New Experience
    Menu Giovani

    8 risposte perfette alle domande più frequenti sulle norme

    Charlotte Larcabal Riviste della Chiesa

    Per la forza della gioventù ha le risposte ad alcune delle vostre domande più frequenti.

    L’ultima volta che ti è sorta una domanda sulle norme, sul diventare grande o su come vivere al meglio la vita, hai pensato di aprire l’opuscolo Per la forza della gioventù? (Scarica il file PDF).

    Gli apostoli del Signore hanno detto che Per la forza della gioventù è “una guida ispirata” e un “opuscolo benefico”, perciò ha senso il fatto che contenga le risposte ad almeno alcune delle tue domande più importanti.

    Opuscolo Per la forza della gioventù

    Abbiamo esaminato alcune delle vostre domande più frequenti e abbiamo trovato le risposte proprio in Per la forza della gioventù! Guarda!

    Come posso farmi dei buoni amici?

    “Per avere buoni amici, sii tu stesso un buon amico. Mostra interesse sincero per gli altri, sorridi e fa’ loro sapere che ti preoccupi di loro. Tratta tutti con gentilezza e rispetto, e astieniti dal giudicare e criticare coloro che ti circondano. Non prendere parte ad alcuna forma di prepotenza. Sforzati in modo particolare di essere amico di coloro che sono timidi o soli, di coloro che hanno esigenze speciali o che non si sentono inclusi” (Per la forza della gioventù, 16).

    Come posso smettere di dire sempre le stesse cose nelle mie preghiere?

    “Nelle preghiere, apri il tuo cuore al Signore ed esprimi gratitudine per le benedizioni che hai ricevuto. Sii preciso nel ringraziarLo per la Sua bontà, per la tua famiglia, per gli amici, per i dirigenti e gli insegnanti, per il Vangelo e per Suo Figlio, Gesù Cristo” (Per la forza della gioventù, 18).

    Perché dovrei fare attenzione al mio linguaggio? Le parolacce non sono solo parole?

    “Il modo in cui comunichi dovrebbe riflettere chi sei in quanto figlio o figlia di Dio. Un linguaggio pulito e intelligente è espressione di una mente sveglia e integra. Un linguaggio appropriato che edifichi e dia incoraggiamento ed elogio agli altri invita lo Spirito a essere con te” (Per la forza della gioventù, 20).

    Come posso essere più felice?

    “Vivi con un atteggiamento di gratitudine e avrai più felicità e soddisfazione nella vita. La gratitudine volgerà il tuo cuore al Signore e ti aiuterà a riconoscere la Sua influenza e le Sue benedizioni nella tua vita. Anche nei momenti più difficili, puoi trovare molte cose per cui essere grato e, così facendo, sarai rafforzato e benedetto” (Per la forza della gioventù, 18). (Leggi “Gratitudine — provala e vivila”).

    Ragazzo che guarda il telefono

    Perché è importante ciò che guardo o ascolto?

    “Vivi in un’epoca di meravigliose tecnologie che ti danno facile accesso a una vasta gamma di mezzi di comunicazione, come Internet, i dispositivi mobili, i videogiochi, la televisione, il cinema, la musica, i libri e le riviste. Le informazioni e il divertimento offerto da questi mezzi di comunicazione possono accrescere la tua capacità di imparare, di comunicare e di influenzare positivamente il mondo. Tuttavia, alcune informazioni e alcuni divertimenti possono allontanarti da una vita retta. Scegli con saggezza quando utilizzi i mezzi di comunicazione, perché qualsiasi cosa tu legga, ascolti o guardi ha un effetto su di te. Scegli esclusivamente ciò che ti edifica” (Per la forza della gioventù, 11). (Guarda “Le cose come sono realmente”).

    Perché dovrei pentirmi adesso e non tra un po’?

    “Se hai peccato, prima ti pentirai, prima riprenderai la strada che ti riporta al Signore e troverai la pace e la gioia che vengono dal perdono. Se rimandi il pentimento, puoi perdere benedizioni, opportunità e guida spirituale. Inoltre, puoi rimanere ulteriormente intrappolato in un comportamento peccaminoso, il che ti rende più difficile ritrovare la retta via” (Per la forza della gioventù, 28). (Leggi “Come pentirsi veramente”).

    Quali sono esattamente i limiti di un’adeguata espressione fisica dell’affetto?

    “Prima del matrimonio, astieniti dai baci appassionati, dal giacere sopra un’altra persona o dal toccare le sacre parti intime di un’altra persona, con o senza vestiti. Non fare nulla che provochi eccitazione sessuale. […] Evita le situazioni che possano invitare e accrescere la tentazione, come le attività svolte la sera tardi o durante la notte lontano da casa, o quelle in cui manchi il controllo di un adulto. Non prendere parte a conversazioni e non usare mezzi di comunicazione che possano provocare eccitazione sessuale. Non fare uso e non prendere parte ad alcun tipo di materiale o attività pornografica” (Per la forza della gioventù, 36). (Guarda “Castità: quali sono i limiti?”).

    Se non sto “cercando qualcuno”, qual è lo scopo dell’uscire in coppia?

    “Uscire in coppia può aiutarti ad apprendere ed esercitare le tecniche di socializzazione, a sviluppare amicizie, a divertirti in modo sano e, infine, a trovare un compagno o una compagna eterni” (Per la forza della gioventù, 4).

    Come posso sapere se ho la virtù dell’integrità?

    “Integrità significa pensare e fare sempre ciò ch’è giusto, indipendentemente dalle conseguenze. Quando sei integro, hai il desiderio di vivere secondo i tuoi valori e i tuoi principi anche quando nessuno guarda” (Per la forza della gioventù, 19). (Guarda “Onestà: dovresti davvero crederci!”).

    Condividi la tua esperienza

    Quali domande hai riguardo a Per la forza della gioventù? Condividi la tua esperienza qui sotto.

    Errore sull’invio del modulo. Assicurati che tutti i campi siano compilati in modo corretto e riprova.

     
    1000 caratteri rimanenti

    Condividi la tua esperienza