Grazia


La grazia è l’aiuto o la forza dati tramite l’Espiazione del Signore Gesù Cristo. Mediante la grazia di Dio, tutti coloro che hanno vissuto risorgeranno — il nostro spirito sarà riunito al nostro corpo per non esserne mai più separato. Tramite la Sua grazia, il Signore consente inoltre a coloro che vivono secondo il Suo vangelo di pentirsi e di essere perdonati.

Ulteriori informazioni

La grazia è un dono del Padre Celeste che ci è dato tramite Suo Figlio, Gesù Cristo. La parola grazia, così come è utilizzata nelle Scritture, si riferisce principalmente al potere capacitante e alla guarigione spirituale offerti mediante la misericordia e l’amore di Gesù Cristo.

Tutte le persone sulla terra passano attraverso la morte fisica. Mediante la grazia di Gesù Cristo, tutti risorgeranno e vivranno per sempre (vedi 1 Corinzi 15:20-22; 2 Nefi 9:6-13).

Per via delle scelte personali, tutti affrontano anche gli effetti del peccato (vedere 1 Giovanni 1:8-10; Mosia 16:4). Questi effetti sono definiti morte spirituale. Nessuno può tornare alla presenza di Dio senza la grazia divina. Tramite l’Espiazione, tutti noi possiamo essere perdonati dei nostri peccati; possiamo divenire puri dinanzi a Dio. Per ricevere tale potere capacitante, dobbiamo osservare il vangelo di Gesù Cristo e ciò comprende l’aver fede in Lui, il pentirci dei nostri peccati, l’essere battezzati, il ricevere il dono dello Spirito Santo e il cercare di seguire gli insegnamenti di Gesù Cristo per il resto della nostra vita (vedi Efesini 2:8-9; Giacomo 2:17-22; 2Nefi 25:23; 31:20).

La grazia di Dio ci aiuta ogni giorno. Ci rafforza per fare opere buone che non potremmo fare da soli. Il Signore ha promesso che se ci umiliamo dinanzi a Lui e abbiamo fede in Lui, la Sua grazia ci aiuterà a superare tutte le nostre debolezze (vedi Ether 12:27).

Riferimenti scritturali

Atti 15:11
 
Romani 5:2
 
2 Nefi 10:24; 11:5
 

Ulteriore materiale di studio