SEZIONE 62

Rivelazione data tramite Joseph Smith, il Profeta, a Chariton, Missouri, sulla sponda del fiume Missouri il 13 agosto 1831 (History of the Church, 1:205–206). In quel giorno il Profeta e il suo gruppo, che stavano andando da Independence a Kirtland, incontrarono parecchi anziani che erano in viaggio verso la terra di Sion e, dopo gioiosi saluti, ricevettero questa rivelazione.

1–3: le testimonianze sono registrate in cielo; 4–9: gli anziani devono viaggiare e predicare secondo il loro giudizio e come sarà indicato dallo Spirito.

  Prestate attenzione e date ascolto, o voi anziani della mia chiesa, dice il Signore vostro Dio, sì, Gesù Cristo, il vostro aavvocato, che conosce la debolezza dell'uomo e sa come bsoccorrere coloro che sono ctentati.

  E in verità i miei occhi osservano coloro che non sono ancora saliti alla terra di Sion; pertanto la vostra missione non è ancora completata.

  Nondimeno, beati voi, poiché la atestimonianza che avete portata è bregistrata in cielo, per essere osservata dagli angeli; ed essi si rallegrano per voi, e i vostri cpeccati vi sono perdonati.

  Ed ora, continuate il vostro viaggio. Riunitevi nella terra di aSion; tenete una riunione e gioite assieme, e offrite un sacramento all'Altissimo.

  E poi potrete tornare per portare testimonianza, sì, tutti assieme o due a due, come vi parrà opportuno, ciò non m'importa; solo siate fedeli e aproclamate buone novelle agli abitanti della terra, ossia fra le congregazioni dei malvagi.

  Ecco, io, il Signore, vi ho riuniti assieme affinché potesse adempiersi la promessa che i fedeli fra voi sarebbero stati preservati e si sarebbero rallegrati insieme nella terra del Missouri. Io, il Signore, prometto a chi è fedele e non posso amentire.

  Io, il Signore, consento, se qualcuno fra voi desidera viaggiare su cavalli o muli, o su carri, che riceva questa benedizione, se la accetta dalla mano del Signore, con cuore agrato in ogni cosa.

  Spetta a voi fare queste cose, secondo il vostro giudizio e le indicazioni dello Spirito.

  Ecco, il aregno è vostro. Ed ecco, sì, io sarò sempre bcon chi è fedele. Così sia. Amen.