Salta navigazione principale
Menu Giovani

L’obbedienza alla legge è libertà

Dio rivela ai Suoi profeti che esistono dei principi morali assoluti. Il peccato sarà sempre peccato. La disobbedienza ai comandamenti del Signore ci priverà sempre delle Sue benedizioni. Il mondo cambia continuamente e radicalmente, ma Dio, i Suoi comandamenti e le benedizioni promesse non cambiano. Sono immutabili. Gli uomini e le donne ricevono il loro libero arbitrio come dono di Dio, ma la loro libertà e, di conseguenza, la loro felicità eterna derivano dall’obbedienza alle Sue leggi.

Leggi, guarda o ascolta l’intero discorso.

Errore nell’invio del modulo. Assicurati che tutti i campi siano compilati in modo corretto e riprova.

 
1000 caratteri rimanenti

Condividi la tua esperienza