Salta navigazione principale
Menu Giovani

Seguire i Suoi passi

Melissa Zenteno Church Magazines

Diventare come il Salvatore è un processo graduale che dura tutta la vita, e voi potete iniziare facendo dei piccoli passi ogni giorno.

Le Scritture ci incoraggiano a diventare come Gesù Cristo e “nel modo ch’egli camminò, camminare” anche noi (1 Giovanni 2:6). Intraprendere quel primo passo può essere difficile, specialmente quando non si sa come iniziare.

Troverete aiuto in Predicare il mio Vangelo – Guida al servizio missionario. Potreste pensare che sia solo un manuale per i missionari a tempo pieno, ma in realtà è un grande strumento che può aiutarvi a perseguire la vostra meta di diventare come il Salvatore. Il capitolo 6 è pensato per aiutarvi a comprendere e ad applicare nove specifici attributi cristiani.

Ecco alcuni suggerimenti su come usare Predicare il mio Vangelo e le Scritture nell’intento di sviluppare attributi cristiani:

  • Per cominciare, andate all’attività sugli attributi cristiani alla fine del capitolo 6 di Predicare il mio Vangelo (pagina 133). Quest’attività può aiutarvi a stabilire quali attributi sono attualmente i vostri punti di forza spirituali e su quali avete bisogno di lavorare.
  • Dopo aver finito l’attività, scegliete in preghiera un attributo sul quale concentrarvi. Prendete in considerazione di leggere la sezione del capitolo 6 che tratta quell’attributo.
  • Stabilite mete specifiche e misurabili che vi aiutino a sviluppare quest’attributo. Stabilite una tabella da seguire per dedicarvi al vostro obiettivo. Poi valutate il vostro progresso. Ad esempio, se state cercando di essere più caritatevoli, potreste porvi la meta di dire cose positive su vostro fratello o vostra sorella tre volte al giorno per una settimana. Alla fine della settimana, valutate com’è andata e fate gli adattamenti necessari che vi aiuteranno a continuare a migliorare.
  • Predicare il mio Vangelo fornisce dei passi scritturali per studiare ciascun attributo. Potete pregare e studiare questi riferimenti scritturali e mettere per iscritto le impressioni che ricevete mentre leggete.
  • Chiedete aiuto al Padre Celeste per sviluppare un carattere cristiano. Chiedete aiuto specifico, come: “Ti prego di darmi la forza per vincere la mia rabbia quando i miei fratelli prendono le mie cose”. Più le vostre preghiere saranno specifiche, più sarà facile riconoscere le risposte del Signore.

Diventare come il nostro Salvatore, Gesù Cristo, è un processo graduale e una ricerca che dura tutta la vita. A volte può risultate più difficile della scienza avanzata. Ma non disperate. Il Signore ci ha promesso: “Colui che riceve la luce e continua in Dio riceve più luce; e quella luce diventa sempre più brillante fino al giorno perfetto” (DeA 50:24). A mano a mano che riceviamo, studiamo e applichiamo la luce e la verità e continuiamo a seguire Dio ogni giorno, possiamo essere certi che diventeremo più simili al nostro Salvatore, Gesù Cristo.

Compiti giornalieri

Azioni piccole e quotidiane sono i passi da seguire lungo il sentiero che ci porta a essere come il nostro Salvatore. Prendete in considerazione queste attività aggiuntive che contribuiscono a sviluppare attributi cristiani:

  • Leggere i passi scritturali elencati nella Guida alle Scritture che si riferiscono agli attributi che state cercando di sviluppare.
  • Pregare ogni giorno per avere il desiderio di cambiare e la forza per migliorare.
  • Tenere un diario per documentare il vostro progresso.
  • Parlare con i genitori. Informateli sui vostri obiettivi affinché possano aiutarvi.

Unitevi alla conversazione

Nel mese di ottobre, studierete come diventare più simili a Cristo. Dopo aver letto questo articolo, con l’aiuto della preghiera scegliete un attributo su cui lavorare questa settimana o questo mese. Potete stabilire un obiettivo e poi valutare il vostro progresso. Per esempio, siete stati più caritatevoli, o più obbedienti o più pazienti? In che modo il vostro obiettivo di diventare più simili a Cristo vi aiuta a superare le difficoltà? Potete raccontare la vostra esperienza ad altri giovani, ai vostri famigliari oppure cliccando Condividi la tua esperienza qui sotto.

Questo articolo è apparso originariamente a ottobre 2013 nella rivista Liahona.

Errore sull’invio del modulo. Assicurati che tutti i campi siano compilati in modo corretto e riprova.

 
1000 caratteri rimanenti