Provviste familiari


“Il nostro Padre celeste creò questo pianeta meraviglioso, con tutta la sua abbondanza, per nostro uso e beneficio. Il Suo scopo è provvedere alle nostre necessità, mentre noi camminiamo in fede ed obbedienza. Egli con affetto ci ha comandato di ‘prepara[re] ogni cosa necessaria’ (vedere DeA 109:8), in modo tale che, se dovessimo affrontare delle avversità, riusciremmo a prenderci cura di noi stessi e del nostro prossimo, e potremmo sostenere i vescovi nell’assistenza dei bisognosi.

Incoraggiamo i santi in tutto il mondo a prepararsi per le avversità che s’incontrano nella vita mettendo da parte una scorta essenziale di cibo e di acqua, oltre a qualche risparmio in denaro.

Vi chiediamo di essere saggi nel fare delle scorte di cibo e acqua e nel mettere da parte dei risparmi. Non siate eccessivamente drastici: non è prudente, ad esempio, contrarre debiti per mettere da parte in una volta sola una scorta alimentare. Con una programmazione attenta, potete, col tempo, creare una scorta di cibo e fare dei risparmi”.


Scorte per tre mesi

provviste alimentari

Mettete da parte una piccola scorta di cibo che faccia parte della normale dieta quotidiana. Un modo per farlo è acquistare ogni settimana qualche prodotto in più da mettere da parte per costituire una scorta per una settimana. Poi potete con gradualità aumentare le scorte sino a che siano sufficienti per tre mesi. Questi prodotti vanno ruotati con regolarità per evitare che si deteriorino.


Acqua potabile

acqua

Immagazzinate acqua potabile per quelle circostanze nelle quali la fornitura d’acqua sia inquinata o interrotta.

Se l’acqua viene trattata direttamente alla fonte, allora non è necessario un altro processo di purificazione, altrimenti, trattatela prima di utilizzarla. Conservate l’acqua in contenitori robusti, a prova di perdite e rottura. Potreste utilizzare le bottiglie di plastica normalmente impiegate per le bibite gassate e i succhi di frutta.

Conservate i contenitori dell’acqua lontano da fonti di calore e dai raggi solari.

Imparate di più sulla conservazione e la purificazione dell’acqua.


Risparmi

Create un fondo di risparmio mettendo da parte un po’ di denaro ogni settimana sino ad avere una somma ragionevole. Per saperne di più.


Scorta di cibo a lungo termine

scorta di cibo

Per le esigenze a lungo termine, e dove consentito, immagazzinate gradualmente una scorta di cibo a lunga durata che potete usare per sopravvivere, come il grano, il riso bianco e i legumi.

Questi prodotti possono conservarsi per trent’anni, o anche più, se debitamente confezionati e conservati in un luogo fresco e asciutto. Una parte dei prodotti può essere ruotata nella scorta per tre mesi.