Dottrina e Alleanze

SEZIONE 39

Rivelazione data tramite Joseph Smith, il Profeta, a James Covill a Fayette, New York, il 5 gennaio 1831 (History of the Church, 1:143–145). James Covill, che era stato un ministro battista per circa quarant'anni, aveva fatto alleanza con il Signore di obbedire a qualsiasi comandamento che gli avesse dato tramite il Profeta Joseph.

1–4: I santi hanno il potere di diventare figli di Dio; 5–5: Ricevere il Vangelo significa ricevere Cristo; 7–14: A James Covill è comandato di battezzarsi e di lavorare nella vigna del Signore; 15–21: I servi del Signore devono predicare il Vangelo prima della Seconda Venuta; 22–24: Coloro che ricevono il Vangelo saranno radunati nel tempo e nell'eternità.

  Date ascolto e udite la voce di Colui che è da tutta l'eternità a tutta al'eternità, il Grande bIO SONO, sì, Gesù Cristo —

  La aluce e la vita del mondo; una luce che risplende nelle tenebre e le tenebre non la comprendono;

  Lo stesso che venne nel ameriggio dei tempi presso i miei, e i miei non mi ricevettero;

  Ma a tutti coloro che mi riceveranno diedi il potere di divenire miei afigli; e così pure darò a quanti mi riceveranno il potere di divenire miei figli.

  E in verità, in verità Vi dico: Colui che riceve il mio Vangelo, ariceve me; e colui che non riceve il mio Vangelo non riceve me.

  E questo è il mio aVangelo: pentimento e battesimo mediante l'acqua, e poi vengono il bbattesimo di fuoco e lo Spirito Santo, sì, il Consolatore, che mostra ogni cosa e cinsegna le cose pacifiche del regno.

  Ed ora ecco, a te, mio servitore aJames, io dico: ho osservato le tue opere e ti conosco.

  E in verità ti dico: Il tuo cuore ora è retto dinanzi a me, in questo momento; ed ecco, ho riversato grandi benedizioni sul tuo capo;

  Nondimeno, hai conosciuto grandi dolori, poiché mi hai respinto molte volte a causa dell'orgoglio e delle cure del amondo.

 10  Ma ecco, i giorni della tua liberazione sono giunti, se vorrai dare ascolto alla mia voce che ti dice: Alzati e sii abattezzato, e lava i tuoi peccati, invocando il mio nome, e riceverai il mio Spirito e una benedizione così grande come non ne hai mai conosciute.

 11  E se fai questo, io ti ho preparato per un'opera più grande. Predica la pienezza del mio Vangelo, che ho emanato in questi ultimi giorni, l'alleanza che ho emanato per aristabilire il mio popolo, che è della casa d'Israele.

 12  E avverrà che il potere asarà su di te; abbi grande fede, e io sarò con te e andrò dinanzi a te.

 13  Tu sei chiamato a alavorare nella mia vigna e a edificare la mia chiesa e a bportare alla luce Sion, affinché essa possa gioire sulle colline e fiorire.

 14  Ecco, in verità, in verità ti dico: non sei chiamato ad andare nei paesi dell'Est, ma sei chiamato ad andare nell'Ohio.

 15  E nella misura in cui il mio popolo si riunirà nell'Ohio, ho in serbo una abenedizione quale non si è mai vista tra i figlioli degli uomini, e sarà riversata sul loro capo. E di là si recheranno in btutte le cnazioni.

 16  Ecco, in verità, in verità ti dico che il popolo nell'Ohio mi invoca con molta fede, credendo che io fermerò la mia mano nel castigare le nazioni, ma non posso rinnegare la mia parola.

 17  Pertanto, impegnati con vigore e chiama dei lavoratori fedeli nella mia vigna, affinché essa possa venir apotata per l'ultima volta.

 18  E nella misura in cui si pentiranno e riceveranno la pienezza del mio Vangelo, e si santificheranno, io fermerò la mia mano nel agiudicare.

 19  Pertanto, va' e grida ad alta voce dicendo: Il regno dei cieli è alla porta; gridando: Osanna! Benedetto sia il nome dell'altissimo Iddio.

 20  Va' e battezza con l'acqua, preparando la via dinanzi a me per il tempo della mia avenuta.

 21  Poiché il tempo è alla porta; nessun uomo aconosce il bgiorno o l'ora, ma sicuramente verrà.

 22  E colui che riceve queste cose riceve me; ed essi saranno riuniti a me nel tempo e nell'eternità.

 23  E inoltre avverrà che su tutti coloro che battezzerai con l'acqua, imporrai le amani, ed essi riceveranno il bdono dello Spirito Santo, e cattenderanno i segni della mia dvenuta e mi conosceranno.

 24  Ecco, io vengo presto. Così sia. Amen.