Skip main navigation
  • Stampa

Perché l’insegnamento del Vangelo è importante nel piano di salvezza?

Per poter adempiere agli scopi del piano di felicità, i figli del Padre Celeste hanno bisogno di conoscere il Vangelo. Per questa ragione a Dio serve che ciascuno di noi insegni il Vangelo alla propria famiglia, agli altri membri della Chiesa e a chi non lo ha ricevuto.

Preparati spiritualmente

Prega e studia questi passi scritturali e queste risorse. Che cosa ti senti ispirato a condividere con i giovani?

Luca 2:46–52 (In giovane età il Salvatore insegnò agli altri i principi del Vangelo)

2 Nefi 2:8 (L’importanza di far conoscere le cose è grande)

DeA 43:8; 88:77–80 (Il Signore ci comanda di istruirci l’un l’altro)

Insegnare: non c’è chiamata più grande (2000), 3–4

Video: “L’insegnamento contribuisce a salvare la vita delle persone”

Fai fare dei collegamenti

Nei primi minuti di ogni lezione, aiuta i giovani a fare dei collegamenti tra le cose che imparano in diversi contesti (come lo studio personale, il Seminario, le altri classi della Chiesa o le esperienze fatte con gli amici). In che modo puoi aiutarli a vedere l’importanza del Vangelo nella vita quotidiana? Le idee sotto riportate potrebbero esserti utili:

  • Verifica ciò che i giovani hanno imparato durante la Scuola Domenicale della scorsa settimana. In che modo hanno continuato ad apprendere durante la settimana?
  • Chiedi ai giovani di parlare di un’esperienza in cui qualcuno ha insegnato loro qualcosa in modo significativo. Potresti anche raccontare una tua esperienza personale.
  • Invita i giovani a parlare di una volta in cui hanno insegnato il Vangelo (per esempio a casa, a un amico o in Chiesa). Perché l’insegnamento è importante nel piano di Dio per i Suoi figli?

Attività per imparare assieme

Ciascuna delle attività sotto riportate aiuterà i giovani a comprendere l’importanza che ha l’insegnamento del Vangelo nel piano del Padre Celeste. Seguendo l’ispirazione dello Spirito, seleziona quelle che meglio si adattano alla classe:

  • Mostra un’illustrazione del Salvatore che insegna nel tempio (vedi Illustrazioni del Vangelo, 34), e invita i giovani a leggere Luca 2:46–52. Che cosa provava il Salvatore, anche da giovane, riguardo all’importanza di insegnare? Che cos’altro insegna questa storia sull’importanza dell’insegnamento all’interno del piano del Padre Celeste? Chiedi ai giovani di pensare a tutte le opportunità di insegnare che hanno attualmente e di fare un elenco (incoraggiali a inserire anche situazioni informali, come le conversazioni con gli amici). Invita i giovani a scegliere un punto dell’elenco e a meditare sulla domanda: “Come posso contribuire alla realizzazione del piano del Padre Celeste cogliendo quest’opportunità di insegnare?” Invitali a esprimere i loro pensieri.
  • Mostra il video “L’insegnamento contribuisce a salvare la vita delle persone” e chiedi ai giovani di pensare a degli insegnanti del Vangelo efficaci che hanno avuto, inclusi i loro genitori e i membri della famiglia. Dividili in coppie e invitali a parlare dell’insegnante a cui hanno pensato. Che cosa ha reso efficaci questi insegnanti? Come questi insegnanti hanno contribuito a realizzare il piano del Padre Celeste? Che cosa possono fare i giovani per seguire il loro esempio?
  • Invita i giovani a leggere le pagine 3 e 4 di Insegnare: non c’è chiamata più grande e a cercare una dichiarazione che risponda alla domanda “Perché è importante insegnare il Vangelo nell’ambito del piano di salvezza?”. Chiedi loro di scrivere le loro dichiarazioni su dei foglietti, e poi raccoglili. Leggi uno dei foglietti e invita chi ha scritto quella risposta ad andare davanti alla classe e a spiegare perché ha scelto quella dichiarazione. Incoraggiali a raccontare un’esperienza personale che illustri la dichiarazione che hanno scelto.

Chiedi ai giovani di condividere ciò che hanno imparato oggi. Comprendono il ruolo dell’insegnamento del Vangelo nell’ambito del piano di salvezza? Quali sentimenti o impressioni hanno avuto? Hanno ulteriori domande? Sarebbe utile dedicare altro tempo a questa dottrina?

Invito ad agire

  • Chiedi ai giovani quali impressioni hanno ricevuto oggi riguardo all’insegnamento ricevuto. Che cosa possono fare per agire in base a tali impressioni?
  • Rendi testimonianza dell’importanza dell’insegnamento.