20 settembre 2018

    Ti sei perso il “Faccia a faccia” mondiale per i giovani adulti con l’anziano Cook?

    Domenica 9 settembre 2018 l’anziano Quentin L. Cook ha condotto un “Faccia a faccia” insieme a due storici della Chiesa, la sorella Kate Holbrook e il fratello Matt Grow. Con lo storico Tempio di Nauvoo sullo sfondo, i tre hanno risposto a domande provenienti da tutto il mondo sulla storia della Chiesa e sul nuovo libro Santi, che tratta proprio questo argomento.

    Dopo la riunione, l’anziano Cook ha risposto a tre ulteriori domande su Instagram e Facebook, mettendo in evidenza come possiamo usare gli esempi descritti in Santi, che cosa ha ispirato la pubblicazione di questo libro e cosa dire a coloro la cui fede vacilla a causa di alcuni avvenimenti legati alla storia della Chiesa.

    Puoi guardare la riunione qui e leggere le ulteriori risposte dell’anziano Cook su Instagram o su Facebook.

    La riunione si è soffermata sulle grandi benedizioni che possono scaturire dallo studio della storia della Chiesa e su quale sia l’approccio migliore per cominciare a farlo. All’inizio del suo intervento, l’anziano Cook ha affermato: “Vi prometto che studiare la storia della Chiesa può rafforzare la vostra fede e il vostro desiderio di vivere il Vangelo più pienamente”.

    Dopo aver risposto a una domanda sulla trasparenza della condotta della Chiesa, la sorella Kate Holbrook ha osservato: “Ciò che effettivamente ho imparato durante le riunioni domenicali e il Seminario era qual è l’opera principale della Chiesa. Ho imparato a pentirmi. Ho imparato a portare la mia vita a essere in armonia con il vangelo di Gesù Cristo. Ho imparato a stabilire un rapporto con il mio Padre Celeste. E queste sono le cose che considero più preziose nella mia vita”. La sorella Holbrook ha ricordato a ognuno di noi che la cosa più importante che possiamo imparare nelle nostre classi e in chiesa è come migliorare il nostro rapporto con il Salvatore e il Padre Celeste avvicinandoci di più a Loro.

    Il fratello Matt Grow ha dato alcuni consigli su come giudicare quali sono le fonti attendibili: “Fate attenzione alle fonti di informazione che tentano di demolire le persone. Cercate invece fonti di informazione che si basano sui resoconti lasciati dalle persone stesse e che cercano di essere imparziali nei loro confronti”. In un mondo in cui ci sono tantissime informazioni a portata di mano provenienti da molte fonti, l’anziano Cook ci ha esortato a cercare informazioni nelle migliori fonti possibili affermando che, nel caso di alcuni argomenti — come la politica e la religione — Internet potrebbe non essere la fonte più attendibile.

    Verso la fine della riunione, l’anziano Cook ha reso la propria testimonianza del nostro Padre Celeste, del Suo piano di salvezza e del Salvatore: “Voglio che sappiate che abbiamo un amorevole Padre Celeste che ha un piano perfetto, che il Suo piano per noi è un piano di gioia, e che abbiamo un Salvatore che ha fatto tutto per noi. Possiamo riporre fiducia in Loro”.