da Colesville, New York. Anche Ezra Thayre era coinvolto nella controversia. Di conseguenza Newel Knight (presidente del Ramo di Thompson) e altri anziani erano venuti dal Profeta per chiedergli come procedere. Il Profeta chiese al Signore e ricevette questa rivelazione (vedi anche la sezione 56, che prosegue su questo argomento).

1–6: per ottenere misericordia i santi devono tenere fede all'alleanza del Vangelo; 7–10: essi devono essere pazienti nelle tribolazioni.

  Ecco, così dice il Signore, sì, al'Alfa e l'Omega, il principio e la fine; sì, colui che fu bcrocifisso per i peccati del mondo —

  Ecco, in verità, in verità ti dico, mio servitore Newel Knight: resta saldo nell'ufficio al quale ti ho nominato.

  E se i tuoi fratelli desiderano sfuggire ai loro nemici, che si pentano di tutti i loro peccati e divengano veramente aumili e contriti dinanzi a me.

  E poiché al'alleanza che hanno fatto con me è stata infranta, così essa è divenuta bnulla e inefficace.

  E guai a colui dal quale viene questa aoffesa, poiché sarebbe stato meglio per lui che fosse annegato nelle profondità del mare.

  Ma beati coloro che hanno rispettato l'alleanza e hanno osservato il comandamento, poiché otterranno amisericordia.

  Pertanto, andate ora e fuggite dal paese, per timore che i vostri nemici vi sorprendano; mettetevi in viaggio e nominate chi vorrete per essere vostro capo e per pagare per voi in denaro.

  E così vi metterete in viaggio verso le regioni dell'ovest fino alla terra del aMissouri, ai confini dei Lamaniti.

  E dopo che avrete compiuto il viaggio, ecco, io vi dico: procuratevi da avivere come gli altri uomini, fino a che prepari un posto per voi.

 10  E ancora, siate apazienti nelle tribolazioni, finché io bvenga; ed ecco, io vengo presto, e la mia ricompensa è con me, e coloro che mi avranno ccercato di buon'ora troveranno driposo per la loro anima. Così sia. Amen.