Preparazione missionaria: Quando devo servire?

Preparati adesso in modo da essere pronto a servire quando è il momento. Consigliandoti con i tuoi genitori e con i dirigenti della Chiesa dopo aver pregato, puoi sapere quando sei pronto.

Preparazione missionaria per i giovani uomini

Quando sono stati annunciati i cambiamenti all’età missionaria, forse i piani che avevi per la tua vita sono stati alterati e non sei più sicuro di quando partire. Quando svolgere una missione è una decisione importante. Leggi oltre per trovare suggerimenti utili su quando servire e su come prepararti per essere pronto quando il Signore avrà bisogno di te.

Quando posso partire?

I giovani uomini adesso possono andare in missione a 18 anni, purché abbiano terminato la scuola superiore. Tuttavia, il fatto che possano servire prima non significa che debbano. In una conferenza stampa successiva all’annuncio del cambiamento dell’età, l’anziano Russell M. Nelson del Quorum dei Dodici Apostoli ha chiarito: “Non stiamo insinuando che tutti i giovani uomini debbano servire a questa età. Molti preferiranno ancora cominciare a 19 anni o più avanti”.

Che tu decida di partire prima o dopo, puoi inviare domanda fino a 120 giorni prima di quando desideri iniziare il servizio missionario. A prescindere da quando parti, devi essere pronto a far fronte all’impegno spirituale e fisico. Ricorda che ciò che importa non è la tua età ma la tua preparazione.

“Se avete desiderio di servire Dio, siete chiamati all’opera… e la fede, la speranza, la carità e l’amore, con occhio rivolto unicamente alla gloria di Dio, lo qualificano per l’opera” (DeA 4:3–5).

Come posso prepararmi?

Se non l’hai già fatto, sviluppa e attieniti a una routine quotidiana di studio delle Scritture. Oltre a studiare le Scritture, soprattutto il Libro di Mormon, studia Predicare il mio Vangelo e il Manuale del missionario. Devi essere in grado di insegnare le lezioni contenute nel capitolo 3 di Predicare il mio Vangelo e avere una testimonianza personale. Non devi avere tutte le risposte, ma devi sapere come trovare quelle di cui hai bisogno mediante lo studio e la preghiera. Va bene se senti di dover migliorare sotto alcuni aspetti. Fai un piano per rafforzare le tue debolezze e rispettalo.

I missionari devono inoltre sapersi prendere cura di sé, ciò implica fare il bucato, attaccare bottoni, preparare pasti, gestire un bilancio e così via. Assicurati di curare adeguatamente l’igiene personale e di essere all’altezza dello sforzo fisico richiesto. Queste cose possono comportare lo sviluppo di nuove abilità o di uno stile di vita più sano.

Che cosa devo fare con l’università?

 

Se hai intenzione di frequentare l’università, puoi iniziare a raccogliere tutte le informazioni disponibili sulle varie facoltà universitarie e sugli eventuali corsi di studio, già prima di diplomarti. Una volta deciso quale università vuoi frequentare, puoi iscriverti più facilmente e trovarti avvantaggiato al tuo rientro dalla missione, nel caso in cui decidessi di svolgerla subito dopo il diploma. Questo ti aiuterà a essere pronto per continuare a progredire dopo la missione.


Come faccio a sapere quando sono pronto per la missione?

Incontrarti col vescovo ti può aiutare a sapere quando sei pronto a servire. L’anziano Nelson ha spiegato: “Queste modifiche all’età minima sono nuove opzioni ora disponibili ai vescovi per valutare cosa sia meglio per ognuno dei loro giovani. I giovani uomini e le giovani donne non devono iniziare il loro servizio prima di essere pronti spiritualmente e materialmente”. Molti sono i fattori che influiscono su quando servire, come la scuola, la salute, la dignità, le finanze e la preparazione. Considera in preghiera tutte le opzioni. La preghiera costante e incontri regolari con i dirigenti locali del sacerdozio ti aiuteranno a sapere quando sei sufficientemente pronto.

Preparazione economica

I missionari e le loro famiglie devono fare i sacrifici necessari per finanziare la missione. Parla con i tuoi genitori e il tuo vescovo della tua situazione specifica.

Come inizio il processo di raccomandazione?

Se tu e il tuo vescovo avete stabilito che sei pronto, il vescovo apre un conto telematico che ti consente di accedere al sistema online di raccomandazione dei missionari e di avviare le pratiche per la missione. Le cose che devi fare includono una visita col dottore, il richiamo delle vaccinazioni e un controllo dentistico. Ti verrà chiesto di fornire alcune informazioni personali e di inviare una tua foto.

Quando posso andare al tempio?

Una delle più grandi benedizioni associate alla preparazione per la missione è l’opportunità di ricevere l’investitura del tempio dopo il conferimento del Sacerdozio di Melchisedec e il ricevimento della chiamata in missione. Tu e i tuoi genitori dovete collaborare col vescovo per decidere quando sei pronto per contrarre e osservare queste sacre alleanze. Studia il manuale di preparazione per il tempio e assicurati che la tua condotta sia in linea con i requisiti di dignità del tempio.

Preparati adesso

Preparati adesso in modo da essere pronto a servire quando è il momento. Pregando e consigliandoti con i tuoi genitori e dirigenti della Chiesa, puoi sapere quando sei pronto.