L’insegnamento del vangelo nel piano di Dio

La tua chiamata a insegnare


In qualità di insegnante, qual è il mio ruolo divino?

Quale insegnante del vangelo di Gesù Cristo, sei chiamato a insegnare i principi del vangelo a partire dalle opere canoniche e mediante il potere dello Spirito Santo. Dovresti portare testimonianza che ciò che hai insegnato è vero e dovresti aiutare i tuoi studenti a mettere in pratica i principi del vangelo nella propria vita.

Hai l’opportunità di nutrire l’anima delle altre persone. Insegnare ciò che nutre lo spirito edifica le altre persone, aumenta la loro fede in Gesù Cristo e dà loro la fiducia necessaria per affrontare le sfide della vita.

Come insegnante, rappresenti il Signore. Hai il mandato divino di rappresentarLo e di insegnare ciò che Egli rivela riguardo alle dottrine del vangelo. Sei stato incaricato di insegnare mediante lo Spirito, in modo che coloro che ti ascoltano possano essere istruiti dallo Spirito stesso (vedi DeA 50:13–22).

L’anziano Jeffrey R. Holland ha detto: “Insegnare con efficacia e adoperarsi per avere successo è un lavoro davvero impegnativo. Ma ne vale la pena! Non possiamo ricevere ‘chiamata più grande’ “ (“Un dottore venuto da Dio”, conferenza generale di aprile 1998).

Scritture da studiare

Mosia 18:18; 28:3; Moroni 6:4; DeA 42:12–14; 88:77–78