Il Libro di Abrahamo

Abrahamo 

Una traduzione di alcuni antichi scritti che sono pervenuti nelle nostre mani dalle catacombe d’Egitto—Gli scritti di Abrahamo mentre era in Egitto, chiamati il Libro di Abrahamo, scritto dalla sua stessa mano su papiro. (History of the Church, 2:235–236, 348–351).

Capitolo 1

Abrahamo cerca le benedizioni dell’ordine patriarcale—Viene perseguitato da falsi sacerdoti in Caldea—Geova lo salva—Vengono esaminate le origini ed il governo dell’Egitto.

Capitolo 2

Abrahamo lascia Ur per andare in Canaan—Geova gli appare a Charan—Tutte le benedizioni del vangelo sono promesse alla sua posterità e, tramite la sua posterità, a tutti—Egli va in Canaan e poi in Egitto.

Capitolo 3

Abrahamo apprende in merito al sole, alla luna e alle stelle per mezzo dell’Urim e Thummim—Il Signore gli rivela la natura eterna degli spiriti—Egli apprende circa la vita preterrena, la preordinazione, la Creazione, la scelta di un Redentore, e il secondo stato dell’uomo.

Capitolo 4

Gli Dei progettano la creazione della terra e di tutta la vita su di essa—Vengono esposti i loro piani per i sei giorni della creazione.

Capitolo 5

Gli Dei completano il progetto della creazione di tutte le cose—Realizzano la Creazione secondo i loro piani—Adamo dà un nome a ogni creatura vivente.

Facsimile 1

Facsimile tratto dal Libro di Abrahamo

Facsimile 2

Facsimile tratto dal Libro di Abrahamo

Facsimile 3

Facsimile tratto dal Libro di Abrahamo