Amore


L’amore è un sentimento di profonda devozione, interesse e affetto. L’esempio più grande dell’amore di Dio per i Suoi figli si trova nell’Espiazione infinita di Gesù Cristo. L’amore per Dio e per il prossimo è una caratteristica dei discepoli di Gesù Cristo.

Ulteriori informazioni

Noi manifestiamo il nostro amore per il Padre Celeste osservando i Suoi comandamenti e servendo i Suoi figli. Le nostre espressioni d’amore per gli altri possono includere la gentilezza nei loro confronti, stare ad ascoltarli, fare cordoglio insieme a loro, confortarli, servirli, pregare per loro, predicare il Vangelo ed essere loro amici.

Il nostro amore per coloro che ci circondano aumenta quando ricordiamo che siamo tutti figli di Dio, che siamo fratelli e sorelle di spirito. L’amore che scaturisce da questa consapevolezza ha il potere di andare oltre i confini tra nazioni, credo e colore.

Vedere anche Carità; Misericordia; Obbedienza; Servizio

—Vedere Siate fedeli (2004), 11-12

Riferimenti scritturali

Levitico 19:18, 34
 
Deuteronomio 6:5
 
Matteo 22:35-40
 
Luca 6:31-36
 
Giovanni 13:34-35; 15:9-15
 

Visualizza altro

Ulteriore materiale di studio

  • “La carità” Principi evangelici, capitolo 30

  • “Amore, carità e servizio” La donna della Chiesa, parte A, lezione 8

  • “Amore” Guida alle Scritture

  • “Amore e servizio” Doveri e benedizioni del sacerdozio, parte A, lezione 33