Insegna mediante lo Spirito

Principi e metodi di insegnamento


Che cosa posso fare per avere con me lo Spirito del Signore quando insegno?

Chi insegna il Vangelo deve riconoscere umilmente che lo Spirito Santo è il vero insegnante. Tu puoi diventare uno strumento tramite il quale lo Spirito Santo può insegnare, portare tesimonianza, confortare e ispirare. Se ti sei correttamente preparato, lo Spirito Santo ti illuminerà e ti guiderà nell’insegnare.

Per insegnare con lo Spirito, è importante che tu abbia una testimonianza di ciò che insegni. Nel corso della lezione, in base alla guida dello Spirito Santo porta testimonianza a coloro ai quali insegni.

Puoi invitare lo Spirito ad essere con te durante la lezione. Chiedi ai membri della classe di offrire le preghiere, di utilizzare le scritture durante le lezioni, di condividere la propria esperienza nel vivere i principi del Vangelo, di cantare gli inni e di portare testimonianza. Sfrutta tutte le opportunità di aiutare gli altri a capire quando sentono lo Spirito.

Scritture da studiare

Giovanni 14:26; 2 Nefi 32:5; Moroni 10:5; Dottrina e Alleanze 8:2–3; 42:12–14; 50:13–22

Cosa puoi fare

  • Studia le Scritture della lezione e medita su come metterle in pratica nella tua vita.
  • Dal momento che potresti non avere abbastanza tempo per insegnare tutta la lezione, prega per sapere quali principi del Vangelo mettere in rilievo.
  • Condividi le tue esperienze e la tua testimonianza dei principi che insegni e invita i membri della classe a parlare delle proprie esperienze e a condividere la propria testimonianza.