Salta navigazione principale
Menu Giovani

6 modi divertenti per fare Storia familiare

Vuoi partecipare alla Storia familiare ma non sai da dove iniziare? Prova una di queste idee.

Come avrai già notato c’è stato un gran parlare negli ultimi tempi di giovani che partecipano alla Storia familiare. Ti è stato detto come questa generazione tecnologica è perfetta per questo lavoro e come partecipare alla Storia familiare porta benedizioni. Ma in che modo esattamente puoi partecipare? Ecco alcuni suggerimenti.

Registra la tua vita.

Ricorda che raccontare la propria storia fa parte della Storia familiare. Tenere un registro della tua vita è importante. Ci sono molti modi per farlo — in un comune diario, in un album, in un blog, con registrazioni audio o video e molto altro ancora. Il tuo modo di catturare la tua storia può essere unico, proprio come te.

Ottieni alcune idee per diversi modi in cui potresti raccontare la tua storia.

Raccogli e scatta foto

C’è la possibilità che i membri della tua famiglia (compresi i parenti meno stretti) abbiano un sacco di vecchie fotografie in album o a vista nelle rispettive case. Queste foto sono una parte importante della tua Storia familiare e possono essere meglio conservate e condivise se vengono digitalizzate.

Impara a digitalizzare le foto (tramite la scansione o altro metodo) e poi potrai aiutare i tuoi nonni (o altri parenti) a ottenere tutte le foto pubblicate on-line in modo che siano disponibili a tutta la famiglia. È anche possibile scattare foto di parenti in vita, cimeli, luoghi, riunioni e cose simili da aggiungere alla tua raccolta di foto di famiglia.

Scopri di più su come raccogliere e caricare foto sul tuo albero genealogico e su come puoi aiutare gli altri che non hanno le tue stesse abilità tecniche a fare lo stesso.

Acquisire storie

Un modo divertente per partecipare alla Storia familiare è quello di registrare i tuoi parenti in vita mentre raccontano storie sulla loro vita. Tutto ciò di cui hai bisogno è un modo per registrarli (come un registratore audio o video, carta e penna, un’applicazione per smartphone e così via) e un po’ di tempo con il familiare. Puoi anche portare un elenco di domande che ti aiutino durante l’intervista.

Rimarrai sorpreso di tutte le cose interessanti che imparerai sui tuoi familiari mentre ti raccontano le storie della loro vita. Dopo le interviste puoi trascrivere le storie e caricarle on-line.

Scopri di più su come raccogliere e caricare le storie sul tuo albero genealogico.

Scopri il tuo grafico a ventaglio

Un grafico a ventaglio è una rappresentazione visiva che mostra otto generazioni della tua famiglia. Puoi inoltre visualizzare dove ti mancano informazioni in modo da poter iniziare cercando i tuoi stessi antenati.

Dopo aver creato il suo grafico, Kyle S., 16 anni, ha detto: “Il tuo grafico a ventaglio ti aiuta a vedere che hai molti antenati per cui essere grato. Mi ha fatto venire voglia di saperne di più sulle persone ed essere in grado di aiutarle”.

Scopri come puoi ottenere il tuo grafico a ventaglio colorato.

Porta il nome di un antenato al tempio

Una parte gratificante della Storia familiare è quando si ha l’opportunità di andare al tempio per eseguire le ordinanze per i propri antenati.

Dopo aver fatto questo, Abigail A., 13 anni, ha detto: “Compilo la Storia familiare da quando ero abbastanza grande per avere un conto FamilySearch. Ho aiutato mia mamma con la Storia familiare, ma non avevo mai pensato realmente al fatto che tutti questi nomi che inserisco nel sistema sono persone reali. Finalmente ho iniziato a fare battesimi e confermazioni per le persone che trovo, ed è una sensazione molto bella. È una meravigliosa esperienza essere nel tempio e svolgere il lavoro di Storia familiare da sola e con la mia famiglia e i miei amici”.

Scopri come puoi provare questa stessa sensazione attraverso la ricerca del nome di un antenato da portare al tempio.

Partecipa all’indicizzazione

L’indicizzazione dei record fa sì che altre persone possano svolgere la ricerca delle informazioni relative alla Storia familiare in formato digitale. Prendi le immagini contenenti le informazioni su di loro e scrivi tutte le informazioni che vedi. È come una caccia al tesoro di informazioni.

Molti giovani hanno scoperto quanto semplice, divertente e gratificante possa essere l’indicizzazione. Dopo aver fatto indicizzazione, Alexis R., 12 anni, dice: “Mi piace tantissimo indicizzare! Mi piace pensare che sto aiutando le persone che sono morte senza la conoscenza del Vangelo. Non riesco a credere che, quando invio quello che trovo in un censimento, circa 40 persone possono avvicinarsi di un altro passo alla vita insieme al Padre Celeste”.

Scopri di più su come partecipare all’indicizzazione.

Quali sono alcuni modi in cui partecipi alla Storia familiare? Clicca condividi la tua esperienza qui sotto.

Errore sull’invio del modulo. Assicurati che tutti i campi siano compilati in modo corretto e riprova.

 
1000 caratteri rimanenti