New Experience
    Menu Giovani

    Perché non credete nei rapporti sessuali prima del matrimonio?

    Ecco un modo per rispondere a questa domanda comune. Vuoi saperne di più? Leggi 5 chiavi per rispondere alle domande difficili.

    Perché non credete nei rapporti sessuali prima del matrimonio?

    Dio ci ha comandato di non farlo.

    Rispettare i comandamenti di Dio ci aiuta a vivere la vita in modo sicuro e felice e la purezza sessuale è un’area in cui l’obbedienza porta, probabilmente, la pace e la gioia più grandi. Il potere di creare una nuova vita è sacro, come lo è l’espressione intima dell’amore tra moglie e marito, perciò il Signore ci ha comandato di aver rapporti sessuali solo nel vincolo del matrimonio, ovvero, di astenerci dai rapporti sessuali se non siamo sposati e, da sposati, di essere completamente fedeli al nostro coniuge. Rispettare questo comandamento ci permetterebbe di evitare moltissimi problemi sociali e angustie personali. Il matrimonio è ordinato da Dio e ha un posto speciale nel piano di felicità che ha fatto per i Suoi figli. Riservando i rapporti sessuali al matrimonio, eleviamo esso stesso e il rapporto sessuale, ponendoli nella sfera appropriata e sacra all’interno della nostra vita.

    Le risposte sono volte a porgere aiuto e a offrire vari punti di vista, non sono dichiarazioni ufficiali sulla dottrina della Chiesa.

    Vuoi saperne di più?

    Condividi la tua esperienza

    Come hai risposto quando ti hanno posto delle domande sulla Chiesa? Clicca su Condividi la tua esperienza qui sotto.

    Errore sull’invio del modulo. Assicurati che tutti i campi siano compilati in modo corretto e riprova.

     
    1000 caratteri rimanenti

    Condividi la tua esperienza