Incoraggia un apprendimento diligente

Principi e metodi di insegnamento


Come posso incoraggiare le persone alle quali insegno ad apprendere in modo diligente?

In qualità di insegnante del vangelo, uno dei tuoi compiti è di aiutare gli studenti a prendersi la responsabilità della propria istruzione, cioè di risvegliare in loro il desiderio di studiare, comprendere e vivere il Vangelo. Nella Chiesa gli studenti hanno la responsabilità di acquisire la conoscenza della verità grazie ai propri sforzi. Gli insegnanti possono aiutarli a diventare studenti del Vangelo diligenti.

In questo processo, la partecipazione degli studenti è fondamentale. Come insegnante, puoi incoraggiare una partecipazione efficace utilizzando domande nell'insegnamento, dirigendo discussioni significative e ascoltando gli studenti con attenzione.

Dovresti anche cercare di capire se i membri della classe apprendono i principi che insegni. Puoi farlo chiedendo agli studenti di ripetere i principi con parole proprie o ponendo delle domande che spingano gli studenti a palesare la propria comprensione dei principi esposti.

Scritture da studiare

1 Nefi 10:17–19; Dottrina e Alleanze 88:118–22

Cosa puoi fare

  • Prima di chiedere ai membri della classe di leggere una citazione o un passo scritturale, invitali a cercare delle informazioni specifiche durante la lettura.
  • Dai tempo ai componenti della classe di riflettere prima di dare la risposta.
  • Chiedi ai membri della classe di condividere le proprie esperienza o di discutere la domanda in piccoli gruppi, con la persona che hanno accanto o con tutta la classe.
  • Quando vengono fatte delle domande, dai agli altri studenti la possibilità di rispondere.
  • Aiuta i membri della classe a rimanere attenti mantenendo il contatto visivo.
  • Invita i membri della classe a sforzarsi di vivere i pricipi appresi nel corso delle settimane che seguiranno.